1. Turisti nella propria città...

    di , il 10/4/2002 00:00

    Tutti amiamo viaggiare (o almeno tutti noi, amici di t.p.c.!), scoprire nuovi luoghi, entrare in contatto con culture diverse dalla nostra e via dicendo.

    Spesso, però, finiamo per conoscere Paesi stranieri più di quanto conosciamo la città (o il paese) in cui viviamo, il che è, per certi versi, paradossale!

    Io ho scoperto il piacere di fare "la turista" nella mia città (specialmente in agosto!), visitando musei e mostre e documentandomi sulle tradizioni locali e sulla storia. Vi assicuro che è un'esperienza meravigliosa!

    Chi avesse provato a fare altrettanto, potrebbe raccontare le sue impressioni, magari "arricchendo" il tutto con qualche curiosità, o con segnalazioni di luoghi suggestivi o particolarmente interessanti, specie se non citati nelle guide turistiche!

    Giorgia

  2. Giorgia Santiccioli
    , 10/4/2002 00:00
    Tutti amiamo viaggiare (o almeno tutti noi, amici di t.p.c.!), scoprire nuovi luoghi, entrare in contatto con culture diverse dalla nostra e via dicendo.
    Spesso, però, finiamo per conoscere Paesi stranieri più di quanto conosciamo la città (o il paese) in cui viviamo, il che è, per certi versi, paradossale!
    Io ho scoperto il piacere di fare "la turista" nella mia città (specialmente in agosto!), visitando musei e mostre e documentandomi sulle tradizioni locali e sulla storia. Vi assicuro che è un'esperienza meravigliosa!
    Chi avesse provato a fare altrettanto, potrebbe raccontare le sue impressioni, magari "arricchendo" il tutto con qualche curiosità, o con segnalazioni di luoghi suggestivi o particolarmente interessanti, specie se non citati nelle guide turistiche!
    Giorgia