1. Turismo in libertà-naturismo

    di , il 11/2/2002 00:00

    Siccome al mare pratico a volte il naturismo, sempre il topless vorrei sapere in quali posti in italia e all'estero posso mantenere le lie abitudini senza scatenare

    Reazioni negative

    Grazie

  2. Turista Anonimo
    , 10/3/2002 00:00
    Che magnifica occasione!
    Finalmente qualcuno mi potrà fornire una spiegazione del perchè è piacevole starsene con le chiappe al sole. Forse con un costumino che copre 1/20 del proprio corpo, non si assapora la vera libertà?
    Vi prego, non è una provocazione, sono ansioso di conoscere le motivazioni profonde che tanto fanno amare il nudismo, pardon naturismo.
    Giò
  3. Fabrix Antonelli
    , 14/2/2002 00:00
    Ciao cara,
    non solo un patito del naturismo, (non mi da poi tanto fastidio il costume), molto spesso lo pratico, anche se non amo molto prendere il sole lì per motivi che non sto qui a descriverti.
    Abito nelle vicinanze della riviera del Conéro (Marche), non so se sei mai stata da queste parti. D'estate la mia passione è raggiungere posti che poche persone frequentano. Nei periodi critici e nei fine settimana ci sono più barche del solito ma spesso ho le spiaggie tutte per me, e quando ti immergi nell'acqua (che è ancora limpida e pulita, il cielo azzuro, il monte a picco sul mare....ti sembra di essere in vacanza.
    Poi ci sono le varie escursioni da fare, i paesini Numana e Sirolo, localini caratteristici dove si possono gustare specialità succulente. Se ti va la prossima estate ti posso fare da guida, poi sarai tu a giudicare. Se non conosci le spiagge e se gradisci avere altre notizie non hai che da chiedere o cercare sulla rete, qualche pesce di sicuro abboccherà.

    Ciao, a presto
    Fabry
  4. lapo
    , 12/2/2002 00:00
    Ciao,

    io sono un grande sostenitore del naturismo e lo pratico appena posso in Italia ed all'estero.
    Nel nostro Paese le spiagge ufficlai sono poche, che io sappia il Lido di Dante vicino Ravenna e la spiaggia di Capocotta nei pressi di Roma.
    In ogni regione ci sono però luoghi frequentati da nudisti. Per es.:
    Manerba del Garda, vicino Desenzano (Bs),
    Il Guvano a Corniglia, (Sp),
    il villaggio "Pizzo greco", in Calabria,
    e il camping "Le Betulle" in Puglia. Come ho detto ce ne sono molti altri anche sulle isole...
    Per quanto riguarda l'estero, io sono particolarmente affezionato alle Canarie:
    a Fuerteventura si può stare nudi praticamente su tutte le spiagge (immense e mai super affolate), Lanzarote (scenari spettacolari) ma anche su tutte le altre isole.
    Nelle Baleari Formentera è un vero "must" ma spiagge per nudisti ci sono anche sulle altre isole e sul continente (moltissime). Le isole greche sono tutte più o meno frequentabili dagli amanti del sole integrale: Sporadi (Alonissos me l'hanno descritta stupenda), Cicladi (per es. Antiparos, piccolissima e sconosciuta alla massa di turisti), Dodecaneso.
    La Corsica ha diversi villaggi e spiagge, come il sud della Francia (cap d'adge).
    In Croazia il nudismo è diffusissimo e lo stesso vale anche per le spiagge del Nord Europa ( il clima però non è il massimo...).
    Ai Caraibi da segalare le isole di St.Marteen e St.Barthelemy.
    In Canada è famosissima Wreck beach, a ridosso del campus dell'unoversità della Columbia britannica a Vancouver.
    Molti poi sono anche i luoghi in Australia e USA.
    Se vuoi che ti relazioni più dettagliatamente, fornendoti anche indirizzi di siti web interessanti, scrivimi pure.

    Ciao,

    Luca
  5. Lucia Annunziata
    , 11/2/2002 00:00
    Siccome al mare pratico a volte il naturismo, sempre il topless vorrei sapere in quali posti in italia e all'estero posso mantenere le lie abitudini senza scatenare
    reazioni negative
    Grazie