1. Viaggi nel mondo

    di , il 15/3/2002 00:00

    Mi rivolgo a tutti coloro che hanno già effettuato un viaggio con "Avventure nel Mondo".

    Ho sentito molto parlare di questo operatore che organizza partenze di gruppo riducendo al minimo i costi di viaggio, ma non conosco nessuno che mi possa dire qualcosa di più in merito.

    Se c'è qualcuno che ha viaggiato con loro mi piacerebbe molto sapere quali sono le sue impressioni e soprattutto i suoi consigli!

    Ringrazio tutti anticipatamente!

    Stella

  2. Marco Chiarolini
    , 10/4/2002 00:00
    Sono un turista fai da te convinto e probabilmente fortunato perchè non ho mai avuto intoppi(l'unica volta che ho prenotato tramite agenzia, era il viaggio di nozze, ho avuto un leggero problema con il primo albergo, poi basta).
    Conosco parecchia gente che ha fatto viaggi con ANM, e da quel che mi hanno detto deduco che ne vale la pena solo se si va in posti veramente pericolosi, tipo strada che dal Pakistan porta in India attraversando il Kashmir. Naturalmente bisogna sperare che il capogruppo sia in gamba, non come quello che ha avuto una mia amica in un viaggio in Thailandia, che si faceva le canne con i soldi della cassa comune.
    Un'altro appunto lo farei: che senso ha viaggiare con ANM in posti quali la costa egea della Turchia, l'Irlanda o altri posti più che civilizzati?
    Un'ultima cosa: sono stato sul Nemrut Dagi, un monte turco veramente suggestivo ai confini con il Kurdistan, con mia moglie: arrivati in vetta c'era un gruppo di circa 30 (dico TRENTA) persone che viaggiavano con ANM ad ammirare uno spettacolare tramonto: ma vuoi veramente andare in giro con altre 29 persone che non hai mai visto prima e che ne bastano 3 a rovinarti la vacanza???Meditate gente, meditate...
    Buon viaggio a tutti, Marco
  3. Daniela P.
    , 19/3/2002 00:00
    Sono d'accordo con Matteo (ciao, Polinesia!). Ho fatto lo stesso confronto per l'Irlanda, ho speso meno e ho scoperto che l'organizzazione sarebbe stata la stessa: auto a noleggio, b&b...
  4. Roberto De la tour
    , 19/3/2002 00:00
    Ho viaggiato con loro tre volte: agosto 1983 Caracas-Rio; Natale 87-88 VietNam-Cambogia; Agosto 1996 Uganda. Mio fratello è stato non so pù quando nel Sahara algerino (Hoggar-Tassili). Il caracas-Rio l'ho fatto con la formula più tradizionale di AnM, cioè "mezzi locali". Pullman, Autobus cittadino trasformato in pulman a lunga distanza dopo mancia all'autista, qualche aereo, battello pubblico sul Rio delle Amazzoni. Si dorme in alberghetti, quando non abbiamo trovato alberghi ci siamo accampati sotto tettoie o in case in costruzione, e spesso abbiamo dormito nei pullman. Il Viet-Nam, fatto in affiancamento con la VietnamTourism, è stato effettuato quando il paese si era appena aperto al turismo. Allora minibus, alberghi più o meno decenti, aerei,tutto organizzato benissimo laggiù, ma non avevamo scelta. Abbiamo visto un sacco di cose, e nelle città eravamo liberi. Comunque allora era l'unico modo possibile per visitare quei due paesi, e AnM ha fatto un prezzo metà delle altre (poche) agenzie Europee che proponevano tale viaggio. Uganda: prima metà del viaggio pulmino con autista, poi tre fuoristrada. Si dormiva in alberghetti e spesso si campeggiava. Abbiamo visto posti e cose incredibili. Nei tre viaggi (e in tutti quelli con AnM c'è un capogruppo che non è pagato, ma ha il viaggio gratis. E' lui che si sobbarca le rotture di passaporti, trovare mezzi e autist, ecc. Ma tutti partecipano alle decisioni; a volte si vota.
    Vai sul sito
    www.avventurenelmondo.it
    e abbonati (10 euro annui?) al giornalino!
    Il maggiore problema che vedo con AnM è che, a meno che fai uno dei loro "grandi classici", rischi che annullino il viaggio all'ultimo minuto per mancanza di partecipanti, ma te ne propongono un altro. Caracas-Rio avrebbe dovuto essere Irian-Jaya (Nuova Guinea Indonesiana) e Uganda ha sostituito Guinea Equatoriale-Gabon.
  5. Matteo Azzani
    , 19/3/2002 00:00
    Premetto che non ho mai viaggiato con ANM, ma mi piace leggere i cataloghi, dove si trovano bei racconti di viaggio e si possono trovare delle idee interessanti per mete un po' particolari.
    Si è sempre sentito parlare di questa agenzia come di quella che offre i viaggi meno cari in assoluto; questo può essere verissimo, ma confrontando alcuni miei viaggi del tutto simili ai loro, mi sono accorto che, comunque, partire con loro è sempre molto più caro che partire da soli, stando attenti alle spese.
    Ti faccio un esempio : recentemente sono stato un mese tra India del Nord e Nepal, dove tutto compreso ho speso circa 1000€; un viaggio piuttosto simile (ma di soli 17 giorni) viene offerto da avventure nel mondo a 1420€+275$ di cassa comune. C'e' una bella differenza!
    Comunque troverei sicuramente molto meglio fare un viaggio con ANM pittosto che con Alpitour, Francorosso o roba del genere!
    Ciao
    Matteo
  6. Simona T.
    , 15/3/2002 00:00
    Mi rivolgo a tutti coloro che hanno già effettuato un viaggio con "Avventure nel Mondo".
    Ho sentito molto parlare di questo operatore che organizza partenze di gruppo riducendo al minimo i costi di viaggio, ma non conosco nessuno che mi possa dire qualcosa di più in merito.
    Se c'è qualcuno che ha viaggiato con loro mi piacerebbe molto sapere quali sono le sue impressioni e soprattutto i suoi consigli!
    Ringrazio tutti anticipatamente!
    Stella