1. Canada fai da te: aiuto!

    di , il 9/5/2016 17:20

    Ciao TPC! io mio marito vorremmo visitare il Canada in agosto, zone Québec e Ontario. Abbiamo le prime 3 settimane e ho già studiato un po' il percorso. Ho contattato un'agenzia con la quale ho fatto il viaggio di nozze qualche anno fa, so che si tratta di altissima stagione ma ci hanno sparato una cifra enorme. Secondo voi si può partire "all'avventura", prenotando solo volo e auto e magari le prime notti.. o è rischioso? Dall'agenzia, ovviamente, mi dicono che è un periodo pieno, che rischiamo di dormire in auto (peraltro cosa vietata), che non si trova assolutamente.. insomma, mi stanno un po' spaventando.. dite che per 2 persone si fa cosi fatica a trovare da dormire? Io ho fatto così qui in nord Europa e, sarà stata fortuna, ma abbiamo sempre trovato.. che il Canada sia un ostacolo insormontabile? Aiutatemi, per favore, ho bisogno di qualcuno che mi rassicuri un pochino :) grazie e buone vacanze! Silvia

  2. mokina
    , 22/6/2016 13:40
    Ciao, noi abbiamo fatto lo stesso itinerario ad agosto partendo da NY e, nonostante fossimo in 4, non abbiamo prenotato nulla.
    Solo una sera abbiamo fatto un po' fatica ed abbiamo ripiegato sui CAMPUS UNIVERSITARI: devi sapere che, quando gli studenti sono in vacanza, affittano le camere (alcune anche con il bagno in camera); noi abbiamo dato precedenza alle gite (i nostri B&B), ma ci sono motel e hotel, insomma praticamente impossibile non trovare una camera.
    Come ti dicevo siamo partiti da NY, poi le cascate del Niagara, Toronto, Montreal Quebec City fino alla bellissima e ventosa Gaspesie (in circa 20 gg); ci sono dei bei parchi da vedere e delle belle città e la natura è sovrana (abbigliamento a cipolla, il vento può essere fastidioso).
    Dimenticavo: SI MANGIA BENISSIMO!!!!!!(molte influenze francesi)
    Sinceramente, nell'epoca di internet le agenzie servono solo a coloro che non hanno voglia di metterci un po' di impegno; con la guida in mano, puoi permetterti di contattare il posto per dormire via internet un paio di giorni prima e vedere la disponibilità abbattendo di parecchio i costi.
    Monica
  3. Franz.wa
    , 19/6/2016 15:08
    Sono appena tornato ieri da un viaggio simile completamente fai da te con arrivo e partenza da Montreal di 18 giorni, quindi giugno. Tutto questo senza nessuna prenotazione alberghiera neppure per la prima notte anche arrivando tardi la sera. Abbiamo visitato quanto possibile del Quebec arrivando fino ad Ottawa. Consiglio di non esagerare con l'itinerario perché le distanze sono grandi. on abbiamo avuto mai problemi con le camere e abbiamo pernottato esclusivamente in motels peraltro molto buoni e praticamente quasi tutti simili sia nell'allestimento che nei prezzi.
  4. candypiromania
    , 11/5/2016 12:56
    @allegrapercaso: grazie, infatti anche io pensavo a soluzioni tipo motel e qualcosa sto già guardando adesso. Le prime notti sicuramente le prenoteremo, poi magari qualche prenotazione su booking o simili da qui, e magari qualche notte "free" da decidere direttamente là.. Vedremo.. speriamo! e grazie per le dritte!
  5. allegrapercaso
    , 11/5/2016 11:17
    n.b. la categoria di motel che intendo è' motor inn'
  6. allegrapercaso
    , 11/5/2016 11:15
    prova a cercare info sulle catene di motel lungo le autostrade
    forse sarete costretti a fare qualche km in più ma di solito disponbilità si trova.
    cerca in anticipo info su quali sono le località più gettonate e le giornate festive, per evitare la bolgia delle partenze e dei rientri.
    le prime notti, e l'ultima prima del rientro, le prenoterei fin da subito, per evitare problemi
  7. candypiromania
    , 9/5/2016 17:20
    Ciao TPC! io mio marito vorremmo visitare il Canada in agosto, zone Québec e Ontario. Abbiamo le prime 3 settimane e ho già studiato un po' il percorso. Ho contattato un'agenzia con la quale ho fatto il viaggio di nozze qualche anno fa, so che si tratta di altissima stagione ma ci hanno sparato una cifra enorme. Secondo voi si può partire "all'avventura", prenotando solo volo e auto e magari le prime notti.. o è rischioso? Dall'agenzia, ovviamente, mi dicono che è un periodo pieno, che rischiamo di dormire in auto (peraltro cosa vietata), che non si trova assolutamente.. insomma, mi stanno un po' spaventando.. dite che per 2 persone si fa cosi fatica a trovare da dormire?? Io ho fatto così qui in nord Europa e, sarà stata fortuna, ma abbiamo sempre trovato.. che il Canada sia un ostacolo insormontabile? Aiutatemi, per favore, ho bisogno di qualcuno che mi rassicuri un pochino :) grazie e buone vacanze! Silvia