1. Firenze

    di , il 28/11/2016 10:16

    La Guida per Caso di Firenze è Silvia B. :)

  2. silvia.B
    , 30/4/2018 16:48
    Quando giunge la primavera e comincia ad arrivare il primo caldo, cerchiamo sempre di spostarci dalla città a luoghi “più freschi” dove passare il nostro tempo libero. Allora ecco che oggi vi elenco alcuni dei giardini e parchi più belli di Firenze.

    Giardino di Villa Bardini
    Il giardino di Villa Bardini è composto da tre giardini diversi per epoca e stile. 4 ettari di bosco, giardino e orto frutteto affiancati
    dalle mura medievali della città. Il giardino è aperto tutto l’anno ,ma le cose da non perdere
    sono:
    La fioritura delle camelie a marzo,la galleria del glicine in fiore in
    aprile e maggio che crea un’atmosfera unica e dove ci si inebria del profumo di
    questi fiori, le azalee e i rododendri sempre in aprile, le rose a maggio e le
    ortensie da giugno in poi.
    E’ un giardino spettacolare dove si percorre 7 secoli di
    storia fiorentina immergendosi nelle bellezze dei fiori e dove si hanno viste
    incantevoli del paesaggio delle colline che circondano la città e i monumenti
    di Firenze.
    Il biglietto di Villa Bardini è gratuito ogni prima domenica
    del mese per tutti, altrimenti costa 10 euro, ma se guardate nel sito vi sono
    anche tante riduzioni
    . Con lo stesso biglietto è possibile entrare anche al
    Giardino di Boboli
    . (per i residenti di Firenze e provincia l’ingresso è
    gratuito sia al giardino di Villa Bardini, presentando un documento d’identità,
    sia al giardino di Boboli, ma per quest’ultimi l’ingresso a Boboli è da Porta Romana
    diversamente dagli altri con biglietto pagante che potranno entrare dall’ingresso vicino alla villa).
    Il Giardino di Boboli, si sa è tappa obbligata per i
    turisti, è il parco nobile dei fiorentini, un concentrato di bellezza,
    natura e grande arte. Costituisce un vero e proprio museo all'aperto, popolato di statue antiche e rinascimentali, ornato di grotte e di grandi fontane. Imponente e
    bellissimo è uno dei giardini più famosi e amati d’Italia.

    Giardino dell’orticultura
    Nato a metà dell’800 è uno dei luoghi più frequentati
    durante la bella stagione. Da non perdere il “Tepidarium” una delle serre più
    belle d’Italia.

    Se parliamo di parchi e giardini non posso non nominare il
    Parco delle Cascine, polmone verde della città. I fiorentini qui amano fare
    lunghe passeggiate o andare in bicicletta all’interno dei suoi 160 ettari.
    Inoltre ogni martedì mattina si tiene il mercato.

    alla prossima

    Silvia
  3. silvia.B
    , 30/4/2018 16:04
    Ciao Paola,
    Tra i locali più particolari che mi viene in mente dove mangiare a Firenze ci sono:

    Libreria Brac
    Qui si mangia circondati tra i libri in un'atmosfera unica e piacevole. Il menù è vegetariano e vegano, ma i piatti sono ben curati e abbondanti.

    Le Murate Caffè Letterario
    A due passi da santa croce, in piazza delle murate. E' un luogo molto giovane dove gustare un aperitivo, e dove spesso vengono fatti spettacoli di teatro o musica. Ideale nelle sere d'estate dove ci si può rilassare nei tavolini fuori.

    Le Carceri
    Un posto davvero particolare, un ex carcere, dove si cena tra le grate alle pareti e le porte delle celle dei detenuti. Si trova All'interno delle murate in piazza Madonna della neve, qui hanno voluto conservare la memoria del passato non solo negli ambienti ma anche nel menù.

    FBB Osteria del calcio
    Come dice il nome del posto è un locale per chi ama il calcio e il cibo. Qui si mangia seguendo le partite di calcio in tv, tra cimeli originali dei più grandi campioni e partecipare a serate di calcio balilla. All'interno del ristorante si può anche acquistare souvenir.

