1. Pantelleria

    di , il 8/7/2003 00:00

    Pantelleria la perla nera del mediterraneo;il lago di Venere,una caldana ancora evidente in una parte del lago,fanghi benefici,le vigne di "zibibo"che fanno da cornice con macche boschive di Lecci,querce,felci,corbezoli,funghi di staggione.Case chiamate "dammusi bianche con il tetto a cupola l'alcova e terrazzi.

    Tutta questa meraviglia và ancora scoperta;io mi offro come guida dato chè ho vissuto per diversi anni nella splendida isola chè la leggenda dice il connubbio tra Venere e Nettuno con La luna e i suoi venti"rosa dei venti"brama la terra che con il suo mare si insinua nella roccia nera vulcanica,come un respiro,desiderio di vita naturale,energia convergente alla felicità,danza cosmica,arte sublimata.

  2. Casimira Ciriminna
    , 8/7/2003 00:00
    Pantelleria la perla nera del mediterraneo;il lago di Venere,una caldana ancora evidente in una parte del lago,fanghi benefici,le vigne di "zibibo"che fanno da cornice con macche boschive di Lecci,querce,felci,corbezoli,funghi di staggione.Case chiamate "dammusi bianche con il tetto a cupola l'alcova e terrazzi.
    Tutta questa meraviglia và ancora scoperta;io mi offro come guida dato chè ho vissuto per diversi anni nella splendida isola chè la leggenda dice il connubbio tra Venere e Nettuno con La luna e i suoi venti"rosa dei venti"brama la terra che con il suo mare si insinua nella roccia nera vulcanica,come un respiro,desiderio di vita naturale,energia convergente alla felicità,danza cosmica,arte sublimata.