1. Germania

    di , il 1/9/2014 16:23

    La Guida per Caso della Germania è Daniele

  2. PAPER1
    , 20/11/2015 18:26
    Ciao a tutti.A fine febbraio io e mio marito volevamo fare 4 giorni tra Dusseldorf e Colonia. Preferiamo pernottare a Dusseldorf. Suggerimenti o consigli per Hotel, ristoranti e cose da fare e vedere?Partiremo da Firenze con KLM via Amsterdam Grazie mille a tutti!!!
  3. DANIELE80
    , 10/11/2015 15:06
    Prego figurati. Ho capito a quali ambienti/paesaggi ti riferisci, ma dovresti allontanarti dalla zona di Stoccarda soprattutto verso nord (Rothenburg ob der Tauber, Würzburg etc) e avvicinarti alle zone bavaresi.

    Ciao Daniele
  4. allegrapercaso
    , 10/11/2015 14:51
    ti ringrazio, ma è molto difficile trovare un posto carino, sono abituata alla baviera e alla foresta nera che hanno una ricettività decisamente più alta.
  5. DANIELE80
    , 6/11/2015 09:18
    Ciao Allegrapercaso,

    bellissimo nickname tra l’altro. Alloggiare in B&B nel Baden-Württemberg
    è davvero un’ottima alternativa, soprattutto se in mezzo alla natura. Ti
    consiglio di fare la ricerca su alcuni siti come
    https://www.bedandbreakfast.eu/

    O anche

    http://www.bedandbreakfast.com/it/stuttgart-germany.html

    Meglio ancora sui link correlati dai siti turistici del Baden-Württemberg (zona di Stuttgart).

    Molta più scelta, benché i siti siano in tedesco, la trovi qui:

    www.bauernhofurlaub.de/

    oppure qui

    http://www.bauernhof-urlaub.com/

    Ciao Daniele
  6. allegrapercaso
    , 4/11/2015 14:23
    Ciao Daniele!
    Per l'Epifania vorrei visitare Stoccarda e dintorni; mi piacerebbe però soggiornare in un agriturismo/fattoria o pensione in campagna o montagna, anche ad una 50ina di km di distanza
    Sono riuscita a trovare siti dedicati per la Baviera e la foresta nera, ma non per questa zona; hai suggerimenti ?
  7. DANIELE80
    , 13/10/2015 15:36
    Ciao…

    Sì, direi che grossomodo visitare la Romantische Straße in 3, 4 giorni sia possibile.

    Da nord a sud le tappe imperdibili sono sicuramente Würzburg
    con la sua monumentale Residenz, la famigerata Rothenburg ob der Tauber,
    un gioiello (visita soprattutto la Marktplatz e la Herrngasse), Augsburg la
    città fondata dall’imperatore Augusto (Dom, Rathausplatz, Maximilianstraße,il Fuggerpalast e lo Schaezlerpalais).

    Concludi l’ultimo tratto con una sosta breve nei pressi
    di Steingaden per una visita alla Wieskirche e infine la cittadina di Füssen
    tra montagne e laghi, un paradiso! Da qui potrai facilmente raggiungere i
    castelli di Ludwig II, Neuschwanstein e Hohenschwangau. Ti lascio il link ad un
    file pdf con la mappa turistica della strada.

    http://www.romantischestrasse.de/uploads/media/RomanticRoadRoutePlanPage1.pdf

    A presto,
    Daniele
  8. colaci77
    , 13/10/2015 15:00
    ciao volevo sapere se è fattibile visitare la romantik strasse in 3-4 giorni e quali sono le tappe imperdibili. grazie
  9. DANIELE80
    , 12/10/2015 14:25
    Lo sarà sicuramente!

    A presto Alessia. Un saluto,

    Daniele
  10. alessia.martalo
    , 11/10/2015 18:07
    Grazie Daniele! Sono contenta che il diario di viaggio di Amburgo ti sia piaciuto :) Spero davvero possa essere utile anche agli altri viaggiatori!

    A presto
  11. DANIELE80
    , 6/10/2015 08:33
    Ciao Luigia,



    In linea di massima
    Berlino è una città abbastanza sicura. Fino a qualche anno fa Neukölln non godeva di una buona reputazione;
    da un po’ di tempo a questa parte la situazione è in parte cambiata:
    l’immagine è quella di un quartiere eterogeneo con prevalenza di turchi e
    russi, ma anche moltissimi studenti e ciò si traduce in locali, spazi
    culturali, parchi. La zona è stata un po’ rivalutata. Tutto sommato restano in
    vigore le solite accortezze dettate dal buon senso, come evitare di camminare
    da soli in strada in piena notte e prestare attenzione a portafogli e oggetti
    di valore. Hermannstraße giusto ? Beh è ben servita nonostante sia un alquanto distante dal centro (circa 8/9 fermate di metro per Alexanderplatz ad esempio). Troverai sia la
    U-Bahn sia la S-Bahn. Evita le fermate di Hermannplatz e Kottbusser Tor se
    puoi.



    Un saluto,



    Daniele
  12. lucol
    , 5/10/2015 18:58
    Ciao Daniele,

    per il ponte dell'8 dicembre sarò a Berlino per 3 giorni. Sono alla ricerca dell'alloggio ed avrei bisogno di un consiglio. Ho trovato un'offerta interessante per la zona di Neukolln, dalle parti di Hermanstrasse. Conosci per caso la zona? E' sicura?

    Grazie e buona serata!

    Luigia
  13. DANIELE80
    , 1/10/2015 14:16
    Letto Alessia,

    un programma ricchissimo. Hai visitato molte cose, ma soprattutto hai fornito informazioni preziose su una città spesso battuta in maniera più superficiale!

    Grazie
  14. DANIELE80
    , 30/9/2015 18:23
    Grazie !

    Stasera me lo leggerò con calma.

    Ciao Daniele
  15. alessia.martalo
    , 30/9/2015 17:59
    Ciao Daniele,

    ecco come promesso il mio diario :)

    http://turistipercaso.it/amburgo-di-germania/74284/week-end-nella-venezia-del-nord.html

    buona lettura!
  16. DANIELE80
    , 30/9/2015 14:20
    Salve Elisabetta ,

    quello che dici è parzialmente vero. In Svizzera c’è il contrassegno autostradale
    (Autobahnvignette Schweiz) che è praticamente annuale. Si chiama più
    semplicemente Vignette e costa per il 2015 40 Franchi (circa 38 euro). Vale dal
    1° dicembre al gennaio dei successivi due anni, ovvero quello del 2015 avrà
    validità dal 1° dicembre 2014 fino al 31 gennaio 2016. Il contrassegno può
    essere comprato in Italia sul sito dell’ACI oppure presso gli uffici postali,
    le stazioni di rifornimento e gli uffici cantonali della circolazione.
    Naturalmente va apposto sul parabrezza.

    In Germania invece le autostrade (indicate con la A di Autobahn) sono gratuite,
    almeno per quest’anno perché dal 2016 per gli stranieri diventeranno a
    pagamento. In compenso se ti muoverai in auto nei centri urbani principali ti
    occorrerà il bollino delle polveri sottili, la Feinstaubplakette.

    Per sapere in quali aree e città sono presenti queste zone ti lascio un file pdf:

    http://www.viaggio-in-germania.de/feinstaubplakette.pdf

    Queste zone sono contrassegnate da appositi cartelli che
    indicano se l’area è a traffico limitato o meno e se necessita della
    Feinstaubplakette. (le cosidette Umwelt Zone)

    Per informazioni più specifiche su questi bollini ti
    lascio un link informativo:

    http://www.viaggio-in-germania.de/feinstaubplakette.html

    Anche quest’ultimo può essere acquistato all’Aci in
    Italia o negli stessi luoghi indicati per la Svizzera.

    Un saluto,
    Daniele