1. A zonzo per la Patagonia in 4x4, cerchiamo il quarto, siamo già tre

    di , il 9/10/2016 15:52

    A zonzo per la Patagonia 2017, siamo già in tre, cerchiamo il quarto compagno/a, viaggio tutto via terra in 4x4 nel periodo 9 gennaio 2017 - 21 febbraio 2017, arrivo a Santiago del Cile il 10 Gennaio, ritiro auto e partenza per il sud percorrendo la carretera austral in Cile e la RN 40 in Argentina, Gruppo Fitz Roy, Ghiacciaio Viedma, Perito Moreno e tanti altri, Torres Del Paine, Puerto natales, Punta arenas, Ushuaia, punta Tombo, Penisola Valdes, altipiano Sumuncurà, La Payunia, Mendoza, Valparaiso Santiago del Chile Km previsti 12 mila circa, 60% asfalto, 35% sterrati, 5% piste facili, qualche pista tra i lapilli vulcanici, un gran divertimento, qualche campo, qualche campeggio, cabanas (bungalows) e qualche albergo, pesce in cile, carne in argentina, empanadas di carne, pesce e verure da tutte e due le parti!

    Il viaggio non è adatto a chi in auto dopo un paio di ore di autostrada comincia a chiedere "quando arriviamo?" viaggio adatto a chi riesce a vivere con passione il viaggio stesso senza darsi una meta e decide che il tempo non è la parte più importante, che la polvere, il vento, il freddo, gli scossoni sono parte dello stesso e che alla sera sotto una doccia, davanti a un buon piatto e in compagnia degli altri ci si sente soddisfatti di una giornata faticosa ma piena, e poi, mica corriamo sempre anzi.

    A chi interessato fornisco l'itinerario

  2. Rubylove
    , 13/11/2016 09:46
  3. Rubylove
    , 13/11/2016 09:46
    Patagonia 2010 Santiago del Cile - Ushuaia - Santago del Cile


  4. Rubylove
    , 11/11/2016 20:27
    Si, è un viaggio, non una vacanza al mare, il viaggio consiste nel viaggio stesso e si fa tra appassionati dello stare in strada, qualche volta faremo anche 1000 km qualche volta niente
  5. davovad
    , 10/11/2016 20:02
    Una media di 300 Km al giorno per 40 giorni? Mmm
  6. Rubylove
    , 8/11/2016 18:43
    Ciao Ti ho inviato una email con l'itinerario e più informazioni
  7. a37
    , 7/11/2016 23:24
    Salve, date, modo di viaggiare e 12.000 km non sono un problema.
    Potrei avere l'itinerario? La mia e-mail : clara.gallarati@gmail.com
    Grazie.
    Clara
  8. Rubylove
    , 7/11/2016 10:10
    Ciao Clara

    il posto ci sarebbe salvo verficare prima di tutto la disponibilità di un mezzo più grande
    attualmente siamo: due su un pick up che si pagano il loro noleggio (una coppia) e tre in un'altro pick up che si pagano il loro noleggio diviso tre

    in un pick up pur a doppia cabina il limite massimo è di tre persone perchè non tutti i bagagli possono essere messi dietro al cassone (si distruggono) e nello stesso ci sarebbero altre cose (sesta ruota, taniche gasolio, acqua ecc..)

    Dovremmo passare ad un 4x4 chiuso una berlina tipo land cruiser con portabagagli sul tetto per taniche e ruota (+ portabagagli interno) una macchina più grand e più costosa

    il costo per persona sarebbe più o meno lo stesso perchè la divisione sarebbe per 4 e non per tre.

    Devo però verificare la disponibilità del mezzo dovrei verificare

    intanto vedi se sei veramente intenzionata, ti starebbero bene le date e il modo di viaggiare? hai letto bene? sono circa 12 mila km

    ciao
  9. a37
    , 6/11/2016 21:14
    Buongiorno,sono interessata al viaggio in Patagonia.
    C'è ancora posto?
    Clara
  10. Rubylove
    , 28/10/2016 12:40
    Per questo viaggio si sono appena aggiunte due persone, saiamo quindi in cinque con due auto 4x4, saremmo al competo, non cerchiamo più il quarto, se
    però qualcuno è interessato, che si proponga, va verificato se riusciamo a
    trovare un fuoristrada più grande, oppure se ci sono più persone si può
    noleggiare un'altro pick up (al massimo tre auto)
  11. Rubylove
    , 13/10/2016 12:07
    Volevo aggiungere, considerando che molti di Voi non hanno tutto questo tempo a disposizione, si può anche valutare di sganciarsi prima, ad esempio a Ushuaia, a Comodoro Rivadavia o alla Penisola Valdes

    a Ushuaia avremmo fatto gia la parte più bella del nostro viaggio (mia opinione) e ci arriveremo dopo 20 giorni circa

    a Comodoro dopo 25 e alla penisola Valdez dopo circa 28 giorni

    alla penisola valdez avremmo fatto tutta la Patagonia e la terra del fuoco Cilena e Argentina, dopo rientreremo verso santiago, passando per Mendoza e dintorni e forse al mare (Valparaiso) in Cile se c'è tempo

    Considerando di viaggiare in auto per tutto il tempo e gli oltre 40 giorni, il budget previsto in 4 persone è low cost (intorno ai 3000 euro) se si fanno campeggi e cabaňas e non si mangia in posti costosi anche meno

    attualmente dovrebbe ancora esserci il volo per Santiago del Cile da MIlano a un prezzo molto molto basso
    Ci vuole una gran voglia di viaggiare, osservare, qualche piccolo sacrificio, la polvere, il vento la fanno da padroni, ma Vi assicuro è altro viaggio rispetto al classico tour aereo dove si vedono solo i punti focali e non si entra mai nella realta locale rimanendo sempre nel limbo del circuiti turistici, per gli amanti della fotografia è il paradiso, c'è tutto! paesaggio, animali, natura, ritratto e street
  12. Rubylove
    , 9/10/2016 15:52
    A
    zonzo per la Patagonia 2017, siamo già in tre, cerchiamo il quarto
    compagno/a, viaggio tutto via terra in 4x4 nel periodo 9 gennaio 2017 -
    21 febbraio 2017, arrivo a Santiago del Cile il 10 Gennaio, ritiro auto e
    partenza per il sud percorrendo la carretera austral in Cile e la RN 40
    in Argentina, Gruppo Fitz Roy, Ghiacciaio Viedma, Perito Moreno e tanti
    altri, Torres Del Paine, Puerto natales, Punta arenas, Ushuaia, punta
    Tombo, Penisola Valdes, altipiano Sumuncurà, La Payunia, Mendoza,
    Valparaiso Santiago del Chile Km previsti 12 mila circa, 60%
    asfalto, 35% sterrati, 5% piste facili, qualche pista tra i lapilli
    vulcanici, un gran divertimento, qualche campo, qualche campeggio,
    cabanas (bungalows) e qualche albergo, pesce in cile, carne in
    argentina, empanadas di carne, pesce e verure da tutte e due le parti!


    Il viaggio non è adatto a chi in auto dopo un paio di ore di autostrada
    comincia a chiedere "quando arriviamo?" viaggio adatto a chi riesce a
    vivere con passione il viaggio stesso senza darsi una meta e decide che
    il tempo non è la parte più importante, che la polvere, il vento, il
    freddo, gli scossoni sono parte dello stesso e che alla sera sotto una
    doccia, davanti a un buon piatto e in compagnia degli altri ci si sente
    soddisfatti di una giornata faticosa ma piena, e poi, mica corriamo
    sempre anzi.


    A chi interessato fornisco l'itinerario