1. SHARM EL-SHEIKH, UN FENOMENO SOCIALE

    di , il 17/6/2003 00:00

    Ogni tanto penso a quello che dice certa gente, soprattutto nella mia città: sento spesso dire, da persone dotate di una intelligenza, di una istruzione, di un senso civico medio-alto che SHARM EL-SHEIKH, in Egitto, va molto di moda.

    Queste persone, appena ritornano in città, sono gasatissime (sembrano essere stati sulla Luna), mi mostrano l'abbronzatura, i souvenir e le fotografie (prese in piscina, mica nel Mar Rosso).

    E mi chiedono: "ma tu non sei mai stato a Sharm?" Me lo chiedono con un tono tipo: "ahh, se non sei mai stato Sharm ...chissà cosa ti può succedere alle tue relazioni sociali".

    Io faccio sempre finta di non esserci mai andato. In realtà ci sono stato una volta, che è stata anche quella in cui ho decretato che non ci avrei mai rimesso più piede.

    Quando poi sostengo di essere stato in Giappone, in Corea, in Vietnam, in Canada, nel Pacifico (quindi in posti non troppo turistici e abbastanza costosi vengo, come dire, emarginato da questo gruppo di mis-pezzenti).

    Vi

  2. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    messaggio per Bonolis:
    ---BASTA CON IL PRONUNCIARE NOMI STORPIATI---
    SHARM SHARM SHARM SHARM SHARM SHARM SHARM
  3. Roberto G
    , 4/11/2003 00:00
    Sono tornato domenica da Sharm, prima volta nella mia vita e non sarà l'ultima. La piscina non l'ho cagata, il Mar Rosso sì, eccome... Però tirarsela per essere stati a Sharm è proprio da burini!!! Ormai ci vanno tutti, è quasi come Rimini....
  4. Turista Anonimo
    , 12/8/2003 00:00
    Il problema secondo me non è Sharm El Shaik, o come cavolo si scrive, ma il fatto che ci stanno trasformando così rapidamente in semplici consumatori, in ogni piccolo atto della nostra vita, che a volte perdiamo di vista anche l'importanza di alcune esperienze fondamentali che abbiamo il privilegio di poter fare in quanto nati dalla parte giusta del mondo, ossia il famoso "Occidente civilizzato".
    La gente non ha più voglia di impegnarsi su nulla di nulla, è tutto preconfezionato: non ci organizziamo il ricevimento di nozze perchè tanto c'è il catering e non si organizzano più i viaggi perchè c'è l'agenzia.
    Capisco che a volte manca il tempo, però lo capisco fino a un certo punto in quanto secondo me se una cosa ci interessa il tempo lo troviamo (quando sento qualcuno che dice che non legge perchè non ha tempo mi si accappona la pelle).
    Eppure organizzarsi un viaggio è una cosa fighissima...contattare gli operatori sul luogo, leggere romanzi scritti da gente del posto, comprare riviste di viaggi con servizi sulla nazione che visiteremo, interessarsi della cultura, della gastronomia, degli usi e costumi...è come iniziare a viaggiare un mese porima di prendere l'aereo.
    Con questa premessa non riesco a non intristirmi quando qualcuno mi dice che ha prenotato 15 gg a Santo Domingo, o peggio, ci è andato in viaggio di nozze (e quindi per molti questa è l'unica occasione per fare un viaggio davvero bello e unico).
    Io davvero non potrei permettermi 15 gg a Santo Domingo...per me equivarrebbe a poter disporre di 150 milioni (di lire) e comprarmi una BMW (con tutto che i motori mi piacciono).
    Io non mi sento intollerante, ma penso che (alcune delle) persone che fanno la scelta del viaggio preconfezionato rappresentino in pieno ciò che non mi piace del mondo moderno e che perdano una meravigliosa occasione di resistenza contro il dilagare della superficialità.
    Spero di non attirarmi troppo odio con questo lunghissimo post!
  5. Turista Anonimo
    , 9/7/2003 00:00
    ragassi ragassi...il forum per le avventure su internet è un altro.....che è agensia matrimoniale? ih ih ih scherzo! ;P
  6. Turista Anonimo
    , 5/7/2003 00:00
    Pepa, sei sposata?
    Secondo me no.
  7. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    no era per stare al gioco...e poi l'ho detto solo perchè sapevo che Chiara era già sposata.
  8. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    pensavo fossi contrario al matrimonio..... ;)
  9. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    Mi dispiace sono già sposata... :-)
    ciao
  10. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    ah si scusa vuoi sposarmi?
  11. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    sono contento Chiara che la pensi come me, gli stupidi vanno ovunque.
  12. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    Io non so dove abitiate, ma qui dalle mie parti, evi assicuro non abito sulla luna, non ho mai sentito nessuno che ostentava e si pavoneggiava per una vacanza in quel di Sharm. Piuttosto, credo, che siano altre le mete x cui una persona potrebbe veramente vantarsi con i propri interlocutori, tipo Maldive, Polinesia, ecc.
    Io personalmente non sopporto QUESTO genere di persone, indipendentemente da dove vadano in vacanza!
    Le persone che, come dite voi, ostentano un viaggio non sono per forza quelle che vanno in egitto, ma potrebbero farlo con qualsiasi altro viaggio e, non solo, anche con qualsiasi altra cosa. Sono cioè dei CAGONI (come si usa dire dalle mie parti), quelli che qualsiasi cosa facciano "è la più bella, insomma la migliore"! ma non dipende, di certo,dal viaggio fatto, ma da altre cose.
    ciao
  13. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    Ecco Pepa, quest'intervento avrei voluto farlo io. E' strepitoso, sono morto dal ridere.
    Ci mettiamo insieme?
  14. Turista Anonimo
    , 4/7/2003 00:00
    Ti dirò Davide. Io a Sharm ci sono stata per lavoro qualche anno fa. Forse perchè era per lavoro ma devo dire, non mi sono strappata i capelli dall'entusiasmo. Secondo me va detta una cosa: credo sia un posto valido per chi vuole fare immersioni in un mare bello e non troppo lontano. Dopodichè, il posto è un nulla in mezzo al deserto, un susseguirsi initerrotto di albergoni e villaggi. Come dappertutto c'è qualche escursione interessante da fare, ma il punto mi pare di capire sia un altro: l'ostentare.
    Oddio, ostentare Sharm, mi sembra un pò da ridere. ostentare mi fa venire da ridere sempre, mi viene in mente quel comico di Zelig, come si chiama, quello che imita Montezemolo e Shumacker e gli da dello Sborooooooooone. Ecco, a questi tuoi colleghi miniature- sboroni ,perchè se fossero Giganto-sboroni allora direbbero: ma come non sei mai stato alle-Maldive-al-villaggio-di-Ula-tyuva-ha-sull'atollo di Zu, con le palafitte sull'acqua, il letto retrattile a baldacchino azotato e i petali di edelweiss svizzeri ( quindi immaginati i costi di trasporto floreale Svizzera -Maldive,) sparsi sul pavimento?) tu secondo me a costoro dovresti rispondere così:

    domanda: ma come non sei mai stato a Sharm?
    risposta: Sharm dici? Dov'è? In Mongolia?

    al che lui , che avendoti fatto una domanda non proprio geniale non può risponderti in modo sensato, ti dirà qualcosa del tipo:
    "Mongolia? Cosa fai, sfotti?" o ancora meglio: "Ma scherzi? Sharm è in Egitto, pirla! (se è milanese) "

    Tu comunque, in ogni caso, potrai giocarti questa risposta:
    "No non sfotto/Ah è in Egitto? " e poi " è che non sei granchè abbronzato, tutto qui."
    Che lui sia marrone, poco importa. Gli verranno dei dubbi di sicuro. Sull'abbronzatura. O sul suo sense of humour.

    Se ti stufi prima anche seccarli con un bel "Sharm? Quel piccolo villaggio vicino a Pnom Pehn?" fa la sua bella figura.

    Ciao Davide e non prendertela: dopo tutto di posti ne hai visti parecchi e di belli. Loro magari no...
  15. soniabru
    , 3/7/2003 00:00
    Come dovunque nel mondo..anche a Sharm ci sono i lati positivi..e negativi..
    Sharm penso che possa accontentare tutti..dipende da cosa si cerca.....(?)
    da qulla persona che cerca la Rimini egiziana...che naturalmente c'e'..........a quella persona che cerca la spiaggia deserta e uno splendido mare....che naturalmente c'e' (ma NON davanti al grosso albergo se non si vuole fare un paio di chilometri !!! ).
    L'Egitto e' splendido...il mare e' splendido..dipende il viaggiatore cosa cerca e cosa si aspetta....
    In Egitto ci sono stata sei volte e ci tornei...dove lo trovi un altro posto di mare con barriera coralina, belle spiagge, 40 gradi senza umidita'!facendo appena un paio d'ore di volo dall'Italia !.. spendendo per una settimana meno di 600 € ??? EGITTO
    Per i miei gusti..(non amo la folla..il casino) adoro MARS ALAM
    ;-)

    ecco questo era il mio piccolo pensiero
    baci baci
    ciao
  16. Turista Anonimo
    , 3/7/2003 00:00
    x piazzamozart:
    ecco bravo/a rimani pure qui....
    magari la prossima volta prima di scrivere collega anche il cervelletto!!!