1. Turchia, che fare?

    di , il 2/4/2002 00:00

    Sarei grata a chiunque potesse fornirmi informazioni su un viaggio di una decina di giorni in Turchia...Vorremmo partre in due verso il venti di aprile per 12 giorni per l'esattezza e vorremo cercare di spendere il meno possibile....Cosa ci suggerite? Purtroppo, ci stiamo organizzando un pò in ritardo, ma confido nel Vostro aiuto!

    Cari saluti

    Roberta

  2. G.luciana Tannamori
    , 15/6/2002 00:00
    Gentili redattori e gentili lettori di turisti per caso ho letto il viaggio del 8/08/01 e quello del 28/03/02 in TURCHIA descritti dal signor Paolo M. sono convinto che siano dei pessimi falsi.
    Se esiste una continuità storica e culturale dalla creazione di Cesare fino ai giorni nostri lo dobbiamo esclusivamente all'impero d'oriente.
    Viaggiare o inventarsi viaggi in questo modo senza conoscere e sentire la storia è inutile.
    Ed è inutile farlo sapere.
  3. Daniela Zoffoli
    , 7/6/2002 00:00
    salve sarei grata a chi mi desse informazioni su che fare in turchia considerando che arrivero ad istambul e avendo a disposizione 6 giorni pieni prima di imparcarmi in caicco, vorrei sia vedere istambul che la cappadocia, ce la faccio in treno o autobus? prendo l'aereo, cosa devo assolutamente non perdere ad istambul e in cappadocia?

    grazi ciao
  4. Roberta Cafarotti
    , 3/5/2002 00:00
    Vedo che già ti hanno indicato i posti più semplici da raggiungere e i più belli.
    Condivido l'opinione che non esiste alcuna necessità di prenotare: puoi scegliere l'albergo che più ti piace senza problemi con standard assolutamente europei in qualsiasi dei posti che ti hanno indicato (Instanbul, Cappadocia o Egeo).
    Mi piace però aggiungere che la vera Turchia non è proprio così a portata di mano. Dovresti perdere un pochino di tempo girovagando tra paesini lontani dai circuiti maggiormente turistici e se non hai tempo ti consiglio i migliori cantastorie del mondo... i TURCHI! Sono persone generose e cordiali, con una immotivata passione per tutto ciò che è occidentale... parlano con facilità, raccontano cose divertenti e di una gentilezza di altri tempi. Ho parlato con persone solamente a gesti, scambiandoci caffè italiano con caffè turco, Bacio perugina con pasticcino locale, ingollato litri di tè (MAI RIFIUTARE). Sono stata invitata a casa di famiglie come non succede nemmeno tra amici. Mi hanno riparato l'auto (bobina spaccata) alle 11 di sera e riaprendo l'officina.
    Per me questa è stata la vera Turchia, non mi era mai capitato di conoscere tanta gente, e mai mi sono sentita così a mio agio.
    Baci Roberta
  5. Marco Chiarolini
    , 18/4/2002 00:00
    Sono stato in Turchia l'estate scorsa e l'ho trovata magnifica.
    Questi sono i miei consigli: prendi la guida della lonely planet riguardante Istanbul e scegli un albergo nella zona di Sulthanamet, ma non prenotarlo, ce ne sono tanti e se il tuo è al completo ne troverai subito un altro a basso costo (tratta sempre sul prezzo o ti fregheranno).
    Considera 3 o 4 giorni per Istanbul e poi noleggia un'auto (chiedi anche nel tuo albergo per l'auto, tutti hanno "agganci" per tutto) e vai assolutamente in Cappadocia: il tragitto è lungo, ma c'è un'autostrada bellissima che arriva fin dopo Ankara. In Cappadocia 3 giorni sono sufficienti per vedere tutto quello che ti farà amare la Turchia (ti consiglio di spingerti fino alla selvaggia valle di Soganli).Per il ritorno ti do' 2 possibilità: fermati a Hattusha la capitale degli Ittiti, ma se non sei appassionata di archeologia forse non ne vale la pena, oppure ti direi di fermarti a Sofranbolu, un paesino fuori dal giro turistico che ha conservato tutto il suo fascino autentico con le sue case ottomane e il suo Hammam dove potrai fare un vero bagno turco, non come a Istanbul che sono trappole pre turisti. Se vuoi altri consigli scrivimi pure.
    Buon viaggio, Marco
  6. Lino M
    , 6/4/2002 00:00
    Il mio consiglio:quattro giorni ad Istanbul,in un albergo a tre stelle nella zona di Sultanhamet,da cercare in Internet www.istanbulhotels.com
    Girare la città in autobus,costa pochissimo e,dopo un giorno di adattamento,diventa anche facile.I taxi teoricamente costano poco,però molti taxisti sono disonesti:o non attaccano il tassametro o ricorrono ad altri trucchi e non sempre è facile scoprirli.I più onesti sono quelli che stazionano in vicinanza degli alberghi:mai prenderne uno di quelli che girano continuamente.....in cerca del pollo!!!
    Dopo Istanbul è molto interessante un giro nell'Egeo:partendo da Izmir si va ad Efeso(uno dei siti più belli del mondo) ad Afrodisias ed a Pamukkale(le cascate pietrificate sono molto belle così come Hierapolis)
    Da lì passando da Konya si va in Cappadocia.Dopo di che si può tornare da Ankara,dopo aver visto il museo delle civiltà anatoliche(splendido)
    Dimenticavo:il tutto in autobus.In Turchia le linee di autobus sono efficientissime e molto economiche!!!!
    Per quanto riguarda il volo dall'Italia,se andate con Turkish i voli interni costano poco.Buon viaggio,la turchia è splendida.
  7. Barbara P.
    , 4/4/2002 00:00
    sono tornata la settimana scorsa da istanbul, dove sono stata per la terza volta. in questo periodo le agenzie sono piene di offerte per soggiorni in questa citta' dove per circa 300 euro è possibile soggiornare in alberghi a 4 **** per 4 notti, con volo e prima colazione compresi. io ho soggiornato all'hotel kent****,pulito, gente cordiale e colazione abbondante, in un posto centralissimo e ben collegato a piedi o con il tram, con tutto il centro. e' possibile abbinare al volo anche alberghi di categoria inferiore. li' la vita costa poco: nei locali non turistici si cena con circa 15000 lire italiane. i taxi costano pochissimo ma attenzione....qualcuno tenta di fare il furbo con i soldi ma basta stare con gli occhi aperti. in turchia c'è una forte svalutazione: 1/2 lt. d'acqua costa 1.000.000 di lire turche (nel frigo bar) circa 2000 Lit. quindi le banconote sono in tagli da 250.000 lire, 1.000.000 ecc. fino a 20.000.000 pertanto e' facile confondersi e i disonesti ne approfittano. istanbul e' una citta' bellissima e si gira tranquillamente da soli. il gran bazar e' chiuso di domenica. non posso dirti nulla per un tour della Turchia perche' io lo feci nel 1994 ma con un'agenzia e sicuramente da allora i costi e le situazioni potrebbero essere cambiate. ti consiglio di dedicare almeno 4 giorni alla visita di istanbul. buon viaggio.
  8. Roberta Calì
    , 2/4/2002 00:00
    Sarei grata a chiunque potesse fornirmi informazioni su un viaggio di una decina di giorni in Turchia...Vorremmo partre in due verso il venti di aprile per 12 giorni per l'esattezza e vorremo cercare di spendere il meno possibile....Cosa ci suggerite? Purtroppo, ci stiamo organizzando un pò in ritardo, ma confido nel Vostro aiuto!
    Cari saluti
    Roberta