    Mercato Centrale
    Un pò più turistico, ma a me non dispiace affatto
    l'atmosfera che si respira. Al piano di sotto vi è la vendita di
    prodotti toscani e italiani, al secondo piano invece vi è un grande spazio con tanti stand gastronomici tra cui scegliere.
  4. Paolina21
    , 25/4/2018 11:49
    Ciao Silvia

    Sapresti consiglirmi dei ritoranti particolari o a tema a Firenze? Stiamo cercando qualcosa di divertente e fuori dal comune.

    grazie mille

    Paola
  5. silvia.B
    , 28/3/2018 13:46
    Ciao a tutti TPC,
    La Pasqua è ormai alle porte. Una delle più celebri tradizioni popolari di Firenze, risalente ai tempi della prima crociata è quella dello Scoppio del carro. La scenografica "esplosione" del brindellone si terrà alle ore 11:00 fra il Battistero e il Duomo ed è preceduta da cortei storici che attraversano le strade del centro. Se siete a Firenze non perdetevi questo spettacolo!

    Inoltre arriva per la prima volta a Firenze il Finger Food Festival, il più importante evento italiano di eccellenze del cibo di strada e delle birre artigianali. L'appuntamento sarà dal 6 all'8 aprile nella cornice dell'ippodromo del Visarno, al parco delle cascine. Per tre giorni si potranno quindi gustare prelibate specialità regionali e il meglio delle birre artigianali.
    orari: venerdì 6 aprile dalle 18:00 alle 24:00; sabato 7 aprile dalle 12:00 alle 24:00 e domenica 8 aprile dalle 12:00 alle 23:00

    Un altro appuntamento che voglio segnalarvi è il gelato festival 2018 che si terrà dal 20 al 22 aprile nella bellissima location di Piazzale Michelangelo.

    Per concludere, come vi avevo segnalato la volta precedente, c'è ancora tempo fino al 1° maggio per andare a vedere Monet experience a Santo Stefano al Ponte.

    Ciao, alla prossima
    Silvia
  6. silvia.B
    , 13/11/2017 14:00
    Ciao a tutti!!!
    Eccomi di nuovo qui per darvi qualche appuntamento con Firenze!

    Dopo il successo di Incredible Florence, Klimt experience e Da Vinci Alive, partirà dal 18 novembre 2017 fino al 1° maggio 2018 Monet Experience a Santo Stefano al ponte. Dalle 10:00 alle 19:30 con ultimo ingresso all 18:30, al prezzo di 13 euro.

    Un altro appuntamento è quello con Firenze Light Festival, proiezioni, giochi di luce nelle piazze e nei monumenti più belli tra cui il Ponte Vecchio e si terrà dall'8 dicembre all'8 gennaio 2018.

