1. Trasferirsi all'estero?.. ma dove?

    di , il 25/5/2003 00:00

    Sulla base delle Vs. Esperienze, in quale posto, all'estero, Vi piacerebbe vivere e quindi vi sentireste di consigliaread altri?

    Relativamente a quanto sopra, date inoltre un voto (da 1 a 10) alle seguenti voci,

    A) costo della vita (voto + basso :caro, voto + alto :economico)

    B) condizioni climatiche

    C) Inquinamento (voto + basso :inquinato, voto + alto :non inquinato)

    D) violenza/crimini nella società (voto + basso :violenta , voto + alto :non violenta).

    Grazie

    Paolo

  2. Giuseppe Marino
    , 24/8/2003 00:00
    Anch'io penso di trasferirmi, per migliorare la qualità della vita.
    Ma per correttezza nei confronti della città che mi ospita da 12 anni, attribuisco anch'io i miei voti.
    Varese
    Attribuisco 2 voti il primo in termini relativi, rispetto ad altre città italiane, il secondo in termini assoluti.
    Costo vita: 7 (in termini relativi) 5 (assoluti)
    Clima: 8, 6
    Inquinamento: 7, 5
    Violenza: 8, 7
    aggiungerei
    Consapevolezza e dignità civica: 8, 7
    Divertimenti: 7, 6 (c'è tutto, nell'arco di 30 Km)
    Trovo che dovunque in Italia, si stia abbastanza male per ritmi di vita e lavorativi (al Nord, soprattutto, del Sud meglio non parlarne per altri motivi), mentalità ed etica (per cui anche in Cultura si campa di rendita, secondo me).
    Ciao a tutti.
  3. Turista Anonimo
    , 16/6/2003 00:00
    Riprendo il solito schema e questa volta resto in tema. Saluti da Londra:
    a) costo della vita 11 (cara, carissima su tutto! ormai cara pure per gli inglesi);
    b) clima 6 (non è cosi' brutto come si pensa)
    c) inquinamento 3 (e sono pure buono);
    d) violenza/crimini 5 (è rischiosa ma ben controllata);
    E) OPPORTUNITA' DI SVAGO/TURISMO 10 (insuperabile ma.. cara!)
    F) AFFIDABILITA' DELLE STRUTTURE PUBBLICHE: 7 (di pubblico ce n'è poco, ma funziona)
    G)STIPENDI 12 (ammazza quanto guadagnano! beati loro!)
  4. Turista Anonimo
    , 5/6/2003 00:00
    Chissà perchè son partiti due messaggi identici.
  5. Turista Anonimo
    , 3/6/2003 00:00
    Per carità, non avevo intenzione di bacchettare nessuno, solo che alla fine emerge una dato emblematico, noi Italiani mammoni e campanilisti, andiamo volentieri in giro per il mondo, ma alla fine facciamo sempre ritorno al nostro paesello, grande o piccolo che sia.
  6. Turista Anonimo
    , 3/6/2003 00:00
    Per carità, non avevo intenzione di bacchettare nessuno, solo che alla fine emerge una dato emblematico, noi Italiani mammoni e campanilisti, andiamo volentieri in giro per il mondo, ma alla fine facciamo sempre ritorno al nostro paesello, grande o piccolo che sia.
  7. Turista Anonimo
    , 3/6/2003 00:00
    e va bene ho fatto pipi' fuori dal vasino, ma se leggete bene le mails degli altri vedrete che si chiedeva anche l'opinione sulla propria citta'. ok, non lo faccio piu'. obbedisco ! ma tiziano è un agente della gestapo? e poi scusate , ma Marco tenta il rimorchio in forum e io non posso scrive quello che me pare??!!!!
  8. Turista Anonimo
    , 31/5/2003 00:00
    E vai Tiziano!!!!!!!!!

    Resistere, resistere, resistere!!!!!!

