1. Vacanze... Loira, Bretagna, Normandia

    di , il 14/4/2014 17:24

    Buongiorno. Io e il mio fidanzato vorremmo fare questa estate, nel mese di luglio, una vacanza raggiungendo queste mete. Partiamo da Fermo e avevamo pensato di andare in macchina fino alla valle della Loira. Poi proseguire verso la Bretagna e se possibile verso la Normandia. Il tutto in circa 12 giorni.

    Secondo voi è sufficiente come tempo? Poi io avevo pensato di fare una sosta e un pernottamento intermedio prima di arrivare sulla Loira. Dove pensate ci converrebbe fermarci? Aosta potrebbe fare al caso nostro? Quale potrebbe essere una base per poi visitare i castelli? Blois potrebbe andare?

    Infine, in quali alberghi conviene prenotare, Ibis o altri?

    Grazie dei consigli...è la prima volta che organizzo da sola una vacanza vera e propria.

  2. summerlife
    , 26/8/2014 17:31
    ….(4) mi sono dimenticata di consigliare a chi volesse dirigersi verso la Loira di non tralasciare l'incantevole centro di Loches, per noi era fuori programma, ci siamo stati a cena una sera, ma il paesino è davvero carino, con il suo castello, il centro storico e l'abbazia.
    Per quanto riguarda altre raccomandazioni: occhio all'orologio quando dovete andare a cena perché soprattutto nei centri piccoli dopo le nove le cucine chiudono. Il che potrebbe sembrare un controsenso visto che alle 22.30 è ancora giorno!!!
    Prima di arrivare sull'atlantico, soprattutto sulla costa nord, preparatevi anche solo psicologicamente al vento….saint malo e le mont saint michel sono località ventosissime in cui è necessaria spesso la felpa fino all'ora di pranzo.


    Spero di aver reso l'idea anche solo in grandi linee… appena posso vorrei fare un diario di viaggio!
  3. summerlife
    , 26/8/2014 17:24
    …(3) Beh gli appellativi che vengono riferiti al villaggio di Josselin non sono affatto esagerati: si tratta davvero di una località fiabesca in cui si respira un'aria di altri tempi, bellissimo il castello e la cattedrale.
    Arrivati a saint malò ci siamo resi conto di aver fatto un'ottima prenotazione: l'hotel si trovava proprio lungo il molo a pochi metri dalla marea che saliva e scendeva.Qui ci siamo gustati da vicino il fenomeno delle maree, correndo su 1-2 km di spiaggia che la sera prima erano completamente sommersi e potendo raggiungere a piedi le isole antistanti al borgo. Qui penso di aver fatto le foto più belle di tutto il viaggio: il saliscendi delle maree contribuisce a creare dei contrasti cromatici davvero eccezionali. Da qua abbiamo visitato la cittadina di Dinan immediatamente nell'interno, consigliata per una passeggiata e magari una cena romantica, ma per non più di mezza giornata.
    Finito di gustare un'ottima cena a Dinan abbiamo raggiunto verso le 23 un promontorio vicino Cancale dove abbiamo fatto giusto in tempo a vedere il tramonto sopra la manica.
    L'ultimo giorno ci siamo diretti verso Le mont saint michel. Incantevoli le vie del borgo e l'abbazia con tutta la sua storia ma quello che lascia senza fiato di questo posto è la baia con le sue " sabbie mobili" e la marea che sale. Di questo non voglio rivelare troppi dettagli ma consiglio a tutti una passeggiata (cauta) nella baia e di attendere l'arrivo (a riparo) dell'alta marea….
  4. summerlife
    , 26/8/2014 17:10
    …..(2) qui abbiamo alloggiato in un IBIS BUDGET che con nostra sorpresa era localizzato nella zona industriale di Vannes, quindi comodo ma per niente suggestivo. Il centro di questa cittadina è davvero incantevole: case a graticcio, le mura con i lavatoi, la passeggiata lungo il golfo.
    La mattina seguente abbiamo fatto una minicrociera nel golfo di morbihan ammirando le ben 300 isole( e isolotti) che comprende e poi facendo sosta in due delle isole più grandi. Qui abbiamo fatto passeggiatine per i sentieri, fatto sosta nelle calette e visitato il centro…il tutto davvero incantevole.
    Il giorno successivo, per la gioia del mio fidanzato appassionatissimo di megaliti, abbaiamo trascorso tutta la giornata a Carnac e nel vicino sito di Locmariequere. Il terzo giorno siamo partiti subito in direzione Saint Malò…a malincuore abbiamo dovuto saltare tutto il Finestere, la punta nord occidentale, Brest Pont Aven e molto altro. In compenso però abbiamo fatto delle tappe intermedie di tutto rispetto…la torre di Elvien, la più alta di Francia, immersa in un parco verde e raggiungibile facendo un sentiero di un chilometro e l'incantevole Josselin…..
  5. summerlife
    , 26/8/2014 16:58
    opss…avevo pubblicato un post giorni fa ma non è presente.
    E' stata davvero una bellissima vacanza. Per la Loira abbiamo messo la nostra base a Blèrè in Turenna, da qui abbiamo visto AMBOISE con tanto di dimora di Leonardo Da Vinci, CHANONCEAU facendo anche un incantevole giro in barca sullo Cher. il secondo giorno abbiamo visitato CHAMBORD e piccoli castelli limitrofi solo esternamente. Il terzo giorno abbiamo fatto un giro insolito, Dopo aver visto il castello di AZAY LE RIDEAU e USSE' ( castello della bella addormentata) solo da fuori, siamo andati verso la valle dei trogloditi, dove abbiamo visto BREEZE, costruito sopra un enorme labirinto di edifici sotterranei, aperti al pubblico. poi ci siamo diretti verso un villaggio troglodita abbandonato dagli anni '30, ma ahimè non siamo arrivati in tempo ed era chiuso….
    Il giorno dopo che era in parte destinato alla visitadei giardini di Villandry pioveva a dirotto, quindi ci siamo diretti subito verso l'atlantico, mettendo la nostra base a Vannes…..
  6. lucky66
    , 22/8/2014 23:03
    Pensa che io quell'itinerario l'ho fatto in tre volte una vacanza per ogni zona. La Normandia merita una settimnaa/10 giorni da sola. Spettacolare!!!
  7. summerlife
    , 21/8/2014 22:25
    Ciao io posso darti consigli solo su saint malo e saint michelle.
    La prima è un'ottima base per dormire almeno una notte, bel paese da girare anche la sera e per vedere bene le maree. Di saint michelle che è una meta classica di cui si sa già tanto,ti consiglio di approfittare un attimo della bassa marea per fare una passeggiata nella baia, con le dovute cautele ma in modo da gustarti la particolare consistenza della sabbia( le famigerate sabbie mobili che risucchiavano i pellegrini medioevali!!!)Ovviamente, al riparo fuori dalla baia, dovresti gustartil'arrivo dell'alta marea, uno spettacolo straordinario soprattutto quando il coefficiente delle maree è elevato.
  8. summerlife
    , 21/8/2014 22:16
    Ciao lucky 66, grazie( in notevole ritardo ) dei consigli. In effetti abbiamo fatto Loira, Bretagna esclusa la punta del finestere e solo saint Michelle della Normandia.Una vacanza eccezionale, tanti chilometri ma ci siamo ripromessi di tornare prima o poi per vedere quello che abbiamo saltato.
    Vacanza consigliatissima!
  9. lucky66
    , 21/8/2014 22:09
    Bellissimo itinerario. Spiagge dello sbarco non tralasciate Juno beach e Cimitero americano (ohama beach). Assolutamente da non perdere Etretat nè Honfleur. Se avete qualche ora di tempo dedicatele a Deauville e Trouville.
  10. lucky66
    , 21/8/2014 22:08
    Alla fine ci siete andati? cosa avete visto?
  11. brusviciv
    , 21/8/2014 16:26
    Salve, la prima settimana di settembre sarò in Normandia e mi piacerebbe ricevere consigli per un itinerario che ho così immaginato:Giverny, Honfleur, Etrat. Mont Saint Michel, Saint Malo, Bayeux e spiagge dello sbarco. Rouen.
  12. lucky66
    , 19/4/2014 18:34
    Ciao secondo me 12 giorni partendo in auto da Fermo per visitare Loria, Bretagna e Normandia sono decisamente troppo pochi: rischiate di stare tt il giorno in auto per gli spostamenti senza gustarvi il piacere di visitare quei tre splendidi posti. Vi consiglio di limitare a due località tra le tre. La Normandia per vederla bene occorre una settimana buona e idem per la Bretagna, potreste fare Bretagna piu' Loira oppure Normandia piu' Loira limitando comunque le soste nelle localitàche piu' vi interessano. I posti sono favolosi e se guardate su una guida vi renderte conto delle enormi possibilità di visita e tenete conto che le strade sono belle ma in Bretagna anche alcune un pò panoramiche e quindi sali scendi. Ottima scelta comunque!
  13. summerlife
    , 14/4/2014 17:24
    VACANZE LOIRA BRETAGNA NORMANDIA

    buongiorno. Io e il mio fidanzato vorremmo fare questa estate, nel mese di luglio, una vacanza raggiungendo queste mete . Partiamo da Fermo e avevamo pensato di andare in macchina fino alla valle della Loira poi proseguire verso la Bretagna e se possibile verso la Normandia. Il tutto in circa 12 giorni. Secondo voi è sufficiente come tempo? poi io avevo pensato di fare una sosta e un pernottamento intermedio prima di arrivare sulla Loira. Dove pensate ci converrebbe fermarci? Aosta potrebbe fare al caso nostro? Quale potrebbe essere una base per poi visitare i castelli? Blois potrebbe andare? Infine in quali alberghi conviene prenotare Ibis? o altri? grazie dei consigli...è la prima volta che organizzo da sola una vacanza vera e propria.