    Poi come ogni anno vi saranno i mercatini di natale sparsi nelle piazze di Firenze:
    Il mercatino di natale tedesco, in piazza Santa Croce inizierà dal 29 novembre fino al17 dicembre 2017 con orari dalle 10:00 alle 22:00 (ultimo giorno fino alle 20:00).
    La Fierucola dell'immacolata, in piazza Santissima Annunziata dall' 08 al 10 dicembre 2017 dalle 09:00 alle 19:00.
    La Fierucolina di natale, in piazza Santo Spirito il 17 dicembre 2017 dalle 09:00 alle 19:00
  7. silvia.B
    , 11/9/2017 13:26
    Ciao a tutti TPC,
    Oggi voglio parlarvi del Bike Sharing.
    E' partita già dai primi di agosto a Firenze questa bella iniziativa dove è possibile noleggiare una bicicletta (50 cent per 30 minuti) e lasciarla dove si vuole. (ovviamente dove è consentito)
    Le bici sono ecquipaggiate di gps, tessera sim e un "lucchetto intelligente" che viene sbloccato/bloccato tramite l'app.
    ma vediamo come funziona:
    Prima di tutto per utilizzare le biciclette del Bike Sharing, si deve scaricare un app gratuita: Mobike dall'app store o da google play. Dopo di che, si deve creare un account utilizzando il numero di cellulare, dove arriverà un codice di verifica da inserire per pagare la cauzione con carta di credito/debito, per un eventuale uso inappropriato o vandalismo da parte dell'utente (la cauzione sarà di 50 euro).
    Sempre tramite l'app, si può consultare la mappa per vedere dove si trovano le biciclette disponibili più vicine. Si può anche prenotarle selezionando la bici e cliccando prenota. In questo modo resterà a disposizione solo per 15 minuti. Una volta arrivati al mezzo, si deve cliccare sul pulsante sblocca sull'app e scansionando il codice vicino al manubrio, il lucchetto si aprirà automaticamente.
    Quando si vuole rilasciare la bici, sarà possibile farlo in una delle zone segnalate, chiudendo la leva sul lucchetto. Una volta bloccato, l'app provvederà in automatico a terminare il viaggio e mostrerà il costo del noleggio.
    Un'accortezza è dove lasciare le biciclette, perchè in centro a Firenze quasi tutte le strisce lungo i marciapiedi sono per auto autorizzate ZTL e le aree pedonali hanno un divieto per il parcheggio di biciclette.
    Quindi è necessario rilasciarle dove è consentito, anche in eventuali rastrelliere (ovviamente senza legarle).
    allora....buona pedalata a tutti
    Silvia.
  8. silvia.B
    , 21/7/2017 15:16
    Ciao!!!
    Ottima la scelta di arrivare in treno, i parcheggi a Firenze sono carissimi e la migliore soluzione per chi vuole visitare la città è proprio il treno. La stazione di Santa Maria Novella è vicina al centro e quindi molto comoda.
    Per quanto riguarda il corridoio vasariano è un po' piu complesso. Per motivi di sicurezza, i bambini non possono entrare, solo chi ha piu' di 12 anni può entrare. E' possibile fissare delle visite su appuntamento. Il tour lungo il corridoio vasariano è riservato a grupi tra le 10 e le 25 persone, ma non è possibile aggregarsi a gruppi già formati, (bisogna gia' essere un gruppo formato). Eventualmente ti lascio un numero di telefono se vuoi contattarli e per capire se nel frattempo è cambiato qualcosa: 055 294883.
    3/4 giorni sono un tempo sufficiente per visitare le cose principali. Una volta fatto il giro classico, ti consiglio anche il museo la Specola, ovvero museo di storia naturale. Molto interessante soprattutto per i bambini perchè vi è una vastità infinita di animali.
    Poi che dire, perditi tra le strade di Firenze che vi incanteranno soprattutto nel periodo invernale, quando (come ogni città) viene inondata dalle luci natalizie.
    Inoltre se arrivate l'8 dicembre generalmente in quel giorno viene acceso l'albero di natale in Piazza Duomo.
    Se hai altre domande o curiosità non esitare a contattarmi, sarò felice di potervi dare una mano.
    ciao
    Silvia
  9. Silvygio
    , 18/7/2017 11:32
    Buongiorno Silvia,
    stiamo progettando 3/4 giorni a Firenze per far conoscere questa meraviglia italiana a mia figlia di 11 anni e riscoprire anche noi tutto ciò che questa opera d'arte ha da offrire.
    Il periodo sarà quello prenatalizio indicativamente 8/12 dicembre...
    Cosa mi consigli, oltre naturalmente ai grandi classici?
    Dovè è meglio soggiornare, considerando che vorremmo arrivare in treno?
    E' possibile visitare il Corridoio Vasariano?
    Grazie
    Un saluto
    SILVIA
  10. silvia.B
    , 26/4/2017 14:54
    Ciao!!!Eccomi qui di nuovo per darvi qualche altro appuntamento con Firenze.


    Vi ricordo che c'è ancora qualche giorno per visitare Klimt experience. La mostra multimediale a Santo Stefano al Ponte che è stata prorogata fino al 1° maggio.


    Altre iniziative già partite e che terminano il 1°maggio sono:
    Mostra Internazionale dell'artigianato alla Fortezza da Basso. orari dalle 10:00 alle 22:30 e l'ultimo giorno fino alle 20:00. Il prezzo è di 6 euro festivi e prefestivi e di 4 euro i giorni feriali.


    Mostra di piante e fiori al giardino dell'orticultura In via Vittorio EmanueleIe II dalle 9:00 alle 19:00 con ingresso gratuito.


