1. Quando adozioni più facili?

    di , il 21/2/2002 00:00

    Propongo l'argomento che mi sta più a cuore riservandomi, in base all'accoglienza che sortirà questa prima apertura, di espandere il concetto espresso, mediante la mia esperienza.

    Vengo al messaggio:

    "L'adozione è uno degli atti più aulici di solidarietà umana e di civiltà", ma le istituzioni la osteggiano, i media la denigrano, i politici (anche l'attuale governo) la strumentalizzano e ... I poveri figli diseredati di questa Terra la patiscono!

    Loro sono trucidati dalle squadracce della morte, in Brasile, sono violentati in vari modi in Nicaragua e sono utilizzati come pretesto per loschi traffici e traditi dalle istituzioni che, invece, dovrebbero preservarli.

    Perchè?

    Perchè dietro agli orfani e ai bambini abbandonati ci sono interessi miliardari di assistenzialismo statale dolosamente distratto dai naturali beneficiari, per aumentare il potere politico ed economico di chi amministra questo potere.

  2. Carlo Zeuli
    , 21/2/2002 00:00
    Propongo l'argomento che mi sta più a cuore riservandomi, in base all'accoglienza che sortirà questa prima apertura, di espandere il concetto espresso, mediante la mia esperienza.
    Vengo al messaggio:
    "L'adozione è uno degli atti più aulici di solidarietà umana e di civiltà", ma le istituzioni la osteggiano, i media la denigrano, i politici (anche l'attuale governo) la strumentalizzano e ... I poveri figli diseredati di questa Terra la patiscono!
    Loro sono trucidati dalle squadracce della morte, in Brasile, sono violentati in vari modi in Nicaragua e sono utilizzati come pretesto per loschi traffici e traditi dalle istituzioni che, invece, dovrebbero preservarli.
    Perchè?
    Perchè dietro agli orfani e ai bambini abbandonati ci sono interessi miliardari di assistenzialismo statale dolosamente distratto dai naturali beneficiari, per aumentare il potere politico ed economico di chi amministra questo potere.