1. Viaggiatori indipendenti e compagnie aeree

    di , il 16/7/2003 00:00

    Vorrei aprire un forum su un argomento che mi sta particolarmente a cuore: la prenotazione del solo volo.

    Mi par di capire che molti affezionati a questo sito si prenotano il volo, si armano di cartina e guida e partono all'avventura, esattamente come me.

    Vi dico cosa mi è successo quest'anno.

    Vorrei andare in Madagascar in agosto.

    Contatto Air France. Se voglio la loro tariffa migliore devo comprarla seduta stante ... e mentre parlavo con di fronte il calendario mi rendevo conto che dovevano ancora arrivare le feste di Natale del 2002 ... Va bene tutto, ma in 8 mesi quante cose possono accadere, scusate? E poi perchè devo dare a loro i miei risparmi che stanno così bene dove sono?

    Contatto Air Madagascar. Peggio che andar di notte. Il nulla.

    Vado alla BIT a febbraio e riprovo con Air Mad. Non sanno assolutamente niente dei voli estivi in partenza dall'Italia. Ma i dipendenti di questa compagnia cosa fanno tutto il giorno, si grattano? Molto gentilmente il tipo mi assicura

  2. Turista Anonimo
    , 3/9/2003 00:00
    ... nel senso che non abbiamo prenotato nulla.
  3. Turista Anonimo
    , 3/9/2003 00:00
    annalaura, credo tu abbia fatto confusione con qualcun'altro.
    io ho prenotato il mio volo da tempo, ma non vado a cuba.

    volevo dire a licia che purtroppo la air madagascar non fa più gli sconti... infatti a noi hanno consigliato la air france perchè risultava più vantaggiosa.
    i voli interni speriamo vadano bene... abbiamo prenotato tanà-ile sainte mairie per domenica mattina (arriviamo sabato notte). credo che dopo tutti i vostri consigli, appena avrò un visto sul mio passaporto, andrò a confermare il volo...

    e gli altri voli interni... beh, spero che ci vada bene...
  4. liciajacek
    , 27/8/2003 00:00
    Mi sembra che si confonda l'acquisto del solo volo ( e che si può fare ovunque. via internet, via telefono , da compagnia aerea, allo sportello dell'aereoprto, ma anche in agenzia ) con l'acquisto diretto dalla compagnia aerea.

    E' vero in questo secondo caso, a volte, è più difficile.Dipende dai periodi e dalle compagnie aeree.
    certo che Air Mad la si conosce bene : ha tutti glia svantaggi di una vecchia compagnia da paese socialista uniti a quelli di una paese in via di svipuppo e di un paese in crescita economica.
    Meglio andare alla propria agenzia. tanto poi su quella meta, vista la poca frequenza degli aerei , non si trova mai molto sconto . L'unico vantaggio è che utiizzando Air Mad ti danno lo sconto del 30% sui voli aerei interni (indispensabili).

    Io ho sempre viaggiato acquistando solo e soltanto il volo aereo.Di solito in Agenzia, a volte su Internet, a volte da call center, Non ho mai avuto problemi. Ho notato che però è spesso comodo farsi prima un giro su Internet per verificare i prezzi migliori delle compagnie aeree e/o eventuali sconti.
    Le agenzie a volte non hanno voglia di cercare i "migliori "prezzi che a me fanno tanto comodo.

    E' spesso utile dare anche un'occhiata alle guide che indicano le linee aeree che fanno rotta nel paese.
  5. Fabio Glorioso
    , 17/8/2003 00:00
    Barbara L., mi serve un tuo consiglio per un volo premio Alitalia....scrivimi all'indirizzo e-mail, perfavore.

