1. Quale stato e adatto a ragazzi ventenni???

    di , il 18/7/2003 00:00

    Ciao a tutti,

    Sono un ragazzo che non ha mai fatto un viaggio fuori dall'italia,nonostante gli piace molto la vacanza.

    Mi sapete dare un consiglio dove andare fuori Italia per dedicarmi ad una vacanza molto divertente adatta hai ragazzi della mia Età e dove poter trovare un ambiente di coetanei???

    Grazie

  2. Dfd Dffdf
    , 20/8/2003 00:00
    dove si tromba.. va bene..
  3. Turista Anonimo
    , 30/7/2003 00:00
    eh si, è la mia malattia, sta curiosità di vedere sempre posti nuovi.
    potessi viaggiare 300 giorni all'anno e ritornare a casa solo gli unltimi 65... non male eh?
    e comunque l'australia è tra le mete future. almeno tre quattro volte in vita mia ci andrò. per ora sono a quota due.

    marco! ma poi ci dici dove vai o ci lasci qui così nella curiosità?
  4. Turista Anonimo
    , 29/7/2003 00:00
    Magari avessi tempo......ad ogni modo a me piace vedere sempre posti diversi e non "fossilizzarmi" sempre sulle stesse cose
  5. Turista Anonimo
    , 29/7/2003 00:00
    allora citare uluru tra le cose meravigliose non è stato un caso eh???
    che fortunello... parenti... ne approfitterei un natale su due...
  6. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Volevo solo dire che ho qualche parente da quelle parti.....però quella della suocera la tengo in considerazione per il futuro!!!!
  7. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Fabio, cosa vuol dire che ha lasciato là qualche parente?
    eri in viaggio con la suocera e hai trovato un simpatico paletto sull'autostrada????
  8. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Io credo che Marco cerchi un certo tipo di divertimento....

    Ibiza o Amsterdam vanno bene, per quello.

    Se vuoi vedere qualcosa di interessante ti consiglio (mete vicine) la Spagna o la Grecia.

    Anch'io eviterei alla prima esperienza all'estero paesi troppo lontani, tipo Australia, anche se Down Under ciò lasciato il cuore e qualche parente, e Thailandia dove oltre alla cultura trovi anche altro.....

    Marco, se ci spieghi meglio (forse sono io a non aver capito) ti possiamo essere maggiormente d'aiuto.
  9. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    d'accordo, d'accordo... l'australia è lontana mille miglia!!!
    ;-P
    però quant'è bella!!!
    mmmh, è vero che la grecia...

    e se andasse in grecia via terra? metterebbe insieme le isole della pepa, con un viaggio fantastico, dove potrebbe visitare le famose meteore (quelle montagne fantastiche che ospitano, abbarbicati in cima, degli eremi in posizioni mozzafiato quasi inacessibili), un po' di siti archeologici fantastici ed infine, dopo atene ed il partenone, le isole e un meritato riposo di svacco.
  10. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Brava! L'inter rail!
    Marco, pensaci.
  11. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Confesso di essermi davvero malignamente divertita nel leggere quanto scritto dagli anonimi che consigliavano al giovane Marco di studiare la madre lingua anzichè andare in vacanza.
    Confesso anche di aver provato un brivido lungo la schiena (purtroppo non di piacere! sigh) nel leggere una tale disperata richiesta di suggerimenti vacanzieri, espressi con un così totale scempio dell'italiano.
    Però poi mi sono rimproverata e ho pensato che non è giusto essere così cattivelli: in fondo il giovanotto da noi frequentatori di TpC vuole un consiglio sulle sue prime vacanze all'estero, e non un voto di italiano.
    Perciò ho riflettuto e ricordato che la mia prima divertentissima esperienza all'estero è stato un INTER RAIL nei paesi più vicini all'Italia.
    Con tutto il rispetto per la simpatica persona che gliel'ha proposto, penso che consigliare l'Australia ad un ventenne che va all'estero per la prima volta sia un po' azzardato!
    Io comincerei con qualcosa di più vicino e comodo: la Grecia o l'Austria...
    Magari consiglierei al giovane Marco anche qualche città d'arte come Vienna o Atene (dovrebbe fare solo sole&mare perchè è giovanissimo?) e la visita di qualche museo e pinacoteca (pare che non sia necessario avere 40/50 anni per entrare e che non ci siano problemi di morte se si entra sotto i 30).
    Un saluto affettuoso a Marco e ai divertenti (e cattivi) difensori dell'italiano.

    "E qui non voglio compiangere l'età nostra, né dire come sia vantaggioso, quello che tuttavia, così per la ragione che ho mentovata, come per altre molte, è, almeno generalmente parlando, necessarissimo, né pronosticare dei tempi che verranno quello che l'esperienza dei passati e del presente dimostra pur troppo chiaro, che qualunque sarà poeta eccellente somiglierà Virgilio e il Tasso, non dico in ispecie ma in genere; un Omero un Anacreonte un Pindaro un Dante un Petrarca un Ariosto appena è credibile che rinasca."
    Giacomo Leopardi da "Discorso di un italiano intorno alla poesia romantica"
  12. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Marco, Grecia Grecia...
    mare strepitoso, motorini,ti becchi un isoletta e vai... la vuoi incasinata e divertente? eccola qua: Mikonos, Ios, Paros... Più tranquilla? ecchila : Samos, Skopelos, Karpathos (ps: ecchila è voluto eh, che nessuno zanichello corregga che me enfado: questo era spagnolo). Altro? chiedi pure...
  13. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    credo sia un virus della rete. bisognerebbe disinfestare un pochino, come si fa con le zanzare... chissà se esiste un fumogeno per "maestrini"? son peggio dei tafani!
    alùra fiöi.. vörom ciacolaaa de roba alégra?

    visto che in questo forum si chiede consiglio e non una correzione di stile e/o ortografia, vorrei proporre al nostro amico marco un paese allegrissimo, sicuro e pieno di giovani... già sento chi mi conosce gridare prima che io dica nulla "NOOOOOOOOOOOOOOO! BASTA PARLARE DI AUSTRALIAAAA! RISPARIMIACELO STAVOOOOOOOOLTAAAAA!!!"
    e invece non ve lo risparmio! ;-)
    pensaci marco. ti costa il volo, ma come primo tuffo nel mondo, volare agli antipodi potrebbe essere davvero un'esperienza che ti toglie il fiato. naturalmente non è molto a buon mercato. costicchia, anche perchè il volo è molto lungo e costoso ed i prezzi là son simili ai prezzi italiani.
    ma ci sono tantissimi giovani che viaggiano a zaino, e gli ostelli sono organizzatissimi per ogni tipo di gita. ti sommergono di proposte.
    e poi ci pensi? la natura è mozzafiato!!!
    io fossi in te uscirei comunque dall'europa.
  14. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    anche a me danno fastidio quelli che fanno tanto i precisini, tipo Treccani e Zanichelli. Non hanno nemmeno il coraggio di usare il solito nome per dire certe cose o forse hanno bisogno di queste situazioni per sentirti vivi (dato che dallo stile i 20 anni loro li hanno superati da un bel po', almeno come spirito)
  15. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Povera Italia!
  16. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Daniela.....certe sviste si possono concedere, non siamo delle arpie,....ma certe "invenzioni" direi proprio di NO!!

    Tua zia Zanichelli