1. CERCO INFORMAZIONI SUL BELIZE

    di , il 30/5/2003 00:00

    CIAO, ho intenzione di trascorrere due mesi (Luglio e Agosto) insieme ad una amica ed i nostri figli (di Sette anni) in un posto dove la vita non sia frenetica come qui e poco costoso. Mi hanno consigliato Belize anche per la sicurezza dei bambini. Avrei bisogno di trovare anche un appartamento la (sara' facile?) ed un lavoro part time come cameriera o cuoca o barista o non so. Chi mi sa dare informazioni e consigli?

  2. odino67
    , 8/4/2013 16:24
    Buon giorno a tutti, volevo sapere se è difficile trovare lavoro in Belize e se si trova che tipologia di impiego è richiesto. Grazie
  3. autodiamante
    , 31/3/2013 22:18
    ciao vorrei avere delle info sul Belize tipo per es come ci si arriva dall'italia . grazie
  4. selvaggiadark
    , 18/11/2012 20:48
    Ciao Lura72, sono Selvaggia, mi sono innamorata del Belize, soprattutto del mare :-D

    Ti 6 Trasferita? io vorrei farlo
  5. lura72
    , 7/11/2012 16:32
    ciao Luciana,vivi ancora in belize?
    mi vorrei trasferire per alcune mesi e sono da sola. è pericoloso? è facile affittare una casa al mare?
    grazie per tutte le informazioni che potrai darmi
  6. Luciana Essenziale
    , 22/7/2004 00:00
    Marcello, che forum ti interesserebbe? Perche' non ne apri uno?
  7. Luciana Essenziale
    , 22/7/2004 00:00
    Lavorare in Belize e' molto difficile, particolarmente se e' un lavoro che i locali possono fare senza problemi. Bisogna avere il permesso di lavoro e in molti casi la residenza o la cittadinanza. In Messico e' piu' semplice visto che c'e' una grande colonia italiana.
  8. Turista Anonimo
    , 22/7/2004 00:00
    perchè luciana non fai un forum sul belize??? e ci racconti un po di più ci potrebbe essere utile
  9. Luciana Essenziale
    , 22/7/2004 00:00
    Sono entrata per caso nel forum sul Belize e ho deciso di scrivere alcune mie considerazioni. Io vivo da sei anni a Caye Caulker e ci lavoro. Ho scelto Caye Caulker dopo aver viaggiato per due anni in centro america e aver vissuto un anno a Los Roques. Penso che sia diversa da San Pedro. Meno cara e meno turistica, piu' originale e tranquilla. Non ci sono spiagge perche' tutte le isole sono di mangrovie e senza le mangrovie la barriera corallina sarebbe morta, ma le spiagge sono raggiungibili con barche locali. Nel sud del paese, a Placencia, invece le spiagge sono molte e belle.
    Belize city e' pericolosa come tutte le citta' ma non e' vero che e' la piu' pericolosa...avete provato a girare per Guatemala City? O Caracas? O San Jose'? Io l'ho fatto e vi assicuro che non e' rassicurante. Il Belize e' semplice e sta cambiando perche' molti lo stanno scoprendo.
    Gli Stati Uniti sono vicini e la lingua ufficiale e' l'inglese, San Pedro e' letteralmente occupata dagli americani ma non Caye Caulker, almeno non ancora. Io sono la sola italiana che vive sull'isola...alcuni locali mi chiamano Alitalia. Poi ci sono Canadesi, Francesi, Spagnoli e Americani...naturalmente molti locali e centroamericani. E' un isola molto affascinante, tranquilla e semplice e mi piace viverci.
  10. Francesca Bulgarelli
    , 22/7/2004 00:00
    CHIEDEVO SE QUALCUNO C'è STATO ALCUNE IMPRESSIONI SU GLOOVER'S REEF E SE MI POTEVA DIRE COME FARLO A RAGGIUNGERE DA FLORES, PREFERIBILMENTE IN AEREO, O MALE CHE VADA IN BUS.
    E POI SE SAPETE CONSIGLIARMI QUALCHE ALLOGGIO NON TR. COSTOSO SULLO STESSO ATOLLO.
    SECONDO VOI MI CONVIENE PRENOTARE PRIMA DI PARTIRE VISTO CHE CI ANFìDREI IN AGOSTO DOPO 2SETTIMANE DI GUATEMALA?!
    GRAZIE IN ANTICIPO.
  11. Giuli Branduardi
    , 2/3/2004 00:00
    Sto cercando un posto rilassante dove passare qualche giorno in Belize o Venezuela (Los Roques) la seconda settimana di giugno p.e. Qualcuno ha esperienze analoghe in questi paesi? esiste questa soluzione, ovvero il classico: mare, spiaggia bianca e tranquillità, il tutto organizzato in un hotel o villaggio?
    Un pò banale, certo. Grazie.
  12. Chiara Perilli
    , 6/2/2004 00:00
    ciao!!!
    inseguo un sogno quello di trasferirmi in belize a vivere e lavorare...aiutatemi con qualche dritta utile x cercare lavoro e casa...ho solo un desiderio una casa in riva al mare...di quelle costruite sulla spiaggia
    ho 26 anni e tanta voglia di realizzare il mio sogno
    sono laureata in critica e filologia dantesca ma ho il pallino del mare e per lavita semplice
    grazie
  13. Valeria Lenzi
    , 4/2/2004 00:00