    ciao Fabio
  6. Turista Anonimo
    , 12/8/2003 00:00
    più o meno mi è sempre andata benino e i problemi che ho avuto non riguardano me come viaggiatore indipendente ma tutti i viaggiatori. un' anno mi han costretto a stare un giorno in più a Buenos Aires, tornando dalla bolivia, ma io sono quello del bicchiere mezzo pieno, per cui ho approfittato per vedere il quartiere di Boca. Quest'anno il viaggio aereo era così composto venezia, madrid scalo,miami cambio aereo, sanjosè di costarica. 8 ore di scalo a madrid a me sembrano una gita più che uno scalo ma mi avevano avvertito per cui...4 ore a miami sono un picnic e non un cambio di aereo, ma va bene anche questo. Al ritorno però gli americani han pensato bene di far passare tutti quelli che facevano scalo a miami per la dogana dove, in due ore, c'erano 2000 persone in uno stanzone. 5 ore di ritardo e tutte le coincidenze saltate. Morale: 30ore di viaggio (15 di volo il resto attesa) e quattro aerei per attraversare l'oceano sono un pò tantini...del resto per 1000 miseri euro cosa si può pretendere!!!!!!
  7. Turista Anonimo
    , 12/8/2003 00:00
    Ciao Eloisa,
    volevo solo dirti che l'anno scorso sono partita in Ottobre per Cuba. Era il viaggio di nozze e visto che fino all'ultimo non sapevamo dove andare abbiamo prenotato alla fine di Agosto...e il prezzo era buono, credo, cmq la metà di quanto costa quest'anno ad Agosto.
    Spero che nel frattempo tu l'abbia prenotato!!!
  8. Turista Anonimo
    , 6/8/2003 00:00
    certo simona!
    anche però quando sono andata in messico... era a gosto ma non ho avuto i tuoi problemi. due mesi son bastati. non ho trovato il volo più a buon mercato, ma quasi.
  9. Barbara La mantia 2
    , 1/8/2003 00:00
    Proprio ieri mi è successo di dover gestire un cliente che nel mese di maggio aveva fatto una prenotazione in agenzia per partire l'8 agosto , in tariffa scontatissima x volare fino a Miami.Era una prenotazione di 5 persone che avrebbero viaggiato insieme. Ebbene..il time limit non è stato mai comunicato e di tanto in tanto , man mano che la prenotazione veniva cancellata x acquisto non avvenuto, l'agenzia riprenotava.Tutto questo per dei mesi fino a ieri..quando ...non trovando più posto , hanno ben pensato di eliminare due dei 5 passeggeri e fare una prenotazione il lista d'attesa solo a nome di 3 di questi.Morale della favola:I posti non verranno mai liberati quando c'è una lista d'attesa con tariffa scontata ( lo prevede il regolamento iata )...e i passeggeri non partiranno , dopo aver prenotato albergo,dopo aver preparato i passaporti,dopo aver creduto di potere andare in America in vacanza.Hanno solo cercato di convincere i passeggeri che in fondo forse prenotare con un'altra compagnia sarebbe costato meno.."solo che non hanno più i posti ".
    Mi domando...tutto questo...è serio ?
  10. Simona T.
    , 1/8/2003 00:00
    Eloisa,
    penso che il mio problema sia soprattutto legato alla mia consueta partenza nel periodo più caldo di agosto, la cosidetta "altissima" stagione aerea.
    Probabilmente ad ottobre non avrai problemi nel cercare il volo per il Madagascar.
    A proposito.
    Fatti un bell'appuntone perchè quando tornerai dal tuo viaggio dovrai assolutamente farci sapere com'è andata.
    Quest'anno mi è andata male, ma col Madagascar ci voglio riprovare. Assolutamente!!!
  11. Turista Anonimo
    , 31/7/2003 00:00
    scusate, vedo ora sto forum (sò cecata)... ma io parto per il madagascar in ottobre e non ho ancora comperato nulla! solo prenotato.
    ... non è che è l'agenzia? che roba...
    io prenoto sempre e solo il volo. è un'abitudine dovuta anche al fatto che sono pigra, e che scoprire le cose sul posto mi piace molto di più!!
  12. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Allora, vi racconto che ho appena comprato un biglietto Volare per Madrid spendendo proprio pochino: speriamo vada tutto bene, amici che volano spesso con volare mi hanno detto che è una compagnia seria... incrociamo le dita
  13. Barbara Lm
    , 28/7/2003 00:00
    No non me la sono presa. Mi occupo di prenotazioni (premio e non ), emissioni biglietti ( premio e non ) , accordi con varie aziende e di un sacco di altre cose.
    smakk
  14. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    Non te la sarai mica presa???
    Un bacio.

    Ma di che cosa ti occupi esattamente.
  15. Barbara La mantia 2
    , 28/7/2003 00:00
    Boh mi informerò , in ogni caso non sarebbe la prima volta. Una grande azienda ha sempre delle rogne.
    Cmq il signor alitalia come lo chiami tu gli stipendi ce li paga, non abiamo bisogno che ci dia più di quanto non ci sia dovuto per il lavoro che facciamo.
  16. Turista Anonimo
    , 28/7/2003 00:00
    I comunicati stampa sono aggoirnati al 15/07....la mia è roba fresca!!!