1. New York

    di , il 27/5/2014 13:02

    La guida per caso di New York è Daniele

  2. giopk87
    , 30/3/2018 18:20
    Ah dimenticavo... volevamo vedere una partita di basket. Dove e come è possibile prenotare?
  3. giopk87
    , 30/3/2018 18:03
    Ciao Daniele.

    a fine mese finalmente partirò per NY, Boston e Niagara.




    Ho tre domande da porti:

    al Memoriale Museo dell'11/9 è preferibile prenotare prima?

    hai dei locali da consigliarmi dove la sera andare a bere qualcosa e sentire del buon Jazz, Blues...?

    L'ultima volta la domenica ho assistito ad una messa Gospel ad Harlem scegliendo una chiesa a caso passeggiando nel quartiere. Consigli di fare lo stesso oppure hai delle chiese in particolare da suggerirmi?




    Grazie in anticipo.




    Giovanni
  4. giopk87
    , 30/3/2018 18:02
    Ciao Daniele.

    a fine mese finalmente partirò per NY, Boston e Niagara.




    Ho tre domande da porti:

    al Memoriale Museo dell'11/9 è preferibile prenotare prima?

    hai dei locali da consigliarmi dove la sera andare a bere qualcosa e sentire del buon Jazz, Blues...?

    L'ultima volta la domenica ho assistito ad una messa Gospel ad Harlem scegliendo una chiesaa caso passeggiando nel quartiere. Consigli di fare lo stesso oppure hai delle chiese in particolare da suggerirmi?




    Grazie in anticipo.




    Giovanni
  5. DANIELE80
    , 19/3/2018 17:23
    Salve Mirko,

    è un piacere risentirla. Direi che l'opzione del biglietto online per
    Statua della libertà + Ellis Island sia già una buona cosa, tuttavia eviterà
    solo la coda alla biglietteria. Le restanti (ovvero quello per i controlli di
    sicurezza e via via per salire sul battello) si faranno comunque. Solitamente
    si smaltiscono in un'oretta, poi dipende molto dal giorno e
    dall'affluenza. Se vuole visitare solo uno dei due monumenti può scendere
    dal battello in corrispondenza delle due isole e rimanere seduto quando si
    approda all’altra, ma non conviene perché Il prezzo del biglietto non
    cambia.

    I percorsi alternativi per questa escursione sono solo tour particolari
    privati panoramici che hanno però costi più elevati.Se avesse altri dubbi può
    scrivermi tranquillamente.

    Saluti Daniele
  6. riva2000
    , 18/3/2018 15:25
    Buongiorno Daniele ,


    intanto la ringrazio per le preziose informazioni che mi ha fornito qualche mese fa ,
    come le dicevo siamo una famiglia di 2 adulti ed un ragazzino e visiteremo New York questa estate.
    Noi alloggeremo presso Times Square e volevo qualche consiglio per la visita alla Statua della libertà :
    in particolare vorrei prendere la metro (linea R) per raggiungere Battery Park e da li il traghetto per la visita alla statua della libertà; leggo su siti e forum delle lunghe file, se acquisto il biglietto per le 1100 del mattino a che ora conviene presentarsi al Battery Park ? Con l'acquisto dei biglietti online, le file vanno fatta comunque ? (immagino che quelle per il controllo siano obbligatorie)
    Esiste un tragitto alternativo ?


    Grazie e buona giornata




    Mirko
  7. DANIELE80
    , 10/3/2018 10:42
    Ciao, piacere di conoscerti...io a New York non ho mai
    viaggiato con bambini, tuttavia le attrazioni che potreste fare con loro per
    non farli annoiare o stancare sono centinaia. Ti indico le più belle (viste e
    sperimentate anche da me che bambino non lo sono più, ma lo sono stato).

