1. Satati Uniti o Canada a giugno

    di , il 10/4/2014 01:03

    Ciao, sono Loredana, 42 anni, di Milano, vorrei fare un viaggio negli Stati Uniti o in Canada partendo a fine maggio/ inizi di giugno (poi i prezzi dei voli iniziano a salire parecchio). Sono stata negli USA 2 volte, tra California, Nevada, New York e Vermont, ma anni fa, e ho una tremenda voglia di tornarci, o di visitare per la prima volta il Canada e vorrei approfittare del cambio attualmente favorevole. Non ho in mente un itinerario preciso, sono molto elastica. Quello che vorrei è uno stile "locale", ossia prendere qualche Greyhound, dormire nei motel e mangiare nei diners (astenersi i contrari al cibo americano e gli spaghetti-dipendenti!).

    Preciso che desidero fare un viaggio a costi contenuti. Per esperienza l'ideale sarebbe essere in 3, è il numero migliore per ottimizzare le spese (camere, noleggio auto, benzina) ma senza rendere difficile mettersi d'accordo sulle scelte da fare. Vorrei fare almeno un mese, ma qualcuno può anche fare un periodo più breve e condividere solo un pezzo di viaggio. Mi adatto facilmente, sono abituata a prenotare solo i voli e individuare un itinerario di massima, il resto lo vedo sul posto, ma se qualcuno va in ansia al pensiero si può fare diversamente. Sono una persona tranquilla, abituata a viaggiare, anche per periodi fino a 3 mesi alla volta, in tutti i modi e in Paesi parecchio diversi tra loro. Se qualcuno è interessato (ma seriamente) mi può scrivere e si decide insieme itinerario e organizzazione, ma velocemente perchè i voli vanno prenotati il prima possibile.

  2. LoriViaggia
    , 19/4/2014 01:02
    Ciao,


    io ti ho mandato una email ma non ho più sentito nulla..
  3. nuvolabianca
    , 13/4/2014 22:12
    ciao,
    sto pensando anche io di fare un viaggio da fine maggio a circa il 20 giugno e sto cercando varie mete. greca, canarie e...USA. Mi piacerebbe proprio o est o west coast.....essendo per me la prima volta avevo in mente ny boston niagara e est canada. anche io sono una perosna tranquilla e viaggio sempre con mezzi alternativi tipo bus (eurolines in europa( x trasferimenti di qualche ora fra città, o treni anche regionali, hotel economici..bed &breakf ecc.. finora sono stato solo in europa e l'idea di andare oltre oceano mi affascna.
    certo, costi voli permettendo.
    se vuoi approfondire.... mi farebbe piacere non stare sempre da soli ma condividere pezzi di un viaggio. :-)
    grazie x l'attenzione.
    mia mail è
    enterprise.archer@yahoo.it
    ciao

    ps: viaggiato spesso a londra, grecia (7 o 8 volte), spagna, praga, parigi, bratslava, germania, bruxelles...ecc...nizza....insomma...vari viaggi.
  4. LoriViaggia
    , 10/4/2014 01:03
    Ciao, sono Loredana, 42 anni, di Milano, vorrei fare un viaggio negli Stati Uniti o in Canada partendo a fine maggio/ inizi di giugno (poi i prezzi dei voli iniziano a salire parecchio). Sono stata negli USA 2 volte, tra California, Nevada, New York e Vermont, ma anni fa, e ho una tremenda voglia di tornarci, o di visitare per la prima volta il Canada, e vorrei approfittare del cambio attualmente favorevole. Non ho in mente un itinerario preciso, sono molto elastica. Quello che vorrei è uno stile "locale", ossia prendere qualche Greyhound, dormire nei motel e mangiare nei diners (astenersi i contrari al cibo americano e gli spaghetti-dipendenti!). Preciso che desidero fare un viaggio a costi contenuti, per esperienza l'ideale sarebbe essere in 3, è il numero migliore per ottimizzare le spese (camere, noleggio auto, benzina) ma senza rendere difficile mettersi d'accordo sulle scelte da fare. Vorrei fare almeno un mese, ma qualcuno può anche fare un periodo più breve e condividere solo un pezzo di viaggio. Mi adatto facilmente, sono abituata a prenotare solo i voli e individuare un itinerario di massima, il resto lo vedo sul posto, ma se qualcuno va in ansia al pensiero si può fare diversamente. Sono una persona tranquilla, abituata a viaggiare, anche per periodi fino a 3 mesi alla volta, in tutti i modi e in Paesi parecchio diversi tra loro.
    Se qualcuno è interessato (ma seriamente) mi può scrivere e si decide insieme itinerario e organizzazione, ma velocemente perchè i voli vanno prenotati il prima possibile.