1. Italia-Grecia via Balcani in moto

    di , il 11/5/2003 00:00

    Per una volta vorrei andare in Grecia via terra con la mia moto. Ho pensato al tragitto Slovenia - Croazia - Bosnia - Montenegro - Albania lungo il mare, entrando infine in Grecia via Macedonia.

    Che dite si può fare? Qualcuno l'ha fatto? Se si problemi ? Quali?

  2. Cesare Tricerri 1
    , 15/7/2003 00:00
    Con mia moglie siamo stati ben otto volte sia in grecia ed anche in turchia in motocicletta. due anni or sono abbiamo fatto i balcani con quasto itinerario. Grotte di Postumia, Plitvice, Budapest, Beelgrado e per finire Macedonia, quando c'era la guerra. La guerra non l'abbiamo moai vista (per fortuna) le poche macchien che abbiamo incontrato ci consigliavano quel tragitto perchè era tranquillo. Comunque per far capire il tempo necessario, siamo partiti da Budapest alle dieci del mattino ed alle otto e trenta di sera eravamo al confine con la Grecia. Tappa stancante, ricordati che accettano solo euro in serbia. Vai sereno che è un'ottima esperienza, così come visitare la Turchia.
  3. Filippo Nettuno
    , 22/5/2003 00:00
    Io vado in turchia in moto da 3 anni e quest anno ci ritorno , l'andata e' diretta con la nave da ancona , ma il ritorno lo faccio via grecia e poi traghetto da patrasso o igoumenitsaal italia, passare dalla bulgaria mi hano detto che non e' molto salutare per via degli assalti ???
    io credo che ci cia molta leggenda. certo forse e' meglio non girare di ntte con una bmw nuova di notte , ma quest non e neanche salutare farlo in alcune citta europee. c'e ' qualcuno che sa darmi delle conferme o sono degli episodi che poi vengono ingigantiuti?

    saluti
    FILIPPO
  4. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    l'estate scorsa a Goreme in Turchia ho incontraro 2 motocilcisti milanesi che avevano fatto il tuo tragitto, da Milano alla Cappadocia via Slovenja, Croazia, Montenegro, Albania, Grecia.
    ci dissero che era stato bello, massacrante, ma sopratutto costosissimo, dato che in Albania e Montenegro erano stati feramti a decine di posti di blocco e i poliziotti locali per farli passaer chiedevano dollari o euro in continuazione!
    e non mi sembra nemmeno una cosa tanto...irreale.
    forse allungandola e passando da Ungheria e Bulgaria la situazione è più tranquilla. certo che si tratta di un migliaio di chhilometri in più.
    ciao p
  5. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    se non li ho trovati io tre mesi prima che scoppiasse la guerra ed in Gennaio....non è però un gran viaggio almeno d'inverno. Piuttosto spettrale dalla Slovenia in poi almeno fino quando non si arriva in Macedonia (spettrale ma affascinante anche, era tutto ghiacciato). Se ti capita vai ai Laghi di Prespa al confine tra Montenegro, Grecia e Albania. Mi si è pure rotta la macchina fuori Belgrado ma un abile meccanico ha sostituito un pezzo con uno assolutamente non originale ed usato.....ciao
  6. Giovanni Attanasio
    , 11/5/2003 00:00
    Per una volta vorrei andare in Grecia via terra con la mia moto. Ho pensato al tragitto Slovenia - Croazia - Bosnia - Montenegro - Albania lungo il mare, entrando infine in Grecia via Macedonia.
    Che dite si può fare? Qualcuno l'ha fatto? Se si problemi ? Quali?