1. Transiberiana

    di , il 4/8/2003 00:00

    Ciao!!

    Qualcuno ha fatto la transiberiana? Sono in cerca di info su come si viaggia e come vi siete organizzati, fai-da-te o tramite agenzia!!

    Grazie, CIAOOOOOOOo

  2. andrea_barzagli
    , 28/7/2005 00:00
    Perché volete fare la Transiberiana e non la Transmongolica?
    Il deserto del Gobi è molto più bello, Vladivostok (col massimo rispetto) non vale la metà di Kiev o Irkutsk.
    A prescindere da tutto, vi consiglio di programmare almeno 5/6 giorni a Pechino (1 giorno lo dedicate paro - paro alla Grande Muraglia) e 4/5 a Mosca.
    Per il visto fate tutto a Roma, ho già segnalato su un altro forum il telefono di una agenzia che si chiama Censic srl.
    Loro fanno visti consolari e sono molto bravi, chiamateli allo 06/7141827 o vedete www.censicsrl.com.
    Ciao, Andrea
  3. Francesco Cammarata
    , 22/6/2005 00:00
    Vorrei sapere se qualcuno ha fatto il tratto Pechino/Vladivostok in treno o aereo per poi fare la Transiberiana fino a Mosca.
    Vorrei sapere in particolare i collegamenti fra Pechino e Vladivostok (e le difficoltà per il "visto" con un percorso un
    po' inusuale credo).
    Penso di fare questo viaggio ad agosto e qualsiasi info l'apprezzerei moltissimo.
    Grazie
  4. Angelo Allegrini
    , 14/6/2005 00:00
    Ciao, sono Angelo, 45enne single.
    Mi piacerebbe proprio fare questa esperienza ma, anche se ho viaggiato spesso da solo, stavolta credo sia meglio essere in compagnia.
    Cerco dunque compagni di viaggio per organizzare la transib o comitive disposte ad accettare che io mi aggreghi.
    fatevi vivi!
  5. Jose Ramos
    , 10/6/2005 00:00
    Ciao io sarei interessato ad avere informazioni sulla transiberiana da Mosca a pechino attraversando la Mongolia, ed eventualmente trovare comapgni di viaggio per nei mesi di Luglio e Agosto.
    Grazie.
  6. Franco Pizzichini
    , 7/6/2005 00:00
    Cortesemente vorrei sapere :Costi,Periodo migliore,Sicurezza.
    Sono interessato all'intero tragitto della Trasnsiberiana
    Grazie
  7. rago
    , 6/6/2005 00:00
    Per aryary@hotmail.com
    Per i turisti fai da te esiste la possibilita' di ricevere un invito da un albergo, basata su una prenotazione fittizia, ovvero di un albergo in cui poi effettivamente NON si soggiornera'. E' infatti questa l'unica maniera di ottenere il visto turistico per i viaggiatori indipendenti.
    Una volta arrivati in Russia si dovra' poi effettuare la regolare registrazione entro i 3 giorni lavorativi, di solito contattando il soggetto - di solito agenzie turistiche con sede in Russia - che ha emesso l'invito a nome dell'albergo.

    Ciao Rago
  8. Ari 2
    , 6/6/2005 00:00
    Ciao a tutti...
    Anche io sono interessata a fare la transiberiana ma con un viaggio fai da te... il mio dubbio maggiore è qst: sono già stata in russia 2 volte e quando si fa la richiesta del visto bisogna fornire o la prenotazione dell'albergo o la lettera di invito di qcn che ti ospita! Come si fa allora a fare un viaggio fai da te in russia?
    Seconda cosa: come prenotare la transiberiana dall'italia senza correre rischi?
    Terza: per il ritorno, per non perdere tempo, converrebbe prendere l'aereo... ho fatto alcune ricerche e la soluzione più economica (per quanto ho visto) è fare inskurk-mosca e poi mosca-italia... qcn ha notizie più attendibili delle mie?
    Un saluto a tutti
  9. Mauro Queirolo
    , 18/5/2005 00:00
    Ciao,
    Anch'io sto tentando di organizzare insieme a un amico il viaggio Mosca -Pechino o il contrario, Ci andrebbe bene inserirci in un gruppo e o organizzare "fai da te", l'importante è abbattere i costi.
  10. Marco Del linz
    , 9/5/2005 00:00
    Salve a Tutti!!!
    Anche io sono alla ricerca di informazioni sull'affascinante viaggio con la Transiberiana.
    Sono SOPRATUTTO alla ricerca di compagni di viaggio!!!
    Indicativamente sarei sullo stile fai da te per abbattere i costi.
    FATEMI SAPERE!!!

