1. TURISTI IN FORMA FISICA OK ?

    di , il 25/5/2002 00:00

    Per essere in forma , che esercizzi consigliati a tutti i vostri amici quando sono in viaggio ?

    Mi rivolgo a tutti i fitnessman che ormai pullulano in tutti i meandri .......

    Come si toglie l'ozieta' da una persona perennemente stanca?

  2. Miriam De bortoli
    , 12/6/2002 00:00
    Io sono una patita della forma fisica. E sono anche fortunata perchè non ingrasso mai. E sono anche pigra, pigrona all'infinito. Quindi pago tutto l'anno la palestra e passo settimane senza metterci piede. In compenso controllo le calorie e tutto quello che fa male....almeno per 15 giorni prima di partire per le sospirate ferie. Perchè quando sono in vacanza mangio e bevo di tutto senza problemi. Io scelgo sempre il mare perchè vivendo in montagna mi manca tantissimo e mi butto a capofitto nelle immersioni subacquee. Mi piacciono tantissimo, consumano ed è il giusto equilibrio fra piacere e dovere. Miriam
  3. Sandy L.
    , 1/6/2002 00:00
    per diversi anni mi sono lanciata in attività fisiche improbabili in palestre dove spendevo un sacco di soldi e frequentavo poco...adesso ho scoperto il piacere di fare ginnastica a casa con un bel sottofondo musicale ed i mei ritmi..credo sia l'ideale!
  4. Markus Vaja
    , 28/5/2002 00:00
    Ciao a tutti,
    sono Markus e chi ha letto i miei interventi nei diversi forum (carta d’identità del TPC), sa che sono uno sportivo fanatico. Per un fisico ok io consiglio solo una cosa: costanza! Infatti tantissima gente sbaglia pensando che basti impegnarsi al massimo …. e magari solo per 2 mesi, fa più male che bene. Poi ricordo che io lo sport lo pratico per divertimento e non solo per avere gli addominali disegnati o per avere dei pettorali gonfi, quello non è per niente il mio interesse principale. Se non Ti diverti, non ha senso. Diventa tutto una tortura. O piace o non piace….ad ognuno la sua scelta. Per me comunque lo sport è anche un’ottima scuola di vita, ti insegna tantissimo. Come? Difficile spiegarlo, ma è così. Ma torniamo alle due domande principali. L’esercizio ideale è, come già detto, la costanza. Fate qualsiasi cosa, ma fatela sempre e soprattutto per sempre. Suona semplice, e infatti lo è……per chi vuole. Purtroppo troppo spesso sento: non ho tempo! Balle, sono tutte scuse!
    Alla seconda domanda rispondo: basta provare una volta. La fame poi vien mangiando.

    Markus
  5. Paolo Motta 2
    , 27/5/2002 00:00
    io sono il sogno di ogni propietario di palestre!
    mi iscrivo, sostengo la visita medica (costo circa 35 euro), vado 1 volta, lascio scadere la tessera annua (circa 700/800 euro).
    la stessa cosa è già accaduta 2 volte negli ultimi 2 anni!
    quest'anno ci sono andato però gia!!!!6 volte da marzo!!!
    odio le palestre, odio lo sforzo fisico senza un fine...chessò...adoro andare in bici con una meta, andare a funghi, andare a rifugi, fare freeclimbing, sciare...ma andare a sollevare ghisa, in mezzo a gorilla vestiti con delle tutine colorate da zoccola di melchiorre gioia, sudati e puzzolenti, che urlano anche quando sollevano 8 kg.....dio che posti orrendi!
    tutti sudati, tutti che puzzano, tutti gli uommini che vanno esclusivamente per ramazzare una ragazza....donne e uomini di 150 kg che si fano un mazzo atroce per perdere 1 kg...
    mah.....
    preferisco mangiare.
    preferisco ingrassare.
    no alle palestre.
    ciao paolo-milano
  6. Pepa G
    , 27/5/2002 00:00
    Mi ritengo un'esteta, nel senso che mi piace il bello (a chi non piace?).
    Però dal punto di vista sportivo sono una pigra pazzesca: non corro. Non nuoto. Non faccio palestra. Non faccio praticamente nulla.
    In passato giocavo a tennis, da bambina facevo ginnastica artistica e ogni tanto mi lancio in surreali iscrizioni trimestrali alla palestra vicino a casa per poi andarci tre volte in tutto, quando va bene.
    Alla palestra del corpo preferisco quella dello spirito : scrivere, leggere, uscire con gli amici, viaggiare, disegnare...
    Si potrebbe controbattere che una non escluda l'altra: è vero.
    Ma cosa vi devo dire, trovo lo sport estremamente noioso nella gran parte dei casi.
    DE GUSTIBUS NON DISPUTANDUM EST: è proprio vero.

    ciao a tutti
    Pepa
  7. Fabio Bergonzoni
    , 27/5/2002 00:00
    Per chi ha poco tempo,
    verso sera quando si è un poco stressati e la schiena fa male, oppure dopo la corsa:
    in piedi, con gli stessi leggermente divaricati, lasciare piegare il busto verso il basso con le braccia e la testa penzolanti.
    Cercare di tenere le gambe il più diritte possibile, chi non è allenato si accorgerà di non toccare terra con le mani.
    Mantenendo però la posizione per circa 20 minuti, riuscirete nella maggior parte a raggiungere terra con l'intero palmo della mano.
    Per rialzarvi ricordate; di flettere prima le gambe, radrizzare il busto e poi alzarvi.
    E' una "stirata" favolosa ed estremamente rilassante, provare per credere.
    Cipputi
  8. Andrea C. 1
    , 27/5/2002 00:00
    Potrei dilungarmi in amene storie sull'attività derivante dallo spostamento da una sedia all'altra mentre in realtà ritengo l'attività fisica fatto importante. Al di là degli ovvi benefici fisici e della sensazione conciliante di un fisico piacevole all'occhio ritengo che l'attività fisica sia innanzitutto palestra caratteriale notevole (e per lo stimolo alla collaborazione degli sport di gruppo e per la costanza e determinaazione che richiede) nonchè dia piacevoli sensazioni di rigenerazione. Non mi sono mai sentito così pesante ed impoverito come quando ho vissuto periodi d'inattività.
    Basta poco, una corsa in un parco che tra parentesi riconcilia anche con la propria città, un po' di vasche in piscina, persino la pesistica in palestra e le energie spese invece di togliere aggiungono. Io sono stato un amante del beach volley ed ora mi divido fra piscina e palestra ma ogni sport è di estrema utilità se fatto correttamente.
  9. Emiliano Rossi
    , 25/5/2002 00:00
    Per essere in forma , che esercizzi consigliati a tutti i vostri amici quando sono in viaggio ?
    mi rivolgo a tutti i fitnessman che ormai pullulano in tutti i meandri .......
    come si toglie l'ozieta' da una persona perennemente stanca?