1. Vaccinazione richiesta? Solo contro l’indifferenza

    di , il 11/5/2003 00:00

    Navigare, scalare, nuotare, immergersi in acque cristalline e respirare l’aria rarefatta delle vette irraggiungibili: in una breve, riduttiva parola...viaggiare!

    Questo vortice di sensazioni, questa cashbah di sapori e odori, questo sconvolgere di volta in volta le proprie concezioni spazio/tempo/culturali per ritrovare alla fine la semplicità dello stare al mondo è da sempre uno dei desideri più ambiti dagli esseri umani.

    Un superare se stessi, mettersi alla prova, affrontare tappe ritenute impossibili solo fino al momento di averle conquistate.

    Chi siede su una carrozzina, chi ha problemi motori o intellettivi, conosce bene questi sapori, conosce bene il senso della sconfitta, dell’ impossibilità, del “non potere”, ma altrettanto bene conosce il gusto vitale della sfida, il sorriso della prova superata, e lo stimolo a non fermarsi mai sulle posizioni conquistate.

    I viaggi di Syusy e Patrizio sono lo stimolo, la ricerca, e per riviverli non c’è bisogno a volte di conquistare l’H

    Purtroppo sono costretto a chiudere questo interessante forum per l'ormai insopportabile comportamento di quanti si ostinano a giocare con nick estemporanei e nascondere dietro l'anonimato i loro interventi.

    Il forum è chiuso integralemte perché oscurare i numerosi singoli interventi richiederbbe troppo tempo

    Martino

  2. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    Uèèèèèèèèèèèèèè, ragassi, ma allora?
    La finiamo con ste scemate!
    State mandando in vacca questo povero forum, per dinci!
    E mica siamo bambini delle elementari!
    E poi honolulu è valida, altro che Hong Kong!
  3. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    Scusate... l'intervento qui sotto era mio :-)
    Ciaoooooooooooo :-)
  4. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    La mia opninione in merito a questo forum é molto vicina a quella di Andrea. Sí, il viaggio viene visto come una sfida e un sogno da realizzare a maggior ragione per chi é in situazione di handicap.
    Per me quella misteriosa H sta proprio per handicap... solo che ció che mi confonde un po' é la parola che la precede... CONQUISTA.
    Secondo me l'handicap può anche essere visto come uno stimolo per conquistarsi la vita di ogni giorno e non accettarla solamente. Quello che si raggiunge é poi una VERA conquista.
    Grazie alla forza di volontá, alla tenacia l'impossibile può davvero diventare possibile, le sfide possono essere vinte.
    Un saluto a tutti...
  5. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    Passamanoooo
  6. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    le so tutte.....Hantonio?
  7. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    H_ _ _ _ _ _ _
  8. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    che forti che siete... Giò è partito come suo solito in quarta, dicendo cose più che giuste ma inventandosi un heverest. Io credo (non mi arrovello) che l'autore volesse paragonare le sensazioni di un viaggio: la sfida con sè stessi e le difficoltà che si incontrano, con quello che può provare un handicappato ogni giorno superando o non superando più grandi difficoltà. certo mancava la parte finale e abbiamo provato ad interpretare: sarà mica grave?
  9. Turista Anonimo
    , 14/5/2003 00:00
    Come senz'acca!?!?!? Giò ridammi l'acca! Porca paletta m'hai fregato l'acca!
    Comunque non mi serviva, non la uso mai!
  10. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    Giò...forse era l'Himalaya!!!!! ;-P ciao
  11. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    La cosa che più mi da fastidio è il vezzo della gente di far finta di non vedere che c'è un disabile....lo fanno per non far pesare l'handicap...che cazzata, come fai a non vedere che c'è una sedia a rotelle grande e grossa con un essere umano seduto sopra? perchè non comportarsi normalmente come si fa con tutti gli altri...buonasera! buongiorno! come va? visto la Juve? s'è fregato l'ennesimo scudetto...cazzo ci vuole così poco, dopotutto quello che sta sulla sedia non è un marziano, è uno di noi, e forse qualche mese prima c'avrebbe dato la birra in bici o al tennis.

    Non mi arrovello di capire se l'argomento di questo forum è l'handicap o l'Everest (io lo scrivo senza l'H), mi andava di dire quello che ho detto e.....ciao a tutti.
  12. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    Brava Karin, se venisse riscritto il forum si potrebbe intervenire e capire meglio!!!!!!!
  13. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    ho dato un'occhiata al sito... sembra un portale per i disabili. c'è una vera community, una gallery di persone che si presentano e vogliono conoscere altra gente.... c'è pure una versione per persone "ipovedenti" con i caratteri molto ingranditi.... dov'è l'autore?... please, riformula il fuo forum così possiamo intervenire in modo un po' + concreto!.....
  14. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    Bè avevo pensato anche io che potesse trattare il tema dell'Handicap, però è un mezzo miscuglio di cose, perchè parla anche di viaggi. Boh mica lo so!
  15. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    esatto Andrea, l'avevo intuito anch'io che fosse relativo all'handicap... quando ho letto "chi sta seduto su una carrozzina"... però non capisco esattamente come possiamo partecipare, se c'è un quesito oppure se si puo' parlare di viaggi così, a ruota libera..... boh...
  16. Turista Anonimo
    , 13/5/2003 00:00
    sei un genio, l'ho sempre sostenuto....;-P