    Tra i musei più divertenti sicuramente c’è l’American Museum of Natural History con il Planetario, il Brooklyn Children Museum e il Manhattan Children Museum. Altre cose da tenere
    in considerazione potrebbero essere l’Intrepid Sea e Air & Space Museum (che si trova su una portaerei); poi c’è il Children’s Museum of Art, un museo di arte apposta per ragazzi dove è possibile non solo vedere, ma anche creare e toccare con mano. Portali a Central Park e allo Zoo di Central Park o a quello del Bronx. Ci sono poi altri parchi attrezzati per bambini come
    Battery Park (per restare a Manhattan o il Prospect Park a Brooklyn). Non puoi
    evitare la visita a Toy’s R Us in Times Square, il bellissimo negozio di giochi
    con all’interno una ruota panoramica. Ancora c’è il Tannen’s Magic Studio, il
    negozio di magie e trucchi più grande del mondo! Se poi sono golosi …
    ghiottonerie superlative all’ Economy Candy (108 Rivington Str) oppure Dylan’s
    Candy Bar Store o il mitico Doughnuts Plant (al 379 di Grand Str) dove puoi goderti ciambelle glassate
    aromatizzate in mille modi. Ah, sempre in Times Square l’ M&Ms World, lo
    Store dedicato agli M&M (se vuoi comprare gli M&M però fallo al
    supermercato o nei 24h store, costano la metà!).
    Ottima l’idea della traversata a Brooklyn in bici. Non perdetevi il Brooklyn
    Bridge park e l’Empire Fulton ferry State Park. Visto che poi andate in piena
    estate magari riuscite a fare un salto a Coney Island… con spiagge sull’oceano
    e il parco divertimenti a 45 minuti di subway da Manhattan.

    Ti consiglio (anche senza acquistarla, ma prendendola a prestito in biblioteca
    la guida Mondadori ‘New York con i bambini’. Sicuramente ti fornirà altri
    spunti interessanti.
    Ci sono poi gli spettacoli di Broadway se volete; recarti in giornata al
    botteghino di Times Square ( o meglio in quello meno affollato del Pier 17 al
    Seaport). Trovi i biglietti scontati anche del 70% rispetto
    al prezzo in internet o acquistato in anticipo e quasi tutti gli spettacoli sono
    a portata anche di bambino ad es. Mary Poppins etc.

    Ti lascio anche questo link dove potrai essere aggiornata sugli eventi dedicati ai
    bambini

    https://www.timeout.com/new-york-kids/things-to-do/101-things-to-do-with-kids-in-nyc

    Per Washington e Philadelphia … beh entrambe
    sono città dalla rilevantissima portata storica. Se hai solo un giorno a
    Philly visit ail municipio, l’Independence Hall, la Liberty Bell, una
    passeggiata lungo Market street e se siete fan, il Philadelphia Museum of Arts
    con la scalinata immortalata nel film Rocky.

    Dedicare solo un giorno a Washington a mio
    avviso significa dedicarsi quasi totalmente al National Mall, l’emblema dello spirito e dell’identità americana. Da fare camminando dal Campidoglio al Lincoln Memorial passando per i vari
    monumenti. Fate una visita al National Air & Space Museum! A breve distanza
    la Casa Bianca e se avete tempo il Newseum, nella zona di Pennsylvania
    Avenue, un museo interattivo sull’informazione. Davvero bello e spesso sottovalutato.

    Se vuoi qualcosa di più specifico e mirato fammi sapere.

    Ciao Daniele
  8. Valexiaoyu
    , 9/3/2018 15:14
    Ciao ad Agosto sarò a NYC con la famiglia, per me è la
    seconda volta, per mio marito la terza. Rimarro’ solo 3 giorni pieni in cui
    vorrei (venerdì sabato e domenica) in cui vorrei fare solo qualche cosa
    essenziale e adatta ai bimbi (5-7-9 anni) pensavo ad un noleggio bici sul
    brooklyn bridge, la visita alla statua della libertà e al museo 11 settembre e
    world trade, e poi volevo mi consigliassi qualcosa, se venerdì o nel weekend c’è
    qlk museo, luogo adatto ai bambini magari con admission free.



    Poi mi sposterò anche
    a Washington per un giorno e a Philadelphia sempre per un giorno. Se hai
    qualche spunto anche per queste due città.



    Grazie mille
  9. DANIELE80
    , 8/2/2018 16:49
    Salve Mirko e piacere di conoscerla.
    Direi che è fattibilissimo, io l’ho fatto molte volte.

    Se optate per il treno le tempistiche si abbassano leggermente, ma il prezzo si alza. Sia Boston, sia
    Washington sono servite dai treni Amtrak lungo il North East Corridor (da NYC
    circa 4 ore), un po’ meno con i costosi Acela. Gli orari li trova qui:

    https://www.amtrak.com/content/dam/projects/dotcom/english/public/documents/timetables/Northeast-Schedule-W06-010818.pdf

    In alternativa ci sono numerose compagnie di bus che effettuano quelle tratte, da Greyhound https://www.greyhound.com/ a Megabus https://us.megabus.com/ o ancora Boltbus: https://www.boltbus.com/.

