1. Viaggio in Polinesia

    di , il 31/8/2014 12:26

    Ciao a tutti, l'anno prossimo mio marito compirà 50 anni e per festeggiare volevo organizzare un viaggio a sorpresa in Polinesia. Abbiamo due inconvenienti: il fatto che abbiamo le ferie solo ad agosto e che è una meta molto costosa. Premetto che abbiamo spirito dell'avventura, non parliamo il francese ma io parlo inglese, mi so aggiustare, quindi pensavo di prenotare solo i voli, quello intercontinentale e quelli interni e di aggiustarci in loco per dormire ecc...

    Qualcuno di voi lo ha fatto?

    Mi potrebbe dare delle indicazioni?

    Grazie

    Elena

  2. Mariano Uberti
    , 15/9/2014 20:52
    Ciao Elena,

    visto che il costo eccessivo potrebbe essere un problema io suggerirei l'idea di andare nel Pacifico ma NON in Polinesia Francese: ci sono tantissime altre isole ugualmente belle e meno costose.
    Le Fiji sono tra le più economiche, le Hawaii sono belle e accessibili, le isole Cook sono meno battute e con bellissime lagune negli atolli, ecc. ecc.

    Prossimamente dovrei pubblicare proprio una guida alle isole del pacifico su http://www.uberti.eu/

    Ma nel frattempo se vuoi puoi chiedermi informazioni più precise.

    Mariano Uberti
  3. mokina
    , 8/9/2014 13:44
    Ciao Elena, sono riuscita a fare questo viaggio nel lontano agosto 1999 (21 giorni, 6 isole), pertanto le mie informazioni sono un po' datate e, sicuramente, molte cose saranno cambiate.
    Allora,internet non dava tutte le possibilità di oggi, pertanto avevo comprato un pacchetto servizi da un'agenzia di Roma (www.manureva.it) e mi ero trovata davvero bene; recentemente ho fatto una nuova ricerca per tornarci (la LAGUNA BLU di Rangiroa è ancora al primo posto in assoluto di tutti i luoghi che ho visitato ne mondo, e ti assicuro sono tanti....) ed ho visto che molte pensioni sono contattabili direttamente dall'Italia.
    Pertanto potresti comprarti un volo fino a Papetee (ci sono diverse compagnie, da AIR FRANCE a aIR tHAITI), poi un pacchetto voli per le isole (sul sito AIR THAITI NUI) e contattare direttamente le pensioni; la prima cosa da fare è decidere quali isole vuoi vedere, poi comperi la Lonely Planet e ti cerchi le sistemazioni.
    Tieni conto che il viaggio risulta comunque costoso poichè agosto è un bel mese per la Polinesia, ma i prezzi sono da altissima stagione ed il volo non ti costerà meno di 2000 euro a testa(poi calcola 100/130 euro per una camera, poi il pacchetto voli e tutto il resto).
    Le isole sono diversissime fra loro, quindi attenzione a cosa cerchi: per farti un esempio, Raiatea è splendida, verde e piena di fiori, ma non ha neanche una spiaggia!
    Io ho visto: Thaiti, Moorea, Rangiroa, Maupiti, Bora Bora, Raiatea.........le isole in sè non penso siano molto cambiate, pertanto se ti serve capire come sono e cosa puoi vedere, contattami pure.
    Dimenticavo di dirti che anche le escursioni sono parecchio care: le 100 mila lire di allora, sono diventati 100 euro a testa, e questa informazione te la do' con sicurezza perchè ho aiutato un paio di anni fa una cara amica ad organizzare il suo viaggio di nozze.
  4. elenabi69
    , 31/8/2014 12:26
    ciao a tutti,

    l'anno prossimo mio marito compirà 50 anni e per festeggiare volevo organizzare un viaggio a sorpresa in Polinesia.
    abbiamo due inconvenienti: il fatto che abbiamo le ferie solo ad agosto e che è una meta molto costosa.
    premetto che abbiamo spirito dell'avventura, non parliamo il francese ma io parlo inglese, mi so aggiustare quindi pensavo di prenotare solo i voli, quello intercontinentale e quelli interni e di aggiustarci in loco per dormire ecc...
    qualcuno di voi lo ha fatto? mi potrebbe dare delle indicazioni


    grazie
    Elena