1. MALATA D'INDIA

    di , il 5/4/2003 00:00

    Sono toranta dall'india 20 gg fa'........ma il mio cuore e' rimasto li', c'e' nessuno che si trova nella mia stessa situazione?

  2. grazia.g.
    , 25/12/2003 00:00
    IL MIO INDIRIZZO E-MAIL è QUESTO
    graziaflorence@hotmail.com

    aspetto suggerimenti per l'india del sud
    GRAZIE
  3. grazia.g.
    , 25/12/2003 00:00
    a gennaio tornero' in India di nuovo, questa volta nel sud.
    vorrei fare questo giro: madras - kanchipuram-mamallapuram-pondicherry-tanjore-trichy-madurai-kanjakumari- kovalam-kollam-alappey -peryar- cochin
    ho un mese di tempo. c'e' qualcuno che puo' darmi dei suggerimenti avendo fatto il mio stesso giro o suggerirmi variazioni di programma ?? GRAZIE

    per quanto riguarda i libri sull'india ci sono titoli da suggerirmi (a parte le solite guide di viaggio)

    GRAZIE e....condivido il vostro "MAL D'INDIA"
  4. Scila Mura
    , 21/11/2003 00:00
    L'India è un paese meraviglioso pieno
    di fascino, colori e profumi
    Io ho avuto modo di andarci molteplici volte
    per via di mia madre
    Ebbene sì lei è indiana è mi ha trasmesso l'amore
    per questa terra piena di mistero
    Ogni volta che torno nel paese di mia madre
    però è come se tornassi a casa ed è come
    se fossi sempre vissuta là
    E' una meta per riscoprire se stessi
    Ciao
  5. Gio Sottocasa
    , 29/10/2003 00:00
    ciao ragazzi siete forti a novembre andro nel sud dell india cercavo il vostro parere su auroville e il mare di quelle parti .aspetto un vostro consiglio un grosso saluto gio
  6. Violaz
    , 18/9/2003 00:00
    Ciao,
    sono tornata dall'India un mese fa ma ho una malinconia...
    Appena tornata ho pianto 3 giorni, con una angoscia... che ora si è trasformata in malinconia, più dolce da sopportare.
    Ciao,
    Viola
  7. Riccardone72
    , 16/9/2003 00:00
    Non mi linciate, ho avuto un lapis, la costa occidentale (dove andro a novembre-dicembre) cioè Goa, Karnataka e Kerala si chiama Konkani coast, invece quella del Tamil Nadu, (e Andra pradesh e su su fino a Calcutta) è la costa del Malabar...

    Ciao a tutti
    Riccardo
  8. Riccardone72
    , 16/9/2003 00:00
    Ogni volta che c'è un nuovo racconto-recensione sull'India lo leggo tutto d'un fiato, come oggi, .
    Mi sono brillati gli occhi.
    Amo l'India, è un paese x cui le parole non bastano, che solo chi c'è stato lo puo capire, ma mai completamente, xchè l'india e veramente
    immensa.
    Io a natale e capodanno dell'anno scorso sono stato alle isole Andamane, stando 2 giorni a Calcutta (Kolkata), la "citta della gioia"
    A parte le isole, che sono un paradiso a 2 ore d'aereo dall'india continentale, per cui ci sarebbe da scrivere per un giorno intero. (ma chi vuole informazioni saro lieto di dargliele) La vera realtà indiana, la povertà dignitosa, la gentilezza delle persone i sorrisi, gli odori (a volte anche un po la puzza), e il traffico, il modo di affrontare i problemi con quella calma unica, li ho colti a Calcutta.
    3 mie amiche che erano nel mio gruppo con me, la mattina presto del 1° gennaio sono andate a prestare assistenza all'ospedale-missione-centro di Madre Teresa, (avevano chiesto se potevano dare una mano il giorno prima) e gli hanno dato da accudire per tutto il giorno 96!! bambini da far giocare, pulire, separare dalle azzuffatine ecc, ecc. dai 3 ai 10 anni.
    Io, mi sono pentito molto di quello che mi sono perso, ma l'alzataccia alle 5 era impossibile, sono rimasto in albergo a smaltire la mega sbronza di capodanno di rum indiano. Anche noi dopo 10 giorni di accampamenti nella giungla alle isole, in tende e palafitte, ci siamo concessi un soggiorno gli ultimi 2 giorni, in uno dei migliori alberghi di Calcutta. Col mega veglione incorporato (la lonely planet di "india del nord" dice che la discoteca del nostro albergo (il Golden Park) attualmente è la + in di Calcutta) Ed è stato bello Ballare bere e folleggiare con ragazzi e ragazze della Calcutta bene. Credo che solo li ho potuto vedere le ragazze indiane quelle delle pubblicita che li si vedono sui cartelloni o in tv, bellissime in minigonna o jeans a vita bassa.