    Rispetto al treno di solito le percorrenze sono di 15/30 minuti in più, ma si trovano biglietti anche a
    5/10$. In treno il prezzo sale almeno 4 volte tanto.

    Potreste partire da NYC intorno alle 6.30 per arrivare a destinazione intorno alle 10.30 e ripartire
    per le 18/19. Qualsiasi sarà la vostra opzione ricordatevi di presentarvi in
    stazione almeno 30 minuti prima della partenza. Acquistate i biglietti in anticipo (e-ticket da casa, stampatelo e risparmierete).

    Se le servissero dettagli specifici sugli orari, le frequenze, i numeri delle linee chieda pure.
    Per quanto riguarda il cibo a NYC avrete l’imbarazzo della scelta, per tutti i gusti e per tutte le tasche.In qualsiasi Borough sarete circondati da opzioni infinite per pranzare/cenare… Cercavi
    qualcosa di specifico? Io quasi sempre entro da Whole Foods (supermercato) compro qualcosa al self service e lo mangio nell’area con i tavolini interna subito dopo aver pagato, ad esempio. Giusto
    per darvi un’idea.

    A presto,

    Daniele
  10. riva2000
    , 8/2/2018 08:46
    Buongiorno Daniele ,

    Siamo una famiglia di 2 adulti ed un teenager e stiamo valutando la possibilità di visitare NYC ad agosto per una decina di giorni :


    l 'idea è di dedicare un po' di giorni a New York e poi fare 2 escursioni in giornata a Washington dc e Boston , ho visto che sono raggiungibili in treno in circa 3 ore (forse un po' di più per Boston), secondo te è un idea percorribile ? Chiaramente in ambedue le giornate intendiamo visitare solo un numero limitato di siti turistici.


    Se possibile volevo qualche consiglio per pranzare / mangiare a prezzo contenuto (limitando i danni) a Manhattan .


    Grazie


    Mirko
  11. DANIELE80
    , 11/1/2018 16:39
    Ciao Daniela,
    piacere di conoscerti. Rispondo alle tue domande:

    -) i giorni così pianificati sono più che sufficienti per tutte le mete anche se forse dedicherei un giorno
    in più a NYC

    -) Ti consiglio caldamente di prendere l’auto da Boston se non altro per evitare il traffico in uscita da
    New York su un po’ tutte le arterie stradali intorno ad essa e poi per risparmiare i due giorni in cui la terreste sostanzialmente ferma.

    Boston. Puoi usare i treni Amtrak lungo quello che chiamano North East Corridor (da NYC circa 4 ore)

    Sito Amtrak: https://www.amtrak.com/home

    Gli orari li trovi qui: https://www.amtrak.com/content/dam/projects/dotcom/english/public/documents/timetables/Northeast-Schedule-W06-010818.pdf

    Puoi tranquillamente prenotare online i biglietti.
    Il treno è più comodo, ma più costoso. Partono tutti dalla Penn Station.

    Se vuoi un’opzione più economica ci sono i bus che su quella tratta sono davvero frequenti:
    Greyhound: https://www.greyhound.com/ (anche qui potrai prenotare
    i biglietti online) linee 104, 105 (express) e 108
    Qui gli orari
    http://extranet.greyhound.com/revsup/Schedules2/pdf/104.pdf
    http://extranet.greyhound.com/revsup/Schedules2/pdf/105.pdf
    http://extranet.greyhound.com/revsup/Schedules2/pdf/108.pdf

    In alternativa c’è megabus. Ecco il sito: https://us.megabus.com/

    Ci sono biglietti a partire da 5$

    Oppure ancora Peter Pan Line https://peterpanbus.com/

    -)Tappe intermedie Boston/Niagara Falls ce ne sono parecchie, dipenda un po’ dai vostri interessi.
    (carina è l’area nei pressi dell’Oneida Lake)

    -) Sinceramente a me Toronto non è piaciuta molto, ma ammetto che è un parere assolutamente personale
    -)Tra Niagara Falls e Chicago sono molto belle alcune piccole cittadine sul lake Eire (assolutamente
    da evitare invece Cleveland e Detroit, specialmente se di sera)!!!
    -) Tra i due hotel che mi hai indicato direi che quello di Long Island ha l’unico inconveniente di essere
    lontano qualche fermata in più di metro dalle zone turistiche. Ma per il resto
    è ben servita, sicura e dunque se costa meno perché no. Controllate bene che i
    prezzi non contengano però costi non compresi.

