1. 10 giorni in Giordania

    di , il 11/9/2016 11:49

    Buon giorno a tutti, sarei intenzionato ad organizzare un viaggio zaino in spalla con la mia ragazza in Giordania. Il viaggio avrebbe durata di 10 giorni nel periodo a cavallo tra fine dicembre ed inizio gennaio. Ho iniziato a documentarmi tramite una guida cartacea e racconti/blog on line ma mi piacerebbe ricevere direttamente consigli da chi ha già affrontato questo viaggio.

    Una prima idea di itinerario potrebbe essere: -arrivo ad Amman in nottata e immediato trasferimento a Madaba

    -2 o 3 notti a Madaba

    -trasfeerimento a Wadi Musa/Petra lungo la strada dei re e trascorrervi 2 notti

    -trasferimento ad Aquaba e trascorrervi 2 notti di cui una nel deserto (è fattibile anche d'inverno?)

    -ripartire per Amman fermandosi un paio di notti lungo il Mar Morto per riposare

    -ritorno ad Amman e aereo la mattina seguente

    N.b.: i vari trasporti vorremmo farli tramite taxi, evitando l'affitto di una macchina

    Vorrei dunque chiedervi pareri e consigli. Innanzitutto, pur avendo spesso letto della Giordania come un paese sicuro, data l'instabilità, specie recente, della zona mediorientale, vorrei conoscere i pareri chi chi tra voi è stato là magari da poco tempo.

    Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarci,

    Luca

  2. pippo topolino 1
    , 13/9/2016 12:53
    Per info il Quai d' Orsay mette la Giordania in giallo ( tranne le zone confine ) su una scala che va da

    Verde, sicuro, italia, Croazia, Marocco, Oman

    Giallo, attenzione, vedi gran parte di Ukraina, Turchia, Giordania, Serbia, Bosnia, Tunisia

    Arancione, sconsigliato salvo ragioni serie

    Rosso, no way: Yemen, Libia ..
  3. pippo topolino 1
    , 13/9/2016 12:48
    Ciao, diventa per me complicato consigliarti nel dettaglio perché mi sono fermato a Petra e ci aveva portato l' autista di un nostro cliente quindi avevo viaggiato a occhi Chiusi.

    Sospetto che per andare al Wadi Rum la cosa migliore sia in effetti organizzare da Aqaba. Cerca magari su internet una agenzia locale ben referenziata e vedi cosa ti propone. Penso valga la pena di passare almeno una notte all' aperto.

    La nota sulla sicurezza era solo a titolo diciamo precauzionale, non ho informazione specifiche. Voglio solo dire che essendo un deserto sei appunto in un luogo isolato. Per dire il Sahara é oggi off limits.

    Buon Viaggio ( penso troverai pochi turisti )
  4. ILBONZO
    , 13/9/2016 10:23
    Ciao e grazie della tua risposta.

    Anche io sto leggendo spesso del fatto che la Giordania sia un paese sicuro, ero solo stato un po' allarmato da ciò che avevo letto su viaggiaresicuri/farnesina e quindi volevo approfondire...

    Pensavo di fare 2 giorni ad Aquaba ma di fatto mi interessa soltato il deserto, è fattibile dunque anche partendo in mattinata da Petra ed organizzando la notte nel deserto? Nel caso a chi e dove dovrei rivolgermi?

    Nel Wadi Rum cosa intendi per condizioni di sicurezza? Climatiche o altro?

    Grazie ancora per gli spunti che mi stai dando
  5. pippo topolino 1
    , 12/9/2016 14:40
    Nota .. ci sono stato per lavoro piu di una volta ma qualche anno orsono .. tutto era tranquillo e giravo da solo la notte ad Amman fermando taxi per strada

    Amici mi hanno detto che l' ambiente adesso é un poco piu "pesante" ma .. sorry no esperienza diretta .. verifica bene ..
  6. pippo topolino 1
    , 12/9/2016 14:39
    Ciao,

    Io passerei almeno mezza giornata ad Amman non fosse che per visitare la Cittadella, al limite in serata al rientro di una escursione.

    Non dimenticare Jerash che é un sito favoloso

    Puoi fare Madaba e Monte Nébo in 1gg da Amman ( rientro in serata ) con un taxi

    Due giorni a Aqaba .. sicuro valga la pena ?

    Nel deserto di solito se va a Wadi Rum .. verifica bene le condizioni di sicurezza

    Buon viaggio
  7. ILBONZO
    , 11/9/2016 11:49
    Buon giorno a tutti,
    sarei intenzionato ad organizzare un viaggio zaino in spalla con la mia ragazza in Giordania.
    Il viaggio avrebbe durata di 10 giorni nel periodo a cavallo tra fine dicembre ed inizio gennaio.
    Ho iniziato a documentarmi tramite una guida cartacea e racconti/blog on line ma mi piacerebbe ricevere direttamente consigli da chi ha già affrontato questo viaggio.



    Una prima idea di itinerario potrebbe essere:
    -arrivo ad Amman in nottata e immediato trasferimento a Madaba



    -2 o 3 notti a Madaba



    -trasfeerimento a Wadi Musa/Petra lungo la strada dei re e trascorrervi 2 notti



    -trasferimento ad Aquaba e trascorrervi 2 notti di cui una nel deserto (è fattibile anche d'inverno?)



    -ripartire per Amman fermandosi un paio di notti lungo il Mar Morto per riposare



    -ritorno ad Amman e aereo la mattina seguente



    N.b.: i vari trasporti vorremmo farli tramite taxi, evitando l'affitto di una macchina



    Vorrei dunque chiedervi pareri e consigli.
    Innanzitutto, pur avendo spesso letto della Giordania come un paese
    sicuro, data l'instabilità, specie recente, della zona mediorientale,
    vorrei conoscere i pareri chi chi tra voi è stato là magari da poco
    tempo.



    Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarci,



    Luca