1. IN MACCHINA IN PROVENZA...

    di , il 25/3/2002 00:00

    Tra un mese andrò quattro giorni in provenza per la seconda volta. La prima è stata una toccata e fuga.

    Questa volta vorrei conoscerla meglio: suggerimenti, consigli, luoghi da non mancare, alberghetti simpatici senza spendere troppo: sto cercando tutto questo e altro ancora.

    Vi va di aiutarmi?

    Pepa

  2. Fra Demo
    , 3/8/2002 00:00
    salve a tutti...io dovrei arrivare a parigi con la mia ragazza... ma ho poco tempo(cosi' almeno credo..parto da vicino roma..e i giorni sarebbero dal 12/08/02 al 19/08/02...secondo voi ce la faccio??anche se io non vorrei guidare tutto il giorno...anzi...vorrei farmi un percorso a tappe...e poi...anche se non arrivo a parigi...va bene lo stesso...insomma...ora vi dico le mie intenzioni...:
    terni genova prima tappa(476 km) genova nizza sekonda tappa...nizza marsigliaterza...e poi??? poi forse torno indietro...sono tappe brutte???qualkuno avrebbe altre tappe da consigliarmi?? considerando che voglio e ripeto voglio assolutamente andare a dormire in campeggio
  3. Paolo Valenza
    , 12/6/2002 00:00
    Io e mia moglie avevamo intenzione di passare cinque/sei giorni in provenza con il nostro piccolino di due anni nel mese di agosto... sì sì lo so... il periodo purtroppo è bestiale ma è l'unico disponibile... Ci consigliate delle sistemazioni carine e confortevoli senza spendere molto? Avevamo pensato a dei B&B... voi che dite? ne conoscete qualcuno? Un mega grazie a chiunque ci voglia dare dei consigli
  4. Roberto Marconi
    , 24/4/2002 00:00
    ciao a tutti l'anno scorso io e mia moglie (quella povera donna) siamo andati in viaggio di nozze in moto in francia fino ai pirenei.
    stupende le strade(come sempre in francia) stupendi i posti e stupendi anche i motociclisti francesi.

    vi consiglio di non perdere il massiccio centrale che dalla provenza vi porta alla loira.
    sconsiglio la rep. di andorra(un casino bestiale) e carcassone il classico "paese medioevale"" da turismo per essere fregati.

    non perdetevi le gole del verdon in provenza e i paesini intorno a digne le bains che durante la fioritura della lavanda sono eccezzionali(da giugno a luglio)

    io in data odierna 24/04/02 sto partendo per l'ennesima volta per la francia con destinazione provenza e camargue

    un lampeggio a tutti e buon divertimento
  5. ivy
    , 22/4/2002 00:00
    Ciao a tutti!
    Anch'io quest'estate vorrei visitare la Provenza, per poi arrivare fino nel nord della Spagna.
    Purtroppo ho le ferie dal 15 a fine agosto e credo che ormai la lavanda sarà stata raccolta ovunque?!
    Farà tanto caldo? Che itinerario mi consigliate visto che sono di passaggio(i posti che non devo assolutamente mancare) e dove mi conviene alloggiare (a parte i comodissimi ed economicissimi formule 1)?
    Grazie in anticipo!
    Ivy
  6. Fiammetta Berto
    , 19/4/2002 00:00
    A.A.A. Consigli cercasi !!! Viaggio da organizzare in macchina questa estate ( siamo in 2 ):
    L’ idea era di raggiungere e visitare il Portogallo, approfittandone per passare dalla Provenza e per Madrid, percorrerne tutta la costa, raggiungere poi Siviglia e l’ Andalusia e infine imbarcarsi per tornare da Gibilterra.
    Sbirciando sia tra itinerari, sia tra le guide a portata di mano, abbiamo più o meno buttato giù questo programma:
    PROVENZA:
    MARSIGLIA
    AVIGNONE
    AIX EN PROVENCE
    SALON
    ROUSSILON
    GORDES
    FONTAINE DE VANCLUSE
    SENANQUE
    ST. REMY
    TARASCON
    LES BAUX
    ARLES
    SPAGNA:
    SARAGOZZA
    MADRID
    PORTOGALLO:
    BRAGANCA
    BRAGA
    OFIR
    PORTO
    VILA NOVA DE GAIA
    AVEIRO
    COIMBRA
    TOMAR
    LEIRIA
    BATALHA
    NAZARE’
    ALCOBACA
    OBIDOS
    ERICEIRA
    MAFRA
    SINTRA
    CABO DE ROCA
    CASCAIS
    ESTORIL
    LISBONA
    COSTA DE CAPARICA
    CABO DE S. VICENTE
    SAGRES
    LAGOS
    ABUFEIRA
    FARO
    OLHAO
    TAVIRA
    SPAGNA:
    SIVIGLIA
    RONDA
    TARIFA
    GIBILTERRA .
    Vi saremmo veramente grati se ci poteste dare pareri e consigli al riguardo :
    In particolare su :
    • campeggi o pensioni pulite ma economiche... avremmo pensato di trovare un albergo a Madrid, e campeggiare negli altri posti, soggiorneremo quasi sicuramente prima a Marsiglia poi a Porto, Lisbona e per ultimo in qualche posto dell’Algarve ancora da stabilire, ma in questi pensavamo di trovare una soluzione salvaportafoglio in campeggi ( anche se dopo chilometri e chilometri riposarsi su un letto comodo sarebbe un toccasano ) nelle località vicine, ma è ancora tutto da decidere ( sapete dirci qualcosa su ostelli o simili ? le pousadas portoghesi come sono? );
    • questo anche per le località da visitare ( e contiamo molto su di voi ); siamo alla ricerca di posti caratteristici e tranquilli, e a questo riguardo è stata una delusione leggere alcuni commenti sull’ Algarve, ma è vero che la parte orientale è ancora incontaminata da discoteche e villaggi turistici? - è proprio in questo genere di attrattive che non vorremmo inbatterci - anche se forse il periodo a nostra disposizione non è dei migliori per cogliere la vera essenza del posto ( sogniamo villaggi di pescatori, natura e folclore! );
    • Così come invece per quello che riguarda Marsiglia, Madrid e Lisbona soprattutto, siamo chiaramente pronti a ricevere “ dritte “ per vivere e cogliere fino in fondo la città con i suoi ritmi e le sue meraviglie!
    • Per motivi organizzativi ( ! ) avremmo pensato di tralasciare la visita ad Evora, per caso vale , invece, la pena allungare un po’ la strada ?
    • Sapete darci qualche notizia in più sulla zona dei Templari e sulla città di Tomar ?
    • Ben accetti anche consigli e astuzie eno - gastronomiche portoghesi ( uno è goloso di dolci ma odia il pesce, l’altra ama il pesce ma...non si mangerà solo merluzzo, spero ?!?...abbiamo sentito molto parlare di Zè Manel dos Ossos a Coimbra, qualcuno ha l’indirizzo esatto? ), ma ci prepariamo anche a gustare le prelibatezze provenzali e le tapas spagnole ( e il “museo de Jamon” di Madrid, dov’è? ) - sempre senza finir possibilmente a lavare i piatti nei retro bottega -;
    • Non per ultimo, se qualcuno avesse già fatto il giro che stiamo organizzando e sapesse consigliarci la soluzione migliore per il ritorno: davvero conviene tornare in nave da Gibilterra (con macchina al seguito) verso Genova o Livorno? C’è la possibilità di imbarcarsi direttamrnte da Lisbona ( o Setubal, se non sbaglio ) ? quanto costa ? a che compagnia appoggiarsi ? ( siamo viaggiatori autodidatti! ), si spenderebbe forse tanto di più che, “ già che siam lì “, risalire la Spagna in macchina ( sommando alla benzina almeno un’ altra notte fuori ) ?
    Avete una guida in particolare da consigliarci, ideale per tutto il viaggio? ( conoscete la EDT? )

    Vi ringraziamo di cuore già in anticipo, e in un certo senso sarà come se vi portassimo con noi Fiammetta e Francesco, Torino
    rispondeteci per e:mail all’indirizzo: fiammettaberto@libero.it

    Per ricambiare in qualche modo, non ci dispiacerebbe aiutare qualcuno ad organizzare un viaggio in
    Francia sui passi di quello fatto da noi la scorsa estate : i Castelli della Loira - Bois -, la mia Bretagna - st. Malò -, giù fino a Barcellona e ancora in Francia sulla costa della Lingua d’Oca - Carcassone - ; Paesi e paesaggi che si susseguono cambiandoti davanti nei colori, nelle luci e nelle atmosfere. E’ un viaggio magico e la Francia è splendida: consiglio chiunque di andarci. ( E se qualcuno ha voglia di farsi due risate, rispolvereremmo volentieri anche il ricordo di un divertentissimo ma traumatico capo d’anno a Parigi
    - leggi: quello che bisogna assolutamente evitare di fare in un giorno di festa nella capitale d’oltralpe !! - )
  7. Stefano Cappello
    , 7/4/2002 00:00
    Ciao a tutti... a fine Aprile vorremmo andare a visitare le gole del Verdon ....qualcuno puo' consigliarci qualche posto dove dormire lungo il percorso o a limite anche in zone limitrofe ? !! Noi siamo in moto e imboccheremo la strada partendo dalla costa Azzurra....grazie in anticipo a tutti!!!
  8. Lorenzo Molinari
    , 29/3/2002 00:00
    non ho ancora deciso per le vacanze estive....ma leggendo
    il viaggio di paolo in provenza + gli altri commenti mi è venuta una gran voglia di francia...
    riuscite ad approfondire il discorso sulle le gourges du verdon e sul fiume ardeche...
    consigli e/o siti dove trovare informazioni utili per prenotare....
    grazie
  9. rica2001
    , 27/3/2002 00:00
    per PAOLO M. di Milano..la scorsa estate sono stata in canoa sull' ARdeche...esperienza unica ..da provare...il posto era St.Martin sull' Ardeche...carinissimo...
    Federica - Pisa-
  10. Paolo Motta 2
    , 26/3/2002 00:00
    ho riletto il testo sull aprovenza.
    non c'è, anche perchè non ci sono stato in quel ponte, due dei posti più belli della francia.
    uscendo a draguignan, l'uscita autostradale di st. tropez, se girate a nord verso l'interno e seguite per "le gourges du verdon", arrivate in un posto fantastico. è il secondo canyon del mondo per dimensioni, dopo quello del colorado, un posto meraviglioso, con ottime strutture turistiche. anche il giro in auto sulla stradina che costeggia la gola è incredibile.
    il verdon sfocia nel lago si st. croix, meraviglioso e vietato ai mezzi a motore, ci sono diversi paesini medievali nei dintorni, quello omonimo è il più bello/turistico.
    dal lago si possono noleggiare canoe fluviali e risalire il verodn, largo circa 40/50 metri e con pareti alte sino a 1.200 metri! il periodo migliore è maggio/giugno, quando l'acqua è alta. in estate infatti il verdon si riduce tantissimo ed è difficilissimo girarci anche in canoa.
    ****
    altro posto incredibili è il fiume "ardeche", a circa 1 ora a nord-ovest di avignone.
    il fiume è discendibile con le canoe biposto, dotate di pozzeti stagni, lungo il tragitto ci sono diverse aree attrezzate per campeggiare.
    io ci sno stato 4 volte; il tragitto si può fare anche in giornata in circa 6/7 ore, oppure spezzettare in più giorni, portandosi, tende, sacchi a pelo e un po' di cibo. posto incredibile e meraviglioso.
    amche qui l'ideale è maggio giungo o fine settembre.
    ***
    per pepa:
    per quello che mi ricordo le baux è una minuscola catena di monti vicino a st. remy, molto belli e che hano ispirato van gogh e sopratutto poussin per il famosissimo quadro dei pastori dell'arcadia.
    ciao paolo-milano
  11. PepaC.
    , 26/3/2002 00:00
    Grazie ragazzi.
    Paolo ho letto (e stampato) il tuo itinerario. Sicuramente una capatina ad Arles e Avignone (che ho già visto ma le rivedo volentierissimo) la faccio.
    St. Remy è già tra le mete previste.
    Sapete invece dirmi qualcosa sul paesino di Le Baux (temo non si scriva cosi), sul quale ho sentito opinioni contrastanti?

    Merci
    Pepa
  12. Paolo Motta 2
    , 26/3/2002 00:00
    ci ho vissuto per quasi un anno ad antibes. e ci torno almeno 2 volte l'anno.
    se vai sul mappamondo ho scritto un resoconto sulla francia che si chiama: provenza e costa azzurra.
    per gli alberghi ti consiglio o i formule one (economicissimi ma senza bagno nel loculo) o quelli appena superiori della stessa catena. li puoi prenotare su internet. ce ne sono decine solo in provenza e costa azzurra. se vuoi andare a vedere la fioritura dei campi di lavanda, informati bene. io l'anno scorso ci sono andato giusto 4/5 giorni prima, causa calo della temperatura.
    ciao paolo-milano
  13. Alessandra Martina
    , 25/3/2002 00:00
    Sei già stato ad Antibes e Cannes? Se non ci sei stato devi andarci!!!
  14. PepaC.
    , 25/3/2002 00:00
    Tra un mese andrò quattro giorni in provenza per la seconda volta. La prima è stata una toccata e fuga.
    Questa volta vorrei conoscerla meglio: suggerimenti, consigli, luoghi da non mancare, alberghetti simpatici senza spendere troppo: sto cercando tutto questo e altro ancora.
    Vi va di aiutarmi?
    Pepa