    No, non spaventarti. NY ti travolge, ma non è difficile evitare di restare inghiottiti. Capirla è un
    discorso più complesso, ma spaventarti no! Assolutamente. E poi i newyorkesi
    (al contrario di quello che si crede) sono disponibilissimi e gentilissimi.

    Spero di averti aiutato. A presto,
    Daniele
  12. dani#*
    , 11/1/2018 13:54
    ... Mi sono accorta adesso che non avevo copiato il link corretto per il primo albergo di NY, eccolo: https://www.tripadvisor.it/Hotel_Review-g48080-d1500326-Reviews-Best_Western_Plaza_Hotel-Long_Island_City_Queens_New_York.html
    Grazie ancora
  13. dani#*
    , 11/1/2018 11:20
    Ciao Daniele,
    vorrei un tuo consiglio, stiamo organizzando un viaggio tra l'11 e il 28 luglio, siamo 3 adulti e una bimba di 2 anni. Arriveremo a NY l'11 per le 12:30, vorremmo stare lì fino al 16, poi prendere la macchina e spostarci fino al 18 pomeriggio a boston e poi dirigerci verso le cascate del Niagara dove stare altri 2/3 giorni, infine spostarci a Chicago dove abbiamo dei parenti.
    Premesso che NY mi spaventa un po', per la sua grandezza ho paura di non riuscire a "capirla" subito (ma per questo ti chiederò consigli tra qualche mese ;-)), adesso stiamo cercando di organizzare tutti gli spostamenti e prenotare gli alberghi.
    Ecco le mie domande:
    - i giorni per ciascuna meta sono sufficienti?
    - la macchina è meglio prenotarla a NY dal 16 e poi tenerla tutto il percorso incluso i 2 giorni a Boston (in cui so che non la utilizzeremo) o conviene andare a Boston con i mezzi e prendere lì la macchina? nel primo caso conviene che la prendiamo in aeroporto? Nel secondo caso, quali mezzi consigli?
    - Da Boston alle cascate del Niagara, ho visto che sono più di 7 ore d'auto, pensavo di spezzare il viaggio con una notte in qualche cittadina che si trova a metà strada. hai consigli?
    - Vale la pensa essendo alle Cascate vedere in un giorno Toronto?
    - Dalle cascate a Chicago, dove possiamo fermarci? anche qui per interrompere il viaggio che sarebbe troppo lungo
    Infine un consiglio sull'albergo a NY, non riesco proprio a decidermi...
    https://goo.gl/hcDZRp o https://www.booking.com/hotel/us/four-points-by-sheraton-manhattan-chelsea.it.html ci sono 200€ di differenza (ovviamente in più per quello a Manhattan) ne vale la pena?
    Grazie in anticipo e buona giornata
    Daniela
  14. DANIELE80
    , 10/1/2018 18:07
    Ciao,direi che con l'auto è ancora meglio perché risparmierai tempo e denaro. Il tuo itinerario è perfetto e concilia bene tutte le tue proposte.


    Su cosa vedere tra le due isole ti consiglierei Governator Island. Per Staten Island tuttavia se riesci fai il viaggio A/R sullo Staten Island Ferry... (se avrai tempo)


    Ciao Daniele
  15. giopk87
    , 10/1/2018 17:22
    Ciao,grazie per la risposta esaustiva.

    Ho ancora alcuni quesiti se posso....

    meglio visitare Governor Island o Staten Island?

    Poi ho parecchi dubbi sulla visita a Boston e cascate.

    Ho visto che treni, ma soprattutto hotel a Boston hanno costi rilevanti... non sarebbe meglio prendere a noleggio un auto?

    Pensavo di fare un tour fuori NY di 3 4 giorni così strutturato:

    giorno 1 partenza di buon mattino da NY, visita di Boston, in serata spostamento verso Niagara con pernottamento appena fuori Boston (magari Springfield o altro).

    giorno 2 arrivo a Niagara falls, visita

    giorno 3 rientro a NY

    Fattibile?

    Altri suggerimenti?

    Tieni presente che arriverò a NY alle ore 16 del 22 aprile e rientrerò alle ore 22 del del 30 Aprile

    Grazie
  16. DANIELE80
    , 6/1/2018 21:10
    Andrea & Co. Tutto ok? Tappati in casa per sopravvivere alla Winter Storm come me? Ciao Daniele