    CIAO CIAO da Marco
  11. Lidia 5
    , 27/4/2005 00:00
    Ciao a tutti! Mi chiamo Lidia e sono nata in Siberia. Studiavo a San Pietroburgo e facevo transiberiana tutti gli anni per andare a trovare i miei genitori. Credo di saper qualcosa di questo viaggio :) Se avete domande, scrivete, vi aiuto volentieri. Per vedere le bellisime foto della transiberiana vi consiglio http://www.siberiane.com/viaggi/transiberiana.htm
    Adesso vivo in Italia e quando quest'estate andro' a trovare i miei genitori, se volete venire con me vi accompagno volentieri. Un altro consiglio: comprate i biglieti in Russia, costano molto di meno. L'unica problema puo' essere la disponibilita' dei posti specialmente d'estate. Ma si puo' prenotare. Scrivetemi. Ciao. Lidia.
  12. Lidia 5
    , 27/4/2005 00:00
    Ciao a tutti! Mi chiamo Lidia e sono nata in Siberia. Studiavo a San Pietroburgo e facevo transiberiana tutti gli anni per andare a trovare i miei genitori. Credo di saper qualcosa di questo viaggio :) Se avete domande, scrivete, vi aiuto volentieri. Per vedere le bellisime foto della transiberiana vi consiglio http://www.siberiane.com/viaggi/transiberiana.htm
    Adesso vivo in Italia e quando quest'estate andro' a trovare i miei genitori, se volete venire con me vi accompagno volentieri. Un altro consiglio: comprate i biglieti in Russia, costano molto di meno. L'unica problema puo' essere la disponibilita' dei posti specialmente d'estate. Ma si puo' prenotare. Scrivetemi. Ciao. Lidia.
  13. Manolo Covolo
    , 25/4/2005 00:00
    Ciao sono Manolo ho letto il messaggio di una ragazza di nome Katia che ha fatto la transiberiana l'anno scorso con 4 amici tratta Mosca - Pechino. Mi piacerebbe riuscire a contattarla per avere alcune informazioni. Speriamo bene.
    Chiunque avesse già fatto questo genere di esperienza e fosse disposto a darmi delle informazioni mi farebbe un grosso piacere. Ciao e grazie.
  14. rago
    , 23/4/2005 00:00
    Volevo aggiungere, che per il tragitto che attraversa Russia Mongolia e Cina occorrono i visti, che non vengono rilasciati in frontiera e anche, nella remota, improbabile ipotesi, che senza visto al confine vi lascino passare, lo fareste con notevole danno al vostro portafogli.

    Il clima in siberia in autunno non e' dei migliori, penso piovoso.
    La Edt www.edt.it pubblica una guida sulla Transiberiana.
    Saluti Rago
  15. rago
    , 23/4/2005 00:00
    Che io sappia la Ryan vola in Finlandia solo a Tampere, meglio forse Estonian Airlines che fa Bergamo Tallinn http://www.estonian-air.ee/?keel=eng e poi da li' autobus Eurolines. www.eurolines.ee

    Per i treni, attenzione che comprandoli via agenzia, si rischia una commissione molto alta.

    Saluti
    Rago
  16. Bernardo Baruffini
    , 12/4/2005 00:00
    Ciao a tutti,
    Sto cercando di organizzare un viaggio in Transiberiana da San Pietroburgo a Pechino nel mese di Agosto.
    Ho visto il sito www.transiberiana.com che ti organizzza il viaggio direi in modo abbastanza agevole. Organizzando in modo autonomo direi che si riescono ad abbattere notevolmente i prezzi.
    In particolare sul sito http://www.timetable.tsi.ru è possibile acquistare i biglietti del treno.
    Per quanto riguarda gli alloggi ci sono diversi siti su cui è possibile prenotare ostelli a prezzi stracciati (in particolar modo in Mongolia e Cina).
    Per quanto riguarda il volo per San Pietroburgo ho visto che i voli di linea di solo andata sono parecchio cari nel mese di agosto. Stavo quindi valutando la possibilità di volare in Finlandia con una compagnia low-cost (tipo Ryanair) e raggiungere San Pietroburgo via terra (non so però se ci possono essere problemi per l'ottenimento del visto).
    Se qualcuno si è già mosso in un modo simile o è interessato a farlo, lo prego di contattarmi per scambio di opinioni ed in particolare per darmi notizie sull'ottenimento dei visti.
    Ciao
    Bernardo