    mi ha lasciato sbalordita il commento di quel soggetto che ha scritto che a Caulker vi sono solo saccopelisti. Ma lui c'è stato? io non sono nè saccopelista nè rasta e ci sono stata l'anno scorso e rispetto ad Ambergris è uguale, solo che si sta più larghi, si fa per dire, perchè gli alberghi, anche se molto piccoli, sono uno attaccato all'altro. Per quanto riguarda le gite in mare, si visitano esattamente gli stessi posti che nell'altra isola, il parco marino, il bagno con le razze e i pescecani, i manati. Da Caulker per 70/80 $ belize(1 $bz=1/2 $ usa)p.e. si può fare l'escursione per i manati che comprende anche il bagno-snorkel in un' isola corallina + bagno con le razze. Ma si possono fare molte altre gite con il prezzo in proporzione alla distanza, e si fa sempre il numero sufficiente di persone per organizzare l'escursione. Io per dormire ho pagato 30 $BZ, per una singola, al Tropical, non era necessario il sacco a pelo perchè era un albergo normale, uguale a quelli di Ambergris.Il Belize inoltre non è pericoloso, ho visitato svariati parchi nazionali, apparentemente sperduti, tutti in autobus, con la dovuta calma perchè mica i pullman li fanno per i turisti, ma per i lavoratori, pertanto dai paesini partono la mattina per Città di Belize e tornano la sera, e quindi il turista deve fare l'esatto contrario, e dormire là, dove magari non ci sono molti ristoranti, anzi magari solo uno, se apre,a di sicuro non ci sono neanche banditi, che cacchio devono rubare? Città di Belize non è che mi abbia fatto un'ottima impressione, ma non è affatto necessario soggiornarvi, per andare altrove. Le zone rurali, come ovvio, sono assai poco pericolose, come da noi. Un paesino dell'Appennino non è uguale a Bologna, o ad un'altra grossa città, ma lì di più, è come il paesino dell'appennino negli anni 50.
  14. Valeria Lenzi
    , 4/2/2004 00:00
    mi ha lasciato sbalordita il commento di quel soggetto che ha scritto che a Caulker vi sono solo saccopelisti. Ma lui c'è stato? io non sono nè saccopelista nè rasta e ci sono stata l'anno scorso e rispetto ad Ambergris è uguale, solo che si sta più larghi, si fa per dire, perchè gli alberghi, anche se molto piccoli, sono uno attaccato all'altro. Per quanto riguarda le gite in mare, si visitano esattamente gli stessi posti che nell'altra isola, il parco marino, il bagno con le razze e i pescecani, i manati. Da Caulker per 70/80 $ belize(1 $bz=1/2 $ usa)p.e. si può fare l'escursione per i manati che comprende anche il bagno-snorkel in un' isola corallina + bagno con le razze. Ma si possono fare molte altre gite con il prezzo in proporzione alla distanza, e si fa sempre il numero sufficiente di persone per organizzare l'escursione. Io per dormire ho pagato 30 $BZ, per una singola, al Tropical, non era necessario il sacco a pelo perchè era un albergo normale, uguale a quelli di Ambergris.Il Belize inoltre non è pericoloso, ho visitato svariati parchi nazionali, apparentemente sperduti, tutti in autobus, con la dovuta calma perchè mica i pullman li fanno per i turisti, ma per i lavoratori, pertanto dai paesini partono la mattina per Città di Belize e tornano la sera, e quindi il turista deve fare l'esatto contrario, e dormire là, dove magari non ci sono molti ristoranti, anzi magari solo uno, se apre,a di sicuro non ci sono neanche banditi, che cacchio devono rubare? Città di Belize non è che mi abbia fatto un'ottima impressione, ma non è affatto necessario soggiornarvi, per andare altrove. Le zone rurali, come ovvio, sono assai poco pericolose, come da noi. Un paesino dell'Appennino non è uguale a Bologna, o ad un'altra grossa città, ma lì di più, è come il paesino dell'appennino negli anni 50.
  15. Marina Colomba
    , 8/1/2004 00:00
    Io sto organizzando un viaggio in Belize per il prossimo agosto
    perchè sono affascinata dalla cultura Maya e dalla fauna tipica del centroamerica, in più mi attira la bellissima barriera corallina. Quindi vorrei un consiglio o forse un incoraggiamento visto che il belize viene sempre dipinto come un luogo pericoloso! E poi vorrei sapere se si trovano alloggi economici ma puliti! Considerate che la mia esperienza precedente di viaggio è stato il Costa Rica!
    Grazie Marina
  16. Filippo Calvi
    , 24/8/2003 00:00
    Ciao
    personalmente devo dire che non ho avuto una grande impressione del Belize arrivato a Belize City via terra
    sono immediatamente scappato
    un posto dove farei sicuramente crescere i miei figli è la costa Rica (ottima sanità) nessuno soffre la fame ,
    rispetto dell'ambiente e delle persone .Per me un Paradiso
    ecologico.