1. Sai ridere di te?

    di , il 30/3/2003 00:00

    Ho letto questa frase " Sii orgoglioso di chi sei, ma non perdere mai la capacità di ridere di te" e credo voglia anche dire mantenere vivo quello spirito bambino e giocoso che ognuno di noi ha, il saper ridere di sè e non prendersi sempre troppo sul serio.........

    Quanto è viva la parte bambina di te?

    Quanto sai ridere di te, stare allo scherzo e al gioco?

    Sei il tipo che si prende un pò in giro e ride con gli altri di qualche difetto, debolezza, piccole manie o brutte figure?

    O ti senti subito attaccato e infastidito???

  2. Turista Anonimo
    , 7/4/2003 00:00
    Lore sto aspettando che la vice capitana mi dia l'ok.....si comincia con le vivande che van sempre bene.....squadroffa quasi al completo....
  3. Turista Anonimo
    , 4/4/2003 00:00
    Squadroffa o goffrada che sia, eccovi una volontaria: io mi occupo delle vivande - compito di aaaalta responsabilita'...
  4. Turista Anonimo
    , 3/4/2003 00:00
    ecco... c'è un collega che imita me quando sono incaz...a!..... lo fa benissimo devo ammettere! e lo fa sempre in presenza degli altri colleghi!.... ma la cosa mi diverte molto devo dire perchè è fatta in modo simpatico....
  5. Turista Anonimo
    , 3/4/2003 00:00
    per Elo: anche una squadroffa sarebbe bello...scegli tu....
  6. Turista Anonimo
    , 3/4/2003 00:00
    eLO FACCIAMO UNA GOFFADRA? CIOè UNA SQUADRA DI GOFFI? dai voglio fare la capitana...uan volta nella vita.....tu fai la vice....o la capitana tu e la vice io? decidi tu...dai
    la prima partita contro chi la giochiamo?
  7. Giada Spadoni
    , 3/4/2003 00:00
    03/04/03 di (Eloisa )
    per giada.
    siamo tutti un po' permalosi...

    Hai ragione, infatti anke io ho ammesso di esserlo ... xò ritengo ke bisogna avere un limite anke in questo, nel senso ke non si deve essere troppo permalosi! Come hai giustamente detto tu le critiche contribuiscono a farci crescere e migliorare e accettarle significa anke saper riconoscere i propri difetti! Ciao ciao
  8. Turista Anonimo
    , 3/4/2003 00:00
    per giada.
    siamo tutti un po' permalosi...
  9. Turista Anonimo
    , 3/4/2003 00:00
    01/04/03 di (Francesco )
    X Eloisa
    in ogni caso sei una donna fantastica....solo le donne fantastiche sanno essere così ironiche...ciao Elo, piacere di fare la tua conoscenza in questo sito.

    hhheiiinnnn?????
    francesco!!! ma ti sei impazzito?
    devo ammettere che mi sto rotolando sotto al tavolo!! ironica?? si vede proprio che non mi hai mai visto fare ginnastica...
    e poi ammetetre i proprio limiti, anche fisici, ci aiuta a superare le paure e ci fa crescere. le critiche vanno accettate, anche quando sono cattive una parte di verità c'è sempre. nel caso del mio prof di ginnastica, la cosa può sembrare cattiva, ma se la metti sul ridere no.
    capita che degli amici mi facciano critiche anche dure, o in un momento di rabbia dicano cose che a me paiono strane. pensare a quelle critiche mi ha sempre fatto crescere. nel senso che bisogna avere il coraggio a volte di vedersi con gli occhi degli altri. e riderci su aiuta a farlo, anche quando è un po' difficile.
    e questo trovo sia perfettamente normale!
  10. Turista Anonimo
    , 3/4/2003 00:00
    ih ih ih
    Marco...c'hai sto fantasma e non mi dici nulla...
  11. Turista Anonimo
    , 2/4/2003 00:00
    X Marco

    02/04/03 di (Annie )
    Marco...ma vedi Giò ovunque...spiegaci come mai. In cosa lo ritrovi?

    Caro Marco ha ragione Annie, Giò deve essere per te un vero fantasma, lo vedi in ogni forum e ogni volta che compare un nuovo nominativo credi che sia lui. Ti posso assicurare che io e lui siamo completamente diversi, nell'età, nel lavoro e nell'intendere la vita. Se ciò non ti convince, peggio per te!
  12. Giada Spadoni 1
    , 2/4/2003 00:00
    Generalmente mi piace ridere di me stessa, dei miei difetti e raccontare le figuracce fatte! Fa parte del gioco ... bisogna essere un pò autoironici altrimenti si rischia di diventare noiosi! E' chiaro xò ke non si deve arrivare all'esagerazione ... lo skerzo è bello finchè dura poco, no????
    Però sono anke un pò permalosa ... a volte non accetto le battute ke vengono fatte sul mio conto, soprattutto se non è ne il momento ne il luogo adatto per farle! Ecco, in questi casi, come si suol dire, me la lego al dito ... e allora l'autore di questa battuta si pentirà amaramente di averla fatta! Certo xò non bisogna nemmeno essere troppo permalosi ... chi ci sta vicino, o comunque chi ci è amico, a lungo andare potrebbe anke stancarsi di questo atteggiamento! Lo dico xkè mi è successa una cosa simile con una mia amica ... non le si poteva mai fare un'osservazione (anke skerzosa) ke subito si offendeva ... mahhh ... G.
  13. Turista Anonimo
    , 2/4/2003 00:00
    addirittura!!!! e cosa mai ti dicono di così brutto?
    anch'io mi reputo un tantino permalosa come natura ma so anche quando non è il caso di prendersela.....
  14. Turista Anonimo
    , 2/4/2003 00:00
    ma davvero tutti lasciate che si rida di voi?
    io non ci credo.
    io lo ammetto sono permalosa e se ualcuno ride per qualcoa che ho detto o fatto faccio finta di nulla, ma dentro so che gli caverei gli occhi.
  15. Turista Anonimo
    , 2/4/2003 00:00
    Anni apri gli occhi e leggi bene.
    Ci possiamo cammuffare i nomi, ma non lo stile con cui si scrive e le cose che si dicono. Quelle sono difficili da nascondere.

    Ecco un motivo per riderci su, smetterla di essere permalosi
  16. Turista Anonimo
    , 2/4/2003 00:00
    Karin è vero....ih ih ih dai ridere con gli altri è ancora meglio...ma ci si può accontentare di ridere degli altri.....di me poi è semplicissimo....ih ih ihannie