    Giustamente ha chiesto dove vivreste fuori dall'Italia, e non ....dove vivreste in Italia...... caspiata!
  9. Turista Anonimo
    , 31/5/2003 00:00
    Daniela abiti a Merano???????

    se si ci possiamo sentire?
  10. Turista Anonimo
    , 30/5/2003 00:00
    Caro Tiziano mi sembra che un po' esagerata la tua definizione dell'italia come gabbia di matti e poi sinceramente leggendo quello che é stato scritto non mi sembra che siano andati fuori tema. Ognuno descrivendo la sua cittá ti dá uno spaccato della situazione e poi in teoria puoi scegliere dove andare. Vuoi poco inquinamento? O ti interessa lo svago? Allora guarda le segnalazioni scritte. Idem per le altre cose. Se pensi che esista al mondo un posto che abbia TUTTO e di più allora scusami, ma sei un illuso. C'é sempre qualcosa che non va in qualsiasi parte tu scelga di andare se sei uno che non gliene frega niente dell'Italia.
  11. Turista Anonimo
    , 29/5/2003 00:00
    Scusate ma pochi sono rimasti in tema, cioè segnalare un posto di questo pianeta dove sia più conveniente vivere. Visto che i TPC abbondano, per cortesia volete dirci dove a vostro parere si può andare a stare meglio di questa gabbia di matti che si chiama Italia? di Merano o Foggia o Montefiascone, non ce ne frega niente, grazie.
  12. Turista Anonimo
    , 29/5/2003 00:00
    Allora faccio un resoconto della città in cui abito da circa 7 anni, Parigi:
    a) Costo della vita: 8 (i prezzi sono relativamente alti, un monolocale di 15mq costa 400 euro)
    b) Clima: 4 (una settimana di sole ogni 3 mesi, per il resto una pioggerellina schifosa che non smette mai)
    c) Inquinamento: 3 (molto inquinato, cerco di smette di fumare ma a volte mi dico che non serve a niente, quando si esce si respirano certi gas che in confronto la sigaretta é aria di montagna)
    d) Violenza/criminalità: 5 (dipende dai quartieri)
    e) Svago/diverdimento: 10+ (senza commento)
    f)Servizi medici: 8 ( sono molto organizzati ed efficenti anche se i servizi li fanno pagare a caro prezzo e l'assistenza sanitaria non rimborsa quasi nulla, obbligatoria l'assicurazione privata)
    g) Servizi sociali: 8 (abbastanza efficienti quando si riescono a trovare gli uffici aperti, la cosa positiva é che quando sei disoccupato l'indennità é equivalente al salario percepito, poi dopo un anno/6mesi scala un po', ma almeno si ha la possibilità di vivere)
    CONCLUSIONI: é la tipica città per turisti!
  13. Turista Anonimo
    , 29/5/2003 00:00
    Scusate ho letto ora che
    A) costo della vita (voto + basso :caro, voto + alto :economico)

    HO SBAGLIATO... e rettifico: - 2 per il costo della vita CHE A SCANSO DI EQUIVOCI A PAROLE SI TRADUCE CON UN: PIU' CHE CARISSIMA!!!
  14. Turista Anonimo
    , 29/5/2003 00:00
    Questa e' la mia classifica di Merano
    a) costo della vita 11 (scusate, ma un eccesso in questo senso ci vuole! Altro che sanguisughe!!! VAMPIRI!)
    b) clima 10
    c) inquinamento 9
    d) violenza/crimini 9
    e) opportunitá di svago se si ama la natura 10 altrimenti 5
    f) affidabilitá delle strutture pubbliche 9
    g) stipendi (io come insegnante rispetto al resto d'Italia) 8

    Sembra un piccolo paradiso? Ma... non é sempre tutto oro quel che luccica.
    Comunque io sono felicissima di vivere qui.
  15. Turista Anonimo
    , 28/5/2003 00:00
    Milano

    a) costo della vita 11 (Pezzi di .....);
    b) clima 3
    c) inquinamento 9
    d) violenza/crimini 7 (non ci sono grossi pericoli);
    E) OPPORTUNITA' DI SVAGO 10 (qui almeno è positiva)
    F) AFFIDABILITA' DELLE STRUTTURE PUBBLICHE: 3 (come ogni ente pubblico in Italia)
    G)STIPENDI 6+ (sono buoni, ma l'Euro ha fatto un bel po di disastri)
  16. Turista Anonimo
    , 28/5/2003 00:00
    anch'io lo faccio per venezia centro storico...
    Questa e' la mia classifica provvisoria dopo 41 anni di venezia:
    a) costo della vita 9 (sanguisughe);
    b) clima 3 (99% umidità estate inverno e 50° di escursione termica)
    c) inquinamento 7 (se marghera si distrae 0);
    d) violenza/crimini 9 (per fortuna non succede un granchè);
    E) OPPORTUNITA' DI SVAGO 6 (10 se uno si accontenta di girare guardandosi in giro)
    F) AFFIDABILITA' DELLE STRUTTURE PUBBLICHE: 6 (azz!)
    G)STIPENDI 4 (almeno il mio)