1. San Pietroburgo in nave senza visto

    di , il 12/9/2015 11:05

    Ciao a tutti, sto organizzando un viaggio nei paesi baltici e volevo fare una tappa anche a san pietroburgo. per evitare di fare il visto turistico ho visto che c'è la possibilità di arrivare a san pietroburgo tramite nave partendo da helsinki e utilizzando come compagnia la st. peter line. Leggendo dal sito della compagnia però ho capito che si può rimanere sul territorio russo per al massimo 72 ore presentando all'ufficio immigrazione di san pietroburgo: passaporto, biglietto del traghetto, carta di immigrazione, conferma di prenotazione dell' albergo insieme a relativa conferma di pagamento e un biglietto di una visita guidata in autobus.

    Qualcuno che magari ha gia' fatto questo viaggio sa darmi qualche informazione in più, oppure sa dirmi se sono sufficienti questi documenti?

    Grazie in anticipo a chiunque voglia rispondere.

  2. pippo topolino 1
    , 22/9/2015 16:00
    Pare ci voglia proprio la crociera .. o con pernottamento a bordo .. o anche con hotel proprio con la compagnia di cui parli .. sembra proprio tutto a posto

    Non é un sito ufficiale ma mi sembra non male

    http://www.saint-petersburg.com/russian-visa/for-cruise-and-ferry-passengers/


    On a final note, the 72-hour visa-free regime is also extended to ferry passengers travelling from Helsinki or Tallinn on services run by St. Peter Line. Depending on the sailing schedule, you can then stay in St. Petersburg for 24 or 72 hours without obtaining a visa. Technically, this is also classified as a cruise, and to maintain the pretense you are obliged to book a city bus tour through St. Peter Line. This is in fact a shuttle that runs across Vasilevskiy Island to the city centre, and you can get off whenever you wish. Whereas regular cruise ship passengers are obliged to sleep on board unless they obtain a Russian Travel Visa, St. Peter Line passengers will need to book hotel or apartment accommodation for their stay.
  3. pippo topolino 1
    , 22/9/2015 15:53
    Mi sembra in linea con quanto era già a mia conoscenza permesso nel passato con la differenza che non hai l' obbligo di comprare un pacchetto completo ma solo un bus tour abbastanza économico.

    Non posso darti garanzie non avendo provato personalmente ma mi sembra che la cosa stia in piedi.

    Che richiedano le prenotazioni é normale, succede lo stesso con il visto turistico.

    Sorpreso che non ti richiedano una assicurazione sanitaria (obbligatoria e presso struttura accettata dalle autorità russe, per fare il normale visto) ma a quanto pare ..

    Sicuro che non si possa fare lo stesso anche in treno ?
  4. Sampa
    , 12/9/2015 11:05
    Ciao a tutti,Sto organizzando un viaggio nei paesi baltici e volevo fare una tappa anche a san pietroburgo. per evitare di fare il visto turistico ho visto che c'è la possibilità di arrivare a san pietroburgo tramite nave partendo da helsinki e utilizzando come compagnia la st. peter line, leggendo dal sito della compagnia però ho capito che si può rimanere sul territorio russo per al massimo 72 ore presentando all'ufficio immigrazione di san pietroburgo: passaporto, biglietto del traghetto, carta di immigrazione, conferma di prenotazione dell' albergo insieme a relativa conferma di pagamento e un biglietto di una visita guidata in autobus. qualcuno che magari ha gia fatto questo viaggio sa darmi qualche informazione in più, oppure sa dirmi se sono sufficienti questi documenti?
    grazie in anticipo a chiunque voglia rispondere.