    Dunque ho così tanto nel cuore l'India che a fine novembre voglio partire per l'India del sud (costa del Malabar, cioè quella occidentale) x 3 settimane. Da Roma a Bombay, poi in treno fino a Goa di cui voglio vedere tutto il possibile di questa ex colonia portoghese, E poi giù Karnataka (la spiaggia di Gokarna e i tempi di Hampi) e infine le spiagge del Kerala, e anch'io voglio fare il giro delle backwater, che mi hanno detto che è veramente un esperienza rilassante e ipnotica.
    Vorrei anche andare a Kanyakumari e Rameswaram in Tamil Nadu, ma chissa se basteranno 3 settimane?
    Vorrei trovare qualche compagno/a e infatti mi accingevo a mettere un inserzione qui sul sito di turisti x caso.it, anche se non ho paura ad andare da solo, tanto gli italiani sono ovunque e l'india è fondamentalmente un paese tranquillo.

    Beh grazie ancora x il vostri racconto di viaggio, che mi stimolano ancora di + (x quanto è possibile) ad andare a placare il mio "mal d'India".
  9. Marzia Colitti 1
    , 23/7/2003 00:00
    Sono stata in India lo scorso gennaio (fino ai primi di febbraio) e devo dire che anch'io ci ho lasciato il cuore....anche perché ho incontrato Mubarak: un dolcissimo ragazzo indiano originario del Kashmir con il quale è nata una storia d'amore. Non so come andrà a finire....per ora vivo il presente. E' soprattutto la danza bharatanatyam che mi lega a questa magnifica terra, Bharata Mata!...Mi dedico a questo stupendo raffinatissimo stile classico di danza da qualche anno. A settembre tornerò e ne approfitterò per visitare il Kashmir e forse anche il Rajasthan in compagnia del mio Mubarak.
    Marzia.
  10. Davide Tumbarello
    , 18/7/2003 00:00
    Ragazzi a chi lo dite io sono stato nell'India del sud quest'inverno rimanendone veramente affascinato al mio ritorno mi han detto che mi ero perso la parte piu' bella dell'India.Il fascino del nord.Credetemi dal mio ritorno(febbraio) non passa un giorno che il mio pensiero non ricada su quegli odori su quella gente su quel non so che di mistico.Quest'anno tornero' nel mese di dicembre non vedo l'ora; vorrei fare anche una puntatina alle isole andamane.Un bacio a tutti/e
  11. alba1963
    , 6/6/2003 00:00
    ecco un'altra ammalata d'India!!!
    Ho sognato per 15 anni di andarci e finalmente a nov.02 sono andata......che dire? Voglio tornarci, mi è balenata un'idea questi giorni in testa, il 28 settembre è il mio compleanno ben 40 anni!!!!!!!!!!!!!! Ogni volta che esce l'argomento con amici e conoscenti mi sento dire "dovrai fare una bella festa" e sapete invece che ho volgia di fare?Una piccola pazzia,prendere un volo andare a Varanasi e tornare! Ho già telefonato in agenzia, Marzia si occuperà di organizzarmi i voli...qualcuno mi può dare una dritta su come muovermi a Varanasi o su chi poter contattare..una guida, un'agenzia....
    Che ne dite? E' un'idea troppo pazza?
    Io non vedo l'ora.
  12. Turista Anonimo
    , 23/4/2003 00:00
    Potrebbe essere questo?

    Titolo: In India
    Autore: DALRYMPLE, William
  13. liciajacek
    , 23/4/2003 00:00
    Sono contenta che qualcun altro sia stato al tempio d'oro. Pur avendo visitato sia il Nord che il Sud, è uno dei posti di cui posseggo un ricordo davvero speciale.

    Devo dire comunque che. ache l'India sta cambiando.
    Un consiglo : leggete libri sull'India e di scrittori indiani. Attualmente hanno cominciato a pubblicarne molti, anche di giovani scrittori ( e non solo i classici).
    Oltre a libri di viaggio sull'India. Uno dei più belli e più veritieri che ho letto risale al 2001 : si chiama IN India e è di un inglese ( al momento non ricordo il nome).
    Se però vi interessa lo cerco.
  14. Franz C
    , 16/4/2003 00:00
    Il mal d'India è forte come il molto più famigerato mal d'africa.
    Mentre sei lì di tanto in tanto avresti voglia di tornare e di fuggire dal caos che ti circonda, ma quando poi sei qui gli odori,i colori, la gente ti mancano e saresti disposto a prendere l'aereo domani pur di fare un'altra giornata a Varanasi o al Golden Temple di Amritsar.
    No, non sei l'unica!!!
  15. liciajacek
    , 8/4/2003 00:00
    Sei in buona compagnia. Io ci sono andata 2 volte. Ma credo sia uno dei pochi paesi dove andrei sempre.
    Era la prima volta che ci andavi? dove sei stata?
    Fammi spare
    Licia
  16. Petra Ometto
    , 5/4/2003 00:00
    Sono toranta dall'india 20 gg fa'........ma il mio cuore e' rimasto li', c'e' nessuno che si trova nella mia stessa situazione?