    Partirà a breve invece, il 28 aprile fino al 1°maggio l'International street food parade al parco delle Cascine. Il primo giorno dalle 18:00 alle 24:00, tutti gli altri giorni dalle 12:00 alle 24:00. Anche qui con ingresso gratuito.


    Infine fino al 20 maggio al Piazzale Michelangelo vi è la visita del Giardino degli Iris con orari dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19.30 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 19.30. Ingresso gratuito.


    Buon divertimento
    Silvia
  11. silvia.B
    , 12/4/2017 15:06
    Ciaooooo
    sembra proprio che le belle giornate siano arrivate e con loro è tornata anche la nuova edizione del Festival del gelato a Firenze!!
    Quest'anno il luogo protagonista sara il meraviglioso Piazzale Michelangelo e il festival si terrà dal 21 al 25 aprile dalle 14:00 alle 22:00
    vi invio anche il link con tutte le attività dei singoli giorni e info sui prezzi del biglietto.

    festival del gelato

    Silvia
  12. silvia.B
    , 28/3/2017 15:10
    Di niente, è un piacere.
    Buona giornata anche a te!!!
    Silvia
  13. naty85
    , 28/3/2017 09:15
    Ciao Silvia, grazie mille per le dritte! corro subito a guardare i link!

    Buona giornata

    Naty!
  14. silvia.B
    , 27/3/2017 19:16
    Ciao Natasha, Davvero anche tu di Scandicci!!!!


    Allora, l'ingresso alla chiesa di Santa Croce è gratuito per i residenti a Firenze. Ti allego il link per tutte le info.
    http://www.santacroceopera.it/it/Informazioni_Biglietti.aspx


    In realtà sembrerebbe gratuito anche l'ingresso al Giardino di Boboli, per i fiorentini solo dagli ingressi di Annalena e di Porta Romana. Anche qui ti allego il link.
    http://www.gogofirenze.it/giardino-di-boboli.html


    Poi se ti interessa per quanto riguarda il museo dell'opera del duomo, l'ingresso è gratuito se ti rechi il giorno del tuo compleanno.

    L' anno scorso infatti, ho fatto il biglietto per il museo dell'opera del duomo il giorno che compivo gli anni e sono entrata gratis.
    Questo però SOLO PER I FIORENTINI.


    Ciao Silvia
  15. naty85
    , 23/3/2017 11:56
    Ciao Silvia,

    ho appena scoperto il tuo spazio su Firenze, io sono napoletana ma fiorentina d'adozione( tra l' altro vivo anche io a Scandicci).

    Leggo bene che Santa Croce è gratis per i residenti in provincia di Firenze? e il giardino di Boboli?







    Grazie mille

    Natasha
  16. silvia.B
    , 17/3/2017 13:17
    Ciao TPC
    oggi voglio dirvi come poter risparmiare un pò per visitare le attrazioni di Firenze.
    Come tutti sappiamo la prima domenica del mese i musei statali d'Italia sono gratuiti.
    A Firenze i musei che rientrano in questa iniziativa sono:
    - Galleria degli uffizzi
    - Palazzo Pitti
    - Galleria Palatina
    -Galleria d'arte moderna
    - Galleria del costume
    - Museo degli argenti
    - Museo delle porcellane
    - Museo di San Marco
    -Giardino di Boboli
    - Galleria dell'accademia
    - Cappelle Medicee
    - Museo nazionale del Bargello
    - Museo di palazzo Davanzati
    - Museo Orsanmichele

    Inoltre per altri siti d'interesse vi è un biglietto unico di 15 euro che garantisce l'ingresso al:
    - Museo dell'opera del Duomo
    - La cattedrale
    - Il Battistero di San Giovanni
    - Cupola del brunelleschi (per l'ingresso è necessaria la prenotazione)
    -Campanile di Giotto
    - Cripta
    il biglietto è utilizzabile per 48 ore dal primo ingresso.

    Le chiese di Firenze sono tutte gratuite eccetto Santa Croce dove il biglietto intero costa 8 euro, il ridotto 6 euro (mentre è gratuito per i residenti di fienze e provincia, minori di 11 anni, diversamente abili e accompagnatore).
    altrimenti c'è il biglietto famiglia al costo intero di 8 euro per adulti e gratuito per i figli sotto i 18 anni.

    Buona giornata a tutti
    Silvia