1. U.S.A (Wyoming, South Dakota, Colorado) con bimbi

    di , il 24/4/2014 13:55

    Ciao a tutti i viaggiatori, avrei bisogno di consigli e suggerimenti... Partiamo il 12 agosto per gli Stati Uniti, arriviamo a Denver nel primo pomeriggio, abbiamo due bimbi di 3 anni e mezzo e 18 mesi (al momento del viaggio) e ripartiamo sempre da Denver il 30 Agosto. Le nostre indecisioni sono sul seggiolino auto, su come organizzare le tappe e cosa scegliere di vedere e cosa no...

    Il seggiolino nn sappiamo se portarcelo da casa (se abbiamo capito bene si può imbarcare senza sovraprezzo), ma è fattibile gestire 2 passeggini, 2 seggiolini e i bimbi fra i vari scali oppure dobbiamo comprarlo lì in qualche walmart? Ma c'è da gestire il tragitto affitto macchina, motel (cercandone uno con navetta compresa x l'aeroporto), supermercato oppure affittarlo in agenzia, più comodo, ma soldi un po "buttati"...

    Le tappe volevamo visitare di sicuro Denver, Cheyenne, Laramie, Yellowstone,Jackson, Grand Teton, Cody, Sheridan, Mont Rushmore, Deadwood, Crazy Horse, The Mammoth Site, Rapid city, Hot Springs, Badlands... che dite, tutto fattibile?

    Vedo che molti iniziano il giro dal South Dakota, c'è qualche motivo? Allo Yellowstone vanno bene 3 gg x visitarlo? Dormiremo nei pressi del parco, perché ormai nn c'è più posto, se non troppo costoso per le ns tasche...

    Avete suggerimenti sull'itinerario, posti da aggiungere o togliere?

    Calcolate che i bimbi sono abituati a viaggiare e a fare anche tappe lunghette in macchina...

    Grazie a tutti!

  2. Mariano Uberti
    , 3/5/2014 09:26
    Concordo in pieno con le riflessioni che ti ha suggerito anche Adriana: secondo me a tuo marito non conviene affatto partire alla ricerca dei seggiolini dopo il lungo volo e il noleggio auto, per risparmiare poi poco.
    Soprattutto considerando che con Air France potete portarvi il vostro.

    Pensateci bene.

    ciao

    Mariano Uberti
  3. DIDIADRY
    , 3/5/2014 00:04
    Ciao ciopina,
    se si calcola il tempo perso.. le spese per Hotel con navetta vicino all'aeroporto.. il disagio che comunque tutto questo crea e che si può anche tradurre monetariamente ... non so se la soluzione di tuo marito è la più economica ..
    Air France comunque accetta i seggiolini auto e poi per maggiore sicurezza puoi telefonare sono sempre molto gentili e disponibili... io di solito utilizzo questa compagnia per i voli in Usa..
    Buon weekend!
    Adriana
  4. ciopina80
    , 2/5/2014 21:59
    Voliamo con air france...
    Sul seggiolino nn abbiamo ancora deciso

    :/ :/ :/

    se dovessimo comprarlo li, prenoteremmo in un hotel con navetta da/ per aeroporto, io e i bimbi prenderemmo il bus e mio marito affitterebbe macchina e si procurerebbe i seggiolini...io dopo 3 scali e il volo sarei x la soluzione più comoda, il marito x il risparmio ...

    Grazie Mariano anche dei tuoi consigli, il sito l avevo già visto ;)
  5. DIDIADRY
    , 30/4/2014 22:15
    Ciao Mariano :)
    Adriana
  6. Mariano Uberti
    , 30/4/2014 21:00
    Ciao Adriana,

    grazie per il link dei bagagli per bambini di Air France: mi era sfuggito.
    Molto utile!
    ;)

    Mariano
  7. DIDIADRY
    , 30/4/2014 19:55
    Ciao ciopina,
    grazie! :)
    per il seggiolino auto l'Air France ad es. permette di mettere gratuitamente nella stiva sia il passeggino che il seggiolino auto, leggi le info qui:
    http://www.airfrance.it/IT/it/common/guidevoyageur/assistance/voyager_bebe_airfrance.htm
    Se hai prenotato con un'altra compagnia aerea puoi contattarla (meglio contattare per conferma anche l'Air France) per avere info in proposito .. considerando poi che il tuo piccolo di tre anni e mezzo paga il biglietto non dovrebbero esserci problemi a caricarne due di seggiolini auto.. anche se la soluzione più pratica rimane il noleggio ..
    Ciao!
    Adriana
  8. Mariano Uberti
    , 30/4/2014 18:48
    Ciao Ciopina,

    a me personalmente non risulta che sia possibile portare in aereo il seggiolino auto senza pagare sovraprezzi, quindi se vuoi verificare questa possibilità ti consiglio di contattare direttamente la compagnia aerea.
    Altrimenti l'unica soluzione comoda è noleggiarlo.
    Considera infatti che:
    - i noleggi hanno comunque un limite massimo, sicuramente superiore al costo di un seggiolino in un supermercato economico, ma non poi di troppo
    - se lo vuoi comprare sul posto dove li lasci i bambini nel primo tratto dall'aeroporto al supermercato?
    - considera anche lo sbattimento di orientarsi tra i seggiolini da scegliere al supermercato americano, e metti in conto che magari non trovi quello che ti serve o che gli unici disponibili al momento che arrivi tu siano costosi quanto il noleggio

    Per quanto riguarda altri consigli su come organizzare il tuo viaggio negli Stati Uniti ti segnalo questa guida online:

    http://www.uberti.eu/destinazioni/usa.html

    Mariano Uberti
  9. ciopina80
    , 28/4/2014 22:05
    Grazie Adriana della risposta :)

    stiamo valutando infatti di aggiungere un altro giorno a Yellowstone a di spingerci fino alle Twin Falls...

    eh, il seggiolino continua ad essere un gruccio >.< ...il noleggio x entrambi costerebbe più che comprarlo in un qualsiasi super in U.S.A, ma temiamo l'organizzazione della cosa!

    Buon viaggio a stelle e strisce anche a te!
  10. DIDIADRY
    , 28/4/2014 17:04
    Ciao!
    L'anno scorso ho percorso una parte del tuo programma di viaggio .. ma anche quest'anno sarò nel west prima della tua partenza...
    I seggiolini auto li puoi prenotare on line al momento del noleggio auto..
    Yellowstone.. stupendo.. molto grande. scarica la mappa dal sito ufficiale e imposta un itinerario divisibile i tre giorni.. è talmente grande e interessante che servirebbero anche più giorni .. io ho soggiornato a West Yellostone (anche quest'anno..) le tariffe sono comunque abbastanza elevate..
    Cheyenne, la capitale del Wyoming .. carina la Piazza ma nel complesso non c'è nulla di particolare.. Cody, la città di Buffalo Bill, c'è il Museo interessante e l'Old Trail Town, tutte case originali, da qui la US 14 ti porta all'entrata dello Yellowstone NP...
    Consulta la mappa su Google Maps per valutare se il percorso che ti interessa è fattibile.. anche su Google Earth inserendo la destinazione puoi vedere tutto il percorso a volo d'uccello... così ti rendi conto di come è la strada e il paesaggio..
    Chiedi info a Luca, la GpC dei Parchi Usa:
    http://turistipercaso.it/forum/t/249902/parchi-nazionali-usa.html
    Adriana
  11. ciopina80
    , 24/4/2014 13:55
    Ciao a tutti viaggiatori, avrei bisogno di consigli e suggerimenti...Partiamo il 12 agosto per gli Stati Uniti, arriviamo a Denver nel primo pomeriggio, abbiamo due bimbi di 3 anni e mezzo e 18 mesi ( al momento del viaggio) e ripartiamo sempre da Denver il 30 Agosto...Le nostre indecisioni sono sul seggiolino auto, su come organizzare le tappe e cosa scegliere di vedere e cosa no ...

    Il seggiolino nn sappiamo se portarcelo da casa ( se abbiamo capito bene si può imbarcare senza sovraprezzo), ma è fattibile gestire 2 passeggini, 2 seggiolini e i bimbi fra i vari scali?!...oppure comprarlo lì in qualche walmart, ma c'è da gestire il tragitto affitto macchina, motel ( cercandone uno con navetta compresa x l aeroporto), supermercato oppure affittarlo in agenzia, più comodo, ma soldi un po "buttati"...

    Le tappe volevamo visitare di sicuro Denver, Cheyenne, Laramie, Yellowstone,Jackson, Grand Teton, Cody, Sheridan,Mont Rushmore, Deadwood,Crazy Horse, The Mammoth Site,Rapid city, Hot Springs, Badlands...che dite, tutto fattibile? Vedo che molti iniziano il giro dal South Dakota, c'è qualche motivo? Allo Yellowstone vanno bene 3 gg x visitarlo? Dormiremo nei pressi del parco, perché ormai nn c'è più posto, se non troppo costoso per le ns tasche...

    Avete suggerimenti sull'itinerario, posti da aggiungere o togliere? Calcolate che i bimbi sono abituati a viaggiare e a fare anche tappe lunghette in macchina...

    Grazie a tutti!