1. Germania

    di , il 1/9/2014 16:23

    La Guida per Caso della Germania è Daniele

  2. DANIELE80
    , 11/11/2016 09:26
    Beh se hai trovato alloggio a Galgenhof a prezzi abbordabili direi ottimo! E' dietro la Hauptbahnhof!
    Ciao Daniele
  3. mila4
    , 9/11/2016 15:36
    ok grazie Daniele.e del quartiere di galgenhof che mi dici?
  4. DANIELE80
    , 9/11/2016 08:57
    Sì, il consiglio è proprio quello di alloggiare fuori Norimberga in modo da abbassare di molto il costo.
    Io opterei per zone come Fürth, Röthenbach (Pegn), Lauf (li Pegn), Hartmannshof oppure Erlangen (tutte servite dalla linee suburbane, S-Bahn 1)
    O ancora Schwabach, Altdorf (S-Bahn 2); Ochenbruck, Neumarkt (S-Bahn 3); Roßtal, Heilsbronn, Ansbach (S-Bahn 4). I treni suburbani circolano ogni 20 minuti circa, 15 durante il periodo dei mercatini e nel giro di al massimo 25/30 minuti ti portano nel cuore di Nürnberg.


    Ciao Daniele
  5. Meg B.
    , 8/11/2016 17:28
    Grazie mille per la risposta. Sì, per l'8 dicembre. Se capisco bene sconsigli di cercare alloggio a Norimberga per quelle date, vero? Forse mi conviene di più spostarmi in treno.
    Mi consiglieresti qualche zona? Riem è troppo esterna?
  6. DANIELE80
    , 6/11/2016 14:43
    Ciao Mila,


    prova a guardare i quartieri serviti dalla S-Bahn in particolare le zone di Hoefen, Sankt Leonhard, Schweinau, Zerzabelshof, Erlenstegen, Ziegelstein, Wetzendorf o nella vicina Fuerth.


    Ciao Daniele
  7. mila4
    , 5/11/2016 13:50
    :O :O e io che pensavo di essere anche in anticipo..purtroppo con il lavoro non riuscivo ad organizzarmi prima..Provo a sfruttare i tuoi suggerimenti, dovendo allontanarmi dal centro, quale zona mi consigli, in quanto tranquilla e ben servita dai mezzi potenziati??
    Grazie
  8. DANIELE80
    , 4/11/2016 17:25
    Ciao Mila,
    purtroppo stai cercando un po' troppo tardi... il Christkindlesmarkt di Norimberga è il più famoso della Germania e i tedeschi (ma non solo) iniziano a prenotare già dall'estate! I prezzi salgono facilmente alle stelle; prova a fare un confronto su trivago.it per gli hotel (soprattutto fuori dall'Altstadt);
    c'è anche un ostello www.nuernberg.jugendherberge.de, magari lì qualche posto a prezzi non esorbitanti lo trovate. Ci sono poi i B&B e Garni che di solito costano meno. Anche se uscite dal centro per l'occasione i servizi pubblici di Norimberga vengono fortemente potenziati quindi non preoccuparti se viaggi senz'auto. Nel centro storico ci si muove bene a piedi.
    Ciao Daniele
  9. mila4
    , 4/11/2016 16:40
    Ciao stavo provando ad organizzare una 2 giorni a norimberga a dicembre, durante il mercatino di natale. Come date pensavo dal martedì 13 al giovedì 15, ma sto realmente faticando a trovare un alloggio in zona abbastanza centrale ad un prezzo non esagerato. Potresti darmi qualche consiglio e qualche dritta su alloggi e sulle zone conviene scegliere visto che non avremo l'auto?Grazie
  10. DANIELE80
    , 2/11/2016 19:11
    Ciao Meg,
    Monaco è una città molto sicura quindi puoi stare tranquilla.
    Ovviamente, come ogni luogo turistico, basta fare un po’ attenzione nei pressi
    dei monumenti più affollati o sui mezzi pubblici.

    Zone realmente pericolose, anche di notte, non ce ne sono;
    magari meglio evitare da tarda sera alla mattina presto l’area della stazione
    centrale e delle stazioni minori.

    Per il ponte intendi quello dell’ 8 dicembre giusto? Ti
    conviene prenotare in fretta perché con l’allestimento dei Weihnachtsmaerkte i
    prezzi lievitano. Ti consiglio, per risparmiare, un B&B che puoi facilmente trovare facendo qualche confronto su trivago.it ad esempio oppure una stanza presso
    affittacamere privati. Buoni sono anche le catene di ostelli A&O e
    Meininger. Se escludi la zona dell’Altstadt risparmi qualcosa.

    Ciao Daniele
  11. Meg B.
    , 2/11/2016 18:07
    Ciao!
    Volevo chiedervi info su una soluzione abbastanza economica per un hotel/pensione/appartamento in zona semi centrale o comunque ben collegata. Sarò a Monaco a dicembre, per il ponte. Avrei anche bisogno di sapere se ci sono zone da evitare visto che sarò in viaggio da sola. Grazie mille
  12. Meg B.
    , 2/11/2016 18:07
    Ciao!
    Volevo chiedervi info su una soluzione abbastanza economica per un hotel/pensione/appartamento in zona semi centrale o comunque ben collegata. Sarò a Monaco a dicembre, per il ponte. Avrei anche bisogno di sapere se ci sono zone da evitare visto che sarò in viaggio da sola. Grazie mille
  13. preco
    , 2/8/2016 11:51
    Probabilmente molte persone non hanno chiara la normativa o non sanno che è entrato in vigore questo obbligo, dato che ho controllato sui parabrezza di automobili di diverse nazionalità incontrate nel corso del viaggio e le uniche vignette che ho visto applicate sono quelle delle autostrade svizzere ed austriache. Posso ritenermi fortunato e spero che la prossima volta che dovrò recarmi in Germania sia tutto più di semplice comprensione.
    Grazie, ciao
    Andrea
  14. DANIELE80
    , 2/8/2016 11:37
    Ciao Andrea,


    grazie per la segnalazione. Io invece conosco un po' di persone che, purtroppo per loro, sono state multate. In effetti la normativa non è ancora molto chiara e delineata ... Appena posso mi informerò meglio. Strano perché solitamente i tedeschi sono alquanto inflessibili quando applicano qualcosa.


    A presto,
    Daniele
  15. preco
    , 2/8/2016 10:11
    Ciao, sono appena tornato da un viaggio in Alsazia e Baden Wurttemberg.
    Riguardo alla vignetta per le autostrade tedesche, confesso di essere partito senza, di non averla acquistata in Germania e di essere stato fortunato a farla franca in quanto non sono stato fermato dalla Polizia. Innanzitutto uscendo dalla Svizzera non ho trovato alcuna autorità tedesca a controllare gli ingressi: appena arrivati ad Heidelberg (nostra prima tappa) abbiamo chiesto informazioni ad una dipendente italiana dell'albergo, la quale ci ha detto che non era necessaria, portandoci come esempio la visita dei suoi parenti dall'Italia a Pasqua 2016 i quali avevano viaggiato sprovvisti del maut. Il giorno successivo a Bad Wimpfen abbiamo incontrato dei turisti bolzanini di madrelingua tedesca i quali ci hanno ribadito la non obbligatorietà del maut per le automobili ma solo per i mezzi pesanti. A questo punto non ci siamo più posti il problema e forse grazie ad una buona dose di fortuna non siamo incorsi in sanzioni.
    Capitolo sicurezza: in Germania abbiamo incontrato pochissima polizia e nessun posto di blocco, nelle città nessuna misura di controllo particolare ed in generale non abbiamo percepito preoccupazione e paura nei comportamenti degli altri turisti e dei residenti.
    Lo stesso vale per la Francia con l'unica eccezione di Strasburgo, dove in piazza della cattedrale ed in alcune vie limitrofe abbiamo visto militari armati vigilare in modo discreto, ma senza trasmettere sensazioni di pericolo imminente.
    Pertanto credo che non sia il caso di preoccuparsi più di tanto e partire per visitare bei luoghi e paesi (ahimè) ben più civili del nostro.
    Un consiglio in caso di passaggio attraverso la Svizzera: tenete conto di eventuali code anche lunghe al traforo del San Gottardo a causa dell'intenso traffico dei vacanzieri nord europei che scendono per godersi il nostro mare. All'andata abbiamo fatto 6 km di coda pari a 1h e mezza, al ritorno solo mezz'ora, ma in direzione nord c'erano 9 km di coda che tradotto in termini di tempo significano almeno un paio d'ore d'attesa.
    Un saluto
    Andrea
  16. DANIELE80
    , 1/8/2016 07:59
    Ciao Sara,

    figurati. La vignette la potrai acquistare nelle stazioni di autoservizio (credo si possa acquistare anche online).

    Per quanto riguarda la sicurezza non fatevi problemi; forse lo dico perché non mi faccio certo frenare da queste cose.

    Un saluto,

    Daniele