1. Io e la tv

    di , il 16/4/2003 00:00

    Molti la odiano ma pochi non la accendono proprio mai. Qual'è il vostro rapporto con la televisione? Cosa guardate, cosa odiate, siete dei pigri o dei recordmen da zapping?La guardate a letto, sul divano a luci accese....avete i centrini e le foto della comunione sopra lo schermo o avete lo schermo piatto?

  2. m.vittoria Morokovski
    , 11/8/2003 00:00
    sono al corrente di una truffa internazionale in essere,l'ho segnalata alle
    autorita' competenti ed ora vorrei farne una sceneggiatura,è attuale,è gia'
    stata perpetrata in america e in nuova zelanda,ora tentano in europa,ho
    documenti e sono ancora in contatto coi truffatori,se c'è uno sceneggiatore
    interessato sarei lieta di collaborare alla stesura
    grata per l'attenzione
    maria vittoria morokovski
    3288996306 cell
  3. Turista Anonimo
    , 3/6/2003 00:00
    Mitico Sergio!.....
  4. Turista Anonimo
    , 1/6/2003 00:00
    RIEPILOGO DELLA FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE 2002/2003

    - Piccinini prima voce e Serena seconda voce ci dicono che questa è la partita del secolo.
    In sintesi vogliono dire che è la partita più importante degli ultimi 3
    anni. Domani comunque ci sarà in edicola Controcampo con il film della partita, le interviste e le foto, nulla andrà perduto. [...]
    - Inizia la partita e tutti corrono come ossessi.
    Schevchenko corre, Zambrotta stracorre, Davids corre dribblando, Gattuso
    corre menando,dribblando e bestemmiando.
    Corrono tutti, non si sa bene dove, una logica non c'è, ma per correre corrono.
    - Spot acqua Uliveto con Del Piero e l'uccello.
    - 8° Gol annullato a Schevchenko. Mio padre mi telefona e mi dice che l'arbitro è comunista.
    Berlusconi a mani giunte in tribuna dice "Cribbio, dopo le toghe i
    fischietti, il regime ha cellule organizzate anche a Manchester (dove i giocatori vengono chiamati non a caso Diavoli Rossi)".
    - Spot macchina che corre per ripidi tornanti.
    - 17° Strepitosa parata di quel buontempon da Drive In di Buffon (stavolta mio padre non chiama). Inzaghi si mette le mani tra i capelli perchè lui è uno che gioca sempre sul filo del fuorigioco (non c'entra niente ma parlando di Inzaghi non si può non dire almeno una volta).
    - Spot della Coop. delle Libertà
    -18° Ammonito Costacurta (l'eterno Costacurta, un campione di
    professionalità, un monumento di serietà, una chioccia per i più giovani, più semplicemente uno scaricato e richiamato in estate per poter fare in allenamento le partitelle 11 contro 11). Mio padre mi telefona e conferma: l'arbitro è comunista e magistrato nel tempo libero.
    - Spot carta igienica.
    - 30° Sms di un mio amico esule in quel di Milano.
    Il testo non lascia dubbi sulla sua interpretazione della gara: "palesemente 22 drogati".
    Guardo Montero e Trezeguet e pur concordando col mio amico penso che la farmacia bianconera, sempre all'avanguardia, stia perdendo colpi.
    - Spot della Visa.
    - Alla domanda di Piccinini "perchè secondo te Ancelotti ha spostato Sheva da destra a sinistra Serena serenamente risponde "non lo so".
    Piccinini per riparare dice che domani in edicola ci sarà Controcampo con il film della partita, la moviola della partita e gli adesivi della partita.
    - Spot marca di intimo.
    - Inquadratura di Emilio Fede e Claudio Bisio.
    - 35° Nesta tenta di cavare un occhio a Del Piero che guadagna così la prima inquadratura della serata. E' un po' cruenta ma sempre meglio di niente.
    Comunque Del Piero "cerca il numero", oppure "inventa" o nella peggiore delle ipotesi "ha idee" anche quando non struscia un pallone.
    - Nell'attesa di una sua idea, spot acqua Uliveto con Del Piero e l'uccello.
    - 41° Lippi sostituisce quel bambacione di Tudor che è sempre rotto e non poteva non rompersi pure il giorno della finale.
    Al suo posto Birindinbirindelli che confondo sempre con Pessottinpessotto.
    - Intervallo.
    Spot degli spot sugli spot, Piccinini ci ricorda che domani in edicola ci sarà un'edizione speciale di Controcampo, con il film dell'intervallo, il replay degli spot, la biografia di D'Agguanno e il calendario del secolo di Pelegatti che bacia la Canalis per far incazzare Vieri.
    - Ricomincia la partita e Lippi sostituisce quell'oriundo di Camoranesi che ogni volta che è inquadrato bestemmia in perfetto italiano. Integrato, direbbe Ziliani.
    Al suo posto viene innestato e trapiantato Conte che però comincia a regredire nella ricopertura della calotta dopo gli incredibili progressi registrati negli ultimi anni. Da rivedere nel cuoio, di rado capelluto.
    - 2° Clamorosa traversa scaturita dall'impatto tra il cuoio di Conte e
    quello della palla. Berlusconi loda la traversa delle libertà.
    - Spot acqua Uliveto con Del Piero e l'uccello.
    - 13° Mentre tutti scivolano ovunque neanche fossero ad una partita di calcetto saponato si rompe anche Davids che però non vuole uscire.
    Alla fine esce arrabbiato, a vedersi sostituire da Zalayeta si incazza ancora di più.
    - Piccinini approfitta della noia per ricordare che domani Controcampo uscirà con una speciale edizione dotata di film della partita, sequel del film, dietro le quinte del film e casting del film. Il tutto in dvd, vhs e copia piratatata. In allegato una cazzata a caso del professor Scoglio in mp3.
    - 21° Esce Billy Colombari ed entra Roque Junior. La verve della gara non ne beneficia.
    - Spot della coop. delle Libertà e di 4 salti in padella, pure quelli in
    libertà.
    - 25° e 42° Entrano inutilmente Serginho per Pirlo e Ambrosini per Rui Costa.
    Gattuso intanto picchia Inzaghi e gli dice "che cazz sti a ffà sempre sul filo du forigioch? Mena pure tu!"
    - Finisce la partita 0-0.
    Se fosse stato il Trofeo Birra Moretti avrei cambiato canale a metà primo tempo, ma la posta in palio è altissima e sfido il sonno.
    Mitica frase di mio suocero mezzo juventino che dice: io vado a dormì, tanto chi vince vince, a me in tasca non c'entra niente. Penso "domani la scrivo sul blog" dopodichè penso "ammazza come penso male..."
    - Tempi Supplementari
    L'unica cosa che tiene un po' in ansia è Roque Junior il quale, rottosi sul finire dei 90 regolamentari, con una gamba sola, zoppo e immobile gioca una delle migliori partite da quando lo vedo zompettare sui nostrani campi di calcio.
    Intanto Gattuso sbraita su Shevchenko urlandogli "che cazz sti a ffà purotu sempre sul filo du forigioch comme l'altr testa de cazz de Pipp? Addamenà pure tu sennò te rimand in Ukraigna a calci nel culo!"
    La Juve non approfitta della superiorità numerica e ci si trascina ai
    rigori, anzi, alla lotteria dei calci di rigore.
    - Inquadratura di Berlusconi che pensa "la mia vita è piena di ingiuste sofferenze".
    - I Rigori
    Divertentissime spiegazioni di Aldo Serena su come si tira bene un rigore.
    Il pulpito è autorevole essendo lui uno di quelli che ci eliminò da Italia 90 con un rigore toppato.
    Tranne Serginho e Del Piero, seguono quasi tutti le indicazioni di Serena in una gara a chi tira la pallonata più forte contro il portiere.
    Nulla può fare il povero Dida (involgarendomi potrei dire "un Didarculo per la Juve"), il portiere con la saetta in testa, per evitare 3 volte l'impatto con il pallone; Buffon, più bravo, riesce a scansarsi su quello di Nesta e Schevchenko manda il Diavolo in Paradiso (questa poteva dirla Piccinini...).
    - Megarciultra spot di Del Piero gonfio di acqua Uliveto, carta igienica, preservativi, scarpini, coop, visa, macchine, 4saltinpadella, assorbente con le ali, assorbente senza ali, premiazione della Juve con Zenoni che prende la medaglia, lacrime di Lippi che per asciugarsele non si leva neanche gli occhiali, lacrime di Uliveto di Del Piero che saluta i lacrimanti tifosi.
    - Premiazione e festeggiamenti dei milanisti, tra i quali spiccano:
    --Maldini che alza la coppa che era del padre, del nonno, del bisnonno e che per una sua cazzata non ha alzato ai Mondiali.
    --Roque Junior, una delle più grosse pippe mai venute in Italia, che in un anno è diventato campione del mondo prima e d'Europa poi.
    --Brocchi con la maglietta Brocchi si nasce Campioni si diventa, purchè giochino gli altri.
    --Helveg e Laursen che ridono rendendosi conto del paradosso della loro danese presenza alla festa del calcio italiano.
    --Valerio Fiori, portiere laziale anni 80 allontanato da Roma a calci nel culo per manifesta incapacità che in pieno revival da Cocktail d'amore viene riproposto sui televisori manco fosse uno dei Righeira. Spero che Paolo Conti, Mattolini e Pizzaballa abbiano le stesse soddisfazioni in futuro magari come quarto o quinto portiere.
    --Rivaldo che smadonna al pensiero di beccarsi il ritorno in pullman con il figlio di Galliani mentre gli altri fanno i cori e lo prendono per il culo.
    --Berlusconi che sulla balaustra tenta di imitare il Pertini di Madrid
    cercando di far capire che chi ha vinto è lui, non Fassino, non Gasbarra, non la Boccassini ma lui, solo lui, sempre lui e che gli altri rosicassero pure.
    Il giorno che dovesse tornare in tribunale lo farà con la Coppa dei Campioni sotto il braccio.
    Condannarlo sarà impossibile ...
  5. Turista Anonimo
    , 28/5/2003 00:00
    cercasi disperatamente programma tv con lap dance!!!!!!!!
  6. Turista Anonimo
    , 26/5/2003 00:00
    beh ho scoperto che sabato scorso è andata in onda l'ultima puntata......PECCATO!!!!!! Come faremo a vivere senza lap dance?
  7. Turista Anonimo
    , 26/5/2003 00:00
    +m
  8. Turista Anonimo
    , 26/5/2003 00:00
    mi sono imaginata un dito di negazione uscire da un cumulo di terra...(accanto un ferro da stiro simbolico)
  9. Turista Anonimo
    , 26/5/2003 00:00
    quando l'ho visto io quel programma, lo davano un venerdì.... il mio "meglio da fare" in quel momento era stirare una montagna di camicie!...... il vedere quel penoso spettacolo mi ha messo un po' in imbarazzo per loro!.. ma come si fa??......... ormai, pur di andar in tv, uno è capace di tutto!..... se mia madre andasse in una trasmissione così, mi sotterrerei!... a parte che ci andrebbe da sola perchè io mi rifiuterei!
  10. Turista Anonimo
    , 24/5/2003 00:00
    Fiuuuuuuuuuuuuuuuuu!
    E anche questo sabato mi è andata bene: ho di meglio da fare.
    Sia lodato il cielo sia lodato.
  11. Turista Anonimo
    , 22/5/2003 00:00
    Puoi inorridire il sabato sera su canale 5 (ma spero avrai di meglio da fare che vedere questo programma!)..il tanga no..non l'avevano, ma vedere una signora di 50 anni (in gonna) che si arrampica ancheggiando su un palo è uno spettacolo...alternativo!
  12. Turista Anonimo
    , 21/5/2003 00:00
    Madri e figlie che ballano la lap dance in tv? Oh mio dio e dove va in onda questo splendore? Non ditemi che sono in tanga perchè potrei morire...
    aiutoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  13. Turista Anonimo
    , 21/5/2003 00:00
    Hai ragione Karin..la lap dance era terrificante!! Ed i poveri mariti? avevano certe facce...
  14. Turista Anonimo
    , 20/5/2003 00:00
    p.s.
    scusate stavo rispondendo ad Andrea
  15. Turista Anonimo
    , 20/5/2003 00:00
    beh certo la trasmissione Invisibili, non è fatta a scopi umanitari, ma visto il taglio non ho trovato il conduttore privo di sensibilità, anzi , mediamente piu'" vero" di quello che sono abituata a vedere. In fondo la faccina sgomenta del barbone di turno, si riesce a vedere , e ,come dici tu , si riescono a capire
    il perchè di certi destini , e questo è già qualcosa!!
  16. Turista Anonimo
    , 19/5/2003 00:00
    sandy, ho visto la stessa scena! stavo stirando e zappando da una roba all'altra sono capitata su questo programma terrificante!... mi ha fatto morire dalle risate come tutte quelle coppie madre/figlia piangevano già prima che iniziasse la registrazione del messaggio e mi sembrava tanto che fosse fatto apposta per impietosire il pubblico!... veramente patetico!....
    e poi quando hanno ballato la lap dance o simile, mi sono vergognata per loro (soprattutto per le madri!)...
    disgustoso.......
    mi stupisce che la Mazza presenti una roba così! mi dava l'impressione di essere una ragazza in gamba........ mah....