1. Vacanza col tuo amico a quattro zampe

    di , il 8/7/2003 00:00

    Secondo voi , nn sarebbe bello che nei villaggi turistici o nelle varie strutture alberghiere, inventassero un miniclub per il nostro o per i nostri animale a 4 zampe? Non diminuirebbero così i classici tragici abbandoni estivi? Sarebbe bello... Attendo con ansia il vostro parere ..Bacioni Genny

  2. Turista Anonimo
    , 15/7/2003 00:00
    io amo gli animali. Sono sempre vissuta in campagna e ho sempre avuto cani e/o gatti. Andati a cercare per scelta o capitati per caso abbandonati da qualche str..... Ma nemmeno mai li ho fatti entrare in casa figurarsi se mi sogno di portarmeli in vacanza. Si trova qualcuno che venga ad accudirli in nostra assenza.
  3. Turista Anonimo
    , 10/7/2003 00:00
    Concordo appieno col fatto che tenere con se' un animale vuole dire trattarlo al meglio: anche quando cio' significa pulire gli escrementi che lascia su marciapiedi & giardini e che gli altri non debbono sorbirsi per forza. Qui a Bruxelles quasi ogni angolo di suolo pubblico - nonostante i numerosi bagni per cani - e' ricoperto da robe di ogni colore, dimensione e consistenza, che padroni poco scrupolosi (quasi tutti, a quanto vedo) si guardano bene dal raccogliere e buttar via. E dire che basterebbe una paletta o un pezzo di carta ... forse saro' controcorrente ma, pur amando molto gli animali, vi prego: almeno in vacanza lasciatemi passeggiare con tranquillita' sulla spiaggia, senza costringermi a continui e snervanti slalom.... ;-)
  4. Turista Anonimo
    , 9/7/2003 00:00
    Pienamente d'accordo con Paolo e Elisa. Spesso chi prende con sè un animale lo fa con leggerezza e superficialità. E con le stesse superficialità e leggerezza se ne libera. Dovrebbero fare una bella legge tipo quella della patente, del tipo: abbandoni il cane? bene, vorrà dire che te ne starai un po' al fresco. A san Vittore, Rebibbia, dove ti pare.
    Purtroppo chi ha un cane vive il problema di trovare posti adeguati non solo in vacanza ma anche quotidianamente. I miei hanno un setter inglese (visto in un recinto da dove non usciva mai e dal quale, d'accordo con il proprietario, l'hanno portato via,) e se lo portano in giro sempre e dovunque. E mi dicono che è molto difficile trovare ristoranti che accettino cani. E passi se sei nella tua città, lasciare il cane a casa un paio d'ore non è un problema. Ma se sei fuori, che fai? Lo mollii sempre in macchina'? Magari sotto il sole a quaranta gradi?
    Lo scorso fine settimana per esempio se lo sono portati a Verona e poi hanno fatto una decina di telefonate per trovare il ristorante che accettava il cane: alla fine ce l'hanno fatta!
  5. Mimmo Acquaviva
    , 9/7/2003 00:00
    Sull'argomento sono state prese (fortunatamente) numerose iniziative. In questo momento me ne vengono in mente solo 3. La prima è un villaggio di un famoso tour operator a Capo Rizzuto dove, con la collaborazione di Massimo Perla è stato avviato un dog campus nel villaggio. Poi c'è una iniziativa che definirei splendida: la baubeach a Maccarese, 2 passi da Fregene. Ho letto ultimamente dell'apertura di uno spazio riservato ai nostri amici a 4 zampe all' idroscalo di Milano, iniziativa peraltro limitata al solo WE.
    Inoltre è da segnalare una pubblicazione del TCI su questo argomento.
    Cordialità
  6. Turista Anonimo
    , 9/7/2003 00:00
    sono pienamente d'accordo con paolo!
  7. Turista Anonimo
    , 9/7/2003 00:00
    credo che gli stronzi che abbandonano gli animali in estate, lo farebbero anche se potessero portare cani / gatti in albergo o villaggio o residence.
    è una questione di ignoranza.

    comprano il cucciolo al figlio o alla moglie e poi quando cresce o devono partire lo lanciano in strada.

    io li sbattrei in galera. l'animale abbandonato ha 13 mesi?...bene 13 mesi di carcere.
  8. Turista Anonimo
    , 9/7/2003 00:00
    Quella del mini-club per soli animali non la vedo giusta. E' come rinchiuderli in galera perchè npoi vgliamo andare a divertirci.
    Le strutture turistiche debbono essere attrezzate per poter accogliere gli animali. All'estero ci sono molte più possibilità di poter soggiornare con gli animali, contrariamente al'italia.
    Quando scelgo una struttura turistica mi spingo verso quelle che accettano animali, altrimenti niente.
  9. Loredana Dal dosso
    , 8/7/2003 00:00
    Ma questa del mini club per animali è una bella idea, ma non una scusa per abbandonre l'amico a 4 zampe:il mio cane non lo abbandonerei mai, se non posso portare con me il mio cane cambio albergo. Qui in Germania dove vivo da 2 anni i cani possono entrare anche in Autogrill. Addirittura c'e' un angolino con la ciotola con l'acqua e una ciotola con le "crocchette" l'ho immortalato per farlo vedere in Italia!!! Ciao Loredana
  10. Patrizia Sacco
    , 8/7/2003 00:00
    Ringrazio chi ha avuto l'iniziativa di questo forum anche a nome di Sara, Emma, Mimì e Lulù, le mie quattro gatte che adorerebbero fare una vacanza in un bel villaggio bene attrezzato per loro...
    Pat
  11. Genny Carpi
    , 8/7/2003 00:00
    Secondo voi , nn sarebbe bello che nei villaggi turistici o nelle varie strutture alberghiere, inventassero un miniclub per il nostro o per i nostri animale a 4 zampe? Non diminuirebbero così i classici tragici abbandoni estivi? Sarebbe bello... Attendo con ansia il vostro parere ..Bacioni Genny