1. Sudafrica

    di , il 29/3/2014 10:42

    La guida per caso del Sudafrica è Beatrice

  2. Beatrice
    , 16/12/2015 08:58
    Eccomi Claudia, ho buttato giù un itinerario di massima, lo puoi aggiustare in base a quanto siete attivi. Io per esempio preferisco sempre concentrarmi su una zona e fare bene quella, ma mi rendo conto che quando si arriva in un paese per la prima volta si vorrebbe vedere tutto.Questo quello che ho pensato sia meglio.
    31 - arrivo a CPT eventuale ritiro auto (l'auto permette sempre di essere più indipendenti) in alternativa in città ci si può muovere con i bus sightseeing. Check-in dell'alloggio e nel pomeriggio visita di Waterfront con cena in uno dei suoi ottimi ristoranti
    1 - Mattino, Signal Hill, Lion's Head e se il tempo lo permette e la cabinovia è aperta visita della Table mountain, nel pomeriggio centro città con Castle of Good Hope, Bo Kaap, mercatini vari.
    2 - Con l'auto si scende verso Cape Point passando per la strada panoramica di Chapman's peack, visita della penisola risalendo dal lato opposto con sosta a Simon's Town per vedere i pinguini di Boulder's Beach
    3 - Visita del West Coast NP, in questo periodo dovreste riuscire a vedere la fioritura che dicono essere uno spettacolo...io ancora non ho avuto l'occasione. Si trova ad un paio di ore a nord di CPT, nel pomeriggio, tornando indietro potete fermarvi a visitare Stellenbosh con le sue cantine e fermarvi qui a dormire, dicono ci siano ottimi ristoranti...il mattino dopo puntate verso Hermanus
    N-B. il programma per CPT lo puoi girare come vuoi, io proverei fin dal primo giorno ad andare dritta alla Table Mountain la mattina, in questo periodo può succedere che per il tempo la cabinovia sia chiusa, quindi meglio provare da subito a salire, su 3 giorni penso che almeno 1 lo becchi...se il primo non riesci, sostituisci il programma con quello del giorno dopo ;)
    4 - Partenza per Hermanus, circa un' ora e mezza di strada. Qui potete vedere le balene - potete uscire in barca o