1. Spagna e Madrid

    di , il 2/8/2016 13:16

    Salve sono Antonella, una giovane insegnante di lingua spagnola. Conosco molto bene Madrid perché ho studiato lì, ma in generale ho buone conoscenze di tutta la Spagna, che ho visitato più volte in fai da te!

  2. antocimani
    , 2/12/2016 17:21
    Ciao Donatella

    Grazie per avermi scritto. Ti dico subito che fossi in te non affitterei un appartamento ma opterei per un hostal che non e assolutamente un ostello ma diciamo una sorta di affittacamere, una specie di bb ma senza colazione. In Spagna è la soluzione migliore e più consigliata. Calcola che una stanza doppia ha un costo che non supera mai i cinquanta euro, ma se ne trovano anche a meno. Per gli appartamenti non farei altro che consigliarti i siti che già conosci perché ripeto non e una scelta che faccio.

    Partiamo da Madrid che e la mia città preferita. La zona migliore in cui soggiornare e Puerta del Sol. Qui è pieno di strutture, se ti va dai un occhio a Hostal Comercial o Hostal Guerra. Li abbiamo sperimentati entrambi per anni e li consigliamo. Per quanto riguarda cosa visitare per sfruttare le gratuità puoi leggere il mio articolo, li c’è scritto tutto. Il Cardamomo e uno dei locali di flamenco più economici, ne ho cercati e contatti vari ma i costi erano sempre superiori.

    Non mi hai detto quanti giorni ti fermerai ma i must di una prima vota a Madrid sono senz’altro il Prado e il Reina Sofia come musei, una gita in barca nel Prco del Buen Retiro, la visita al Palzzo reale e alla cattedrale dell'Almudena( sono uno di fronte all'altro,, non puoi sbagliarti) una cena al Museo del Jamon in Plaza Mayor, la domenica mattina al mercato del Rastro e la corrida, o meglio la novillada a Plaza de toros de las Ventas.

    Per la sera ti consiglio una passeggiata nel Barrio de las letras, antico quartiere che ha ospitato le più importanti menti del Siglo de Oro, in una di queste strade si trova il Cardamomo. Una chicca che in pochi conoscono e la Casa Museo di Lope de Vega. L’ingresso e gratuito ma su prenotazione, se ti interessa ti lascio sito web e mail, cosi ti fai un’idea e decidi se prenotare. Ne vale davvero la pena.

    Potrai raggiungere Madrid in bus che in Spagna funzionano benissimo e sono di solito molto più economici dei treni. La compagnia che si occupa del tragitto e Autores . Per i treni il sito e renfe.es, ci sono sia treni ad alta velocità che normali, ovviamente con costi differenti. Vedi tu cosa preferisci. I biglietti puoi acquistati on line per usufruire delle promozioni e delle tariffe speciali. Stesso discorso vale per gli ingressi alla città della scienza a Valencia, calcola che di solito e affollata in tutte le stagioni.

    Per le bici da affittare da i un'occhiata qui:

    http://www.visitvalencia.com/es/planifica-tu-viaje-a-valencia/como-moverse/alquiler-de-vehiculos/alquiler-de-bicicletas

    Sono sempre disponibile se vuoi chiedere altro, a presto

    Antonella
  3. SUPERPUP
    , 22/11/2016 15:59
    Ultime cose:
    Per spostarmi da Valencia a Madrid pensavo di usare il treno. Mi sembra ci sia il diretto. Penso sia il mezzo piu' veloce e comodo. Compero i biglietti direttamente in stazione?

    A Valencia vorrei visitare la città delle arti e della scienza e il resto del complesso di Calatrava ... mi conviene prenotare da casa?


    Grazie
    Donatella
  4. SUPERPUP
    , 22/11/2016 15:56
    Ciao Antonella,
    ho prenotato volo di andata su Valencia e ritorno da Madrid per poter visitare queste 2 città come desideravo da tempo :). Siamo 4 adulti e una bimba di 2 anni .
    Volevo approffittare della tua gentilezza chiedendoti su che siti posso andare per affittare un appartamento e in che zona è meglio stare.
    Dove affittare le bici a Valencia.
    Quali cose non mi posso perdere a Madrid e se i musei hanno dei giorni ad ingresso gratuito.
    Vorrei vedere uno spettacolo di flamenco. Ho guardato sul sito del locale che consigli(Cardamomo) e costa 32 euro a testa... tantino!


    Altre dritte che ti possono venire in menmte sono ben accette.
    grazie mille
    Donatella
  5. MilenaC
    , 6/10/2016 09:19
    Grazie, sei stata molto utile. Ti chiedo un ultimo aiuto, mi potresti fare un piccolo programma per questi 2 giorni e mezzo? Di modo che ottimizzo al massimo i tempi tenendo conto da dove parto ogni mattina, ossia dalla fermata gran via. Vorrei visitare i 2 famosi musei ricordo solo il Prado, e poi tutto il resto. Grazie e scusa se approfitto ma sono messa male con i tempi in questo periodo e non ho tempo di leggere nulla.
  6. antocimani
    , 5/10/2016 17:58
    Ciao Milena, che bella scelta avete fatto!Per cibo e gratuità leggiti il mio articolo al questo link http://turistipercaso.it/madrid/75209/madrid-quasi-gratis.html



    Metro: esistono gli abono turisticos, degli speciali
    abbonamenti che durano anche tre giorni ma te li sconsiglio stando cosi in
    centro. Potrete sfruttare le camminate a piedi per vedere di piu. Se proprio
    dovete usare la metro fate il Carnet da 10 corse, che non è nominativo e che
    potete usare in due. Prima i trasporti erano molto piu economici, ora c’è stato
    un aumento. Il carnet si chiama 10 viajes Metrobus, è valido su tutti i mezzi e
    va obliterato ogni volta e per tutti i passeggeri. Costa 12,20.



    La linea da e per l’ aeroporto e la 8 e funziona fino alle
    due di notte. Il biglietto lo fate alla macchinetta che si trova all’ingresso
    della stazione metro. E’ un biglietto con supplemento e costa 5 euro.



    La fermata più vicina al vostro hotel è Gran Via.



    Se preferite il taxi, posso solo dirvi che non hanno tariffe
    elevate come in Italia, ma personalmente non lo utilizzo.

    Qualche info in piu sui locali economici:

    100 Montaditos : ne
    trovi diversi in centro, i piu comodi sono a puerta cerrada e a calle montera,
    una delle strade che collega gran via a puerta del sol. Puoi assaggiare i
    montaditos, tipica tapas che consiste in panini caldi e piccoli farciti con
    prodotti tipici. Il mercoledi e la domenica tutto il menu è a 1 euro, incluso
    le bevande.

    Cerceveria la Surena:
    Ti consigliamo quella che si trova a Plaza de Santa Ana, nel barrio de las
    Letras che sicuramente vedrete di sera. Anche qui tutto tipico e giovanile, non
    ci sono i cameriri, si ordina e si ritira al banco. Carina l’idea del vaso de
    botellines, ossia un secchio pieno di ghiaccio con 5 bottigliette di birre da
    0,25. ci sono varie offerte a seconda della serata, su piatti particolari.







    Museo Del Jamon:
    quelli piu centrici sono 3, Plaza Mayor, Calle Mayor e Puerta del Sol
    imboccando Carrera de san Jeronimo. Non a caso si chiama museo del prosciutto
    crudo….potrete assaggiare a prezzi irrisori taglieri di salumi e formaggi
    tipici, piatti caldi come le croquetas de jamon. Ottima birra a prezzi
    bassissimi.

    Fammi sapere se hai ancora bisogno

    Antonella
  7. MilenaC
    , 5/10/2016 14:23
    Ciao Antonella,



    io e il mio fidanzato siamo a Madrid dal 07/10 al 10/10. Avrei bisogno di alcune info che ti elenco:





    1) arrivo al T1 Madrid alle ore 23.45, come faccio a raggiungere
    l'albergo sito in calle de Fuencarral, 18, 01.Centro, Madrid, fermata
    più vicina metro la Gran Via?





    2) Esiste un abbonamento metro 3 giorni? mi conviene prenderlo tenedo
    conto che sono in centro con l'albergo e quindi presumo che gli
    spostamenti con la metro siano ben pochi.





    3) mi aiutate nel fare un itinerario tale che mi ottimizzi al massimo
    gli spostamenti, tenete conto dei seguenti vincoli: rientro previsto il
    10/10/2016 aereo alle ore 18.40 da T1, la possibilità di visitare un
    paio di musei se in quei giorni è previsto qualche ingresso gratuito, e
    poi lascio carta bianca per il resto



    4) dei bei posti dove mangiare non da svenarci





    ti ringrazio anticipatamente.





    Milena
  8. antocimani
    , 8/9/2016 16:17
    Ciao e scusa il ritardo ma ho avuto problemi in famiglia...allora io credo che in ottobre l'acqua sia fredda ovunque in Spagna. Se proprio vuoi fare il bagno mantieniti al sud, sempre sul mediterraneo.
  9. MaryV
    , 14/8/2016 14:22
    per fare il bagno in ottobre dove consiglieresti?
    Grazie
    Valeria
  10. antocimani
    , 11/8/2016 14:37
    Da Milano ci sono voli diretti ed economici per Santander che ha ottime spiagge attrezzate in città ( puoi poi sempre spostarti in zone limitrofe). Ricorda che dista solo 100 km da Bilbao e da Oviedo, due meraviglie facilmente raggiungibili coi mezzi.
  11. antocimani
    , 11/8/2016 14:31
    Ciao Mary. Personalmente non sono mai stata ad Alicante ma mi sono informata ed ecco quello che posso dirti. Se sei interessata al mare sei nel posto giusto: ha delle splendide spiagge, attrezzate e gratuite per servizi come bagni e docce, come in tutta la Spagna. Tieni presente che sebbene le temperature in quella zona siano miti tutto l'anno, il mare è un po freddo. io ho fatto l'esperienza a valencia nel tuo stesso periodo, in spiaggia si stava bene ma l'acqua era fredda e non abbiamo fatto il bagno. Alicante ha un bel centro storico: una fortezza, diverse chiese e musei (collezioni di opere di Picasso e Mirò, ad esempio). Ha uno stupendo lungomare, l'Explanade, pieno di locali e vita notturna. E per vita notturna non intendo necessariamente strafare...Inoltre, nelle zone limitrofe ci sono molte zone naturalistiche da poter vedere (Isola di Tabarca, Benidorm, Valle de Guadalest).
    Ricorda che in Spagna la rete dei trasporti pubblici, specialmente autobus, funziona benissimo ed è economica e molto valida. A me non dispiacerebbe passare qualche giorno qui. Di certo non ti annoierai.
  12. MaryV
    , 9/8/2016 17:32
    Ciao,
    avrei bisogno di un consiglio agli inizi di ottobre vorrei andare in Spagna per 4/5 giorni. Sono già stata a Barcellona, Valencia e Tenerife e Malaga. Vorrei un posto di mare, uniche vacanze che riesco a prendere quest'anno, ma dove si possa anche visitare qualcosa.
    Pensavo ad Alicante ma trovo pareri discordanti in quanto dicono molto piccola. Cosa ne pensi? Altri posti raggiungibili facilmente in aereo da Milano?
    Grazie per qualsiasi consiglio
    MaryV.
  13. antocimani
    , 9/8/2016 14:05
    Ciao a tutti, io sono qui pronta e disponibile a darvi tutte le informazioni che conosco, e se qualcosa sarà nuova anche per me, allora ci informeremo insieme! Vi aspetto.
  14. Turisti Per Caso.it
    , 2/8/2016 13:17
    Spazio aperto! La Guida per Caso di Spagna e Madrid è Antonella :)
  15. Turisti Per Caso.it
    , 2/8/2016 13:16
    Salve sono Antonella, una giovane insegnante di lingua spagnola. Conosco molto bene Madrid perché ho studiato lì, ma in generale ho buone conoscenze di tutta la Spagna, che ho visitato più volte in fai da te!