1. Cosa porto in Perù?

    di , il 22/4/2003 00:00

    Ad agosto andrò in Perù (a grandi linee toccheremo Lima, Nazca, Arequipa, Lago Titicaca, La Paz, Cuzco, Machu Pichu, e se ce la faremo la Cordillera Blanca). Vorrei sapere che abbigliamento devo prevedere, dal momento che lì sarà inverno e il viaggio si svolgerà ad elevate altitudini.

    Grazie per l'aiuto.

    Niki

  2. Barbara Marcotulli
    , 21/7/2004 00:00
    Anche se le stagioni sono invertite, il tuo itinerario toccherà zone con grandi differenze climatiche.
    Tieni presente che l'abbigliamento " a cipolla " e' la soluzione ideale. Pile e tessuti leggeri ma caldi, cotone sulla pelle e kway o giacche impermeabili sono di grande utilità: specie nella zona di Macchu Picchu e lungo l'Inca Trail puo' capitare che piova, brevi rovesci ma intensi. Se fai l'Inca Trail, ti suggerisco un paio di scarpe o sandali da trekking, le snickers tendono ad avere la suola troppo leggera su alcuni percorsi.

    In linea di massima tieni conto che le città che toccherai possono essere piuttosto calde durante il giorno, ma sono tra i 2000 ed i 3000 metri e di notte fa freddo comunque!

    Per la Selva: e' umidissimo, anche il 100% in certi casi. Cotone consigliabile, pant lunghi per le escursioni nella foresta e scarponcini, sandali o scarpe con una buona presa. Il terreno tende ad essere comunque molto umido.

    Caldo secco tutto l'anno nella zona di Nazca, dove non piove da secoli. Idem nei dintorni (non perderti il cimitero delle mummie che e' nella zona, perfettamente conservate proprio grazie ad un microclima unico al mondo!)

    Divertiti,
    Barbara
  3. Barbara 25
    , 21/7/2004 00:00
    Anche se le stagioni sono invertite, il tuo itinerario toccherà zone con grandi differenze climatiche.
    Tieni presente che l'abbigliamento " a cipolla " e' la soluzione ideale. Pile e tessuti leggeri ma caldi, cotone sulla pelle e kway o giacche impermeabili sono di grande utilità: specie nella zona di Macchu Picchu e lungo l'Inca Trail puo' capitare che piova, brevi rovesci ma intensi. Se fai l'Inca Trail, ti suggerisco un paio di scarpe o sandali da trekking, le snickers tendono ad avere la suola troppo leggera su alcuni percorsi.

    In linea di massima tieni conto che le città che toccherai possono essere piuttosto calde durante il giorno, ma sono tra i 2000 ed i 3000 metri e di notte fa freddo comunque!

    Per la Selva: e' umidissimo, anche il 100% in certi casi. Cotone consigliabile, pant lunghi per le escursioni nella foresta e scarponcini, sandali o scarpe con una buona presa. Il terreno tende ad essere comunque molto umido.

    Caldo secco tutto l'anno nella zona di Nazca, dove non piove da secoli. Idem nei dintorni (non perderti il cimitero delle mummie che e' nella zona, perfettamente conservate proprio grazie ad un microclima unico al mondo!)

    Divertiti,
    Barbara
  4. Roberta Sestini
    , 19/7/2004 00:00
    ciao a tutti,
    andro' in peru' agli inizi di agosto. E' previsto un trekking di 2 giorni alla volta di Macchu Pichu.
    Vorrei sapere se sono sufficienti scarpe da ginnastica robuste e di qualita' o se viceversa e' necessario acquistare scarpe da trekking.
    Grazie
    Roberta
  5. Andrea Spinella
    , 7/7/2004 00:00
    Scusate ho urgente bisogno di sapere com'è la strada da cuzco a lima quanti km sono e mediamente quanto ci si può impiegare.Vi ringrazio se mi fate sapere qualcosa il più presto possibile perché parto il 15 luglio grazie e dovrei farla in macchina.Andrea
  6. Carlos 1
    , 19/5/2004 00:00
    Se si va in alta montagna è importante cominciare dalle quote più basse e pian piano cominciare a salire.
    Io consiglio sempre un primo aterraggio ad Arequipa (2200 m.s.l.m.): aria pulita e secca, sole splendente e il clima ideale per fare delle piccole passegiate ed escursione che ci aiuterano dopo ad affrontare altitudini maggiori.
    Comunque il al di testa è un sintoma quasi sicuro; mio medico in Perù mi suggerì di prendere una pillola di aspirina più una di paracetamolo che insieme aggiscono perfettamente per levarti quella forte pesantezza che si sente sulla testa.
    Credetemi è molto eficace; e se non ti piace prendere pastiche dovrai sopportare questo dolore percè l'ifuso di coca è un sollievo ma non una medicina e secondo me e preferibile prendere una paio di pillole e poter godersi i bei paesaggi che soffire per niente.
    Comunque chiede consiglio al tuo medico o farmacista.
    Ciao Carlos
  7. Ilaria Iammarino
    , 7/5/2004 00:00
    Ciao a tutti, anch'io quest'estate (in Agosto per tre settimane) partirò per Perù/Bolivia.
    Farò più o meno lo stesso giro.
    Ho un po' paura di avere problemi di alta quota. Cosa posso fare per saperlo da qua? Non vado spesso in montagna...
    Il mio viaggio sarà molto spartano (non sola però, ma con Avventure nel mondo).
    Se qualcuno è già andato mi dà notizie?
    Credo che serva il piumino vero???
  8. Matteo A.
    , 1/5/2004 00:00
    hola stefania, ho conosciuto parecchie ragazze che girano il Perù sole, ti garantisco che a nessuna gli è mai successo nulla, il Perù a parte Lima (alcuni quartieri) è veramente tranquillo, anzi vedrai che non sarai mai solo, sarà la gente stessa a indicarti il cammino migliore.....
    Io vivo a Cusco, per qualsiasi informazione non esitare....

    hasta pronto
    matteo

    www.piccolalocanda.com
    -----------------------------
    Sede Mda, Cusco - Perù
  9. Stefania Impagliazzo
    , 25/4/2004 00:00
    Ciao a tutti, a fine giugno parto da sola per il perù e brasile, circa per due mesi e mezzo, vorrei avere qualche informazione sulla sicurezza personale perchè mi hanno detto che questo è un periodo politicamente instabile, grazie a tutti a presto
    stefania
  10. Rosi Isa
    , 17/2/2004 00:00
    Ciao!!
    A tutti il ragazzi Italiani che vuio arraivare a Perú púo dare questi consiglio e :
    1.- qua estate e da genaio, febbraio, e marzo.
    2.- nella zona dalla Sierra quando e estate nella costa nella sierra e inverno..piove sempre sempre sempre ..
    3.- a agosto si se púo andare alla sierra peruviana e altra cosa La Paz e in Bolivia e non Perú a Perú hai moltissimo posto bellisimo.
    4.- qua il taxi solo costa in provincizia 1 euro e a lima maximo = 3 euro non piú... per uscire dalla aeroporto Jorge Chavez solo si paga 20 S/. Nuevos Soles Peruviano in euro = 7 euros nulla piú
    5.- Per favore non lasciarce prendere in giro per nessuno persona che guide Taxi o.k... só che non tutti la persona che guida taxi a Peru sono ladro pero devi stare molto attento a che taxi prendere...
    6.- Hotel il costo e diverso a che hotel vuio stare.. hai da tutto prezio anche nel, ristorante
  11. Turista Anonimo
    , 22/12/2003 00:00
    un mio consiglio informati su l'organizzazione del mato grosso che con le loro 30 missioni hanno scuole di
    alpinismo andino una decina di rifugi scuole di sci ,trekin
    escursioni nella giugla piu'oscura spaziano dai 6ooo mt.
    alle spiaggie del pacifico questo lo fanno per insegnare
    ai peruviani ha gestire il loro territorio.
  12. Erick Anicama
    , 22/12/2003 00:00
    IL PORTO PIÙ BELLO DEL PERÙ SONO CONVINTO E SONO SICURO È IL CALLAO
  13. Vincenzo Penna
    , 9/7/2003 00:00
    help!
    un consiglio per gli indumenti da portare in viaggio in perù, parto d'agosto!
    E per l'inka trail cosa mi devo portare e se qualcuno che lo ha già fatto mi può dare qualche consiglio?!
    ciao
    vincenzo
  14. Gabriele Poli 1
    , 21/6/2003 00:00
    Dimenticavo: per le scarpe, bastano anche le "robuste scarpe da ginnastica", visto che non farai trekking, ma ti consiglierei ugualmente di portare quelle da trekking perché sempre utili e molto comode.
    Ciao.
    Gabriele
  15. Gabriele Poli 1
    , 21/6/2003 00:00
    Ciao Luca.
    Puoi prenotare gli alberghi e le pensioni (hostales) in loco, dopo aver visto i locali e contrattato il prezzo. Ricorda, tuttavia, che il 15 agosto è la festa della fondazione di Arequipa e la città è piena di turisti: nonostante questo, vi sono talmente tanti alberghetti che non dovreste trovare difficoltà.
    Per ogni altra informazione, ti invito a visitare il nostro portale e a chiedere informazioni nel nostro bellissimo forum.
    L'indirizzo: http://www.peru.it
    Ciao e a presto.
    Gabriele Poli
  16. Luca 11
    , 20/6/2003 00:00
    andrò in Perù il prossimo agosto 03
    voglio fare un giro turistico (bus, alberghetti)
    a parte il amino inca (mal di montagna permettendo) non avrei grossi trekking per la testa. dovrò portare scarponi in piena regola (alti, col vibram, ecc) oppure mi accontento di robuste scarpe da ginnastica?
    già che ci siamo, sotto ferragosto, farò fatica a trovare, volta per volta, gli alberghetti dove arrivo (sono a Pisco, e poi ad Arequipa a cavallo del 15/08)
    grazie a tutti e ciao