1. BELIZE A GIUGNO E' POSSIBILE ?

    di , il 27/3/2002 00:00

    Mi sposo a giugno e vorrei organizzare un viaggio di nozze in belize . Il periodo e' adeguato o devo portarmi l'ombrello ? nessuna agenzia nella mia zona mi ha dato una dritta sicura sul periodo delle piogge ! sono disperato e rischio undivorzio anticipato se sbaglio periodo per il viaggio piu' bello della ns vita . Accetto anche itinerari ! grazie

  2. Alessandro Carlesso
    , 12/4/2002 00:00
    Dimenticavo...le agenzie di viaggi non trovano nulla sul Belize, perchè NON esistono per fortuna in Belize, strutture così capienti da accogliere turisti "impacchettati". Fatevi un bel "fai da te", in due settimane cercatevi un volo su Cancun in Mexico (Lauda Italia ha voli diretti da Milano). Se avete più tempo aggiungete il Guatemala, con le dovute precauzioni nel Peten. Noi viaggiamo con le guide EDT/LONELY PLANET, sono ottime. Fateci sapere...
    Alessandro e Grazia.
  3. Alessandro Carlesso
    , 9/4/2002 00:00
    Ciao, noi siamo stati in Belize 2 volte, nel 2000 e nel 2001; il mese di giugno potrebbe essere soggetto a piogge, noi ci siamo stati in luglio entrambe le volte, nel 2000 il clima era gradevole, c'è stato solo un temporale, nel 2001 la cosa era un po' più seria e ci siamo spostati a nord in Messico, dove piove un po' meno e dove le infrastrutture sono migliori.
    Fa un caldo umido che può essere soffocante, ti consigliamo quindi di fare base su un isola, magari Caye Caulker, che non è troppo cara ed è ben ventilata. Non esistono problemi di criminalità pesante, ma riguardo i borseggi, evita come la peste Belize City, specie di sera. Stacci solo il minimo indispensabile per il cambio di bus o water taxi.
    La barriera corallina è fantastica, con squali razze murene...solo che le spiagge sono praticamente inesistenti, e dove esistono si tuffano direttamente sulla barriera, ti consigliamo di portarti le calzature in neoprene che usano i velisti per entrare in acque basse (un corallo nella pianta dei piedi te lo ricordi a lungo, provare per credere).
    Il sud tipo Placencia non ci è piaciuto troppo, il tutto sapeva di spenna-turisti.
    Esiste un atollo il Gloover's Reef, dove puoi stare in totale isolamento, tipo Crusoe, a prezzi modici. Fai una ricerca in rete che qualcosa ci deve essere. I costi sono superiori a quelli del vicino Mexico. Noi spendevamo usd55 per una doppia a Caye Caulker, circa usd35 a coppia per mangiare al giorno. Le uscite in barca oscillano dai 20 usd per lo snorkel ai 70 usd per le immersioni al blue hole (qui vacci solo se sei un diver).
    La gente è molto cordiale, dopo poche ore ti conosceranno e ti saluteranno per la strada, qs. a Caye Caulker; ti vorranno vendere erba, il Belize ne è il maggiore produttore in America, qs. ovunque; i rasta cercheranno di sedurre le donne, qs. in ogni spiaggia.
    Merita sicuramente un viaggio, magari abbinato al Mexico, che è un posto sicuro; se abbinato al Guatemala, ATTENZIONE alla zona di Tikal nel Peten, dove l'estate scorsa si ricominciava a sparare sui turisti! Alcune guardie sono state uccise nella zona delle rovine di Tikal (quella della lattina di fanta che rotola da una piramide, tanto per intenderci). Non fidatevi delle informazioni raccolte dai tour operator! In luogo informatevi c/o le Ambasciate o i Consolati dei paesi occidentali.
    Ciao.
    Alessandro e Grazia.
  4. David Ceretta
    , 27/3/2002 00:00
    Mi sposo a giugno e vorrei organizzare un viaggio di nozze in belize . Il periodo e' adeguato o devo portarmi l'ombrello ? nessuna agenzia nella mia zona mi ha dato una dritta sicura sul periodo delle piogge ! sono disperato e rischio undivorzio anticipato se sbaglio periodo per il viaggio piu' bello della ns vita . Accetto anche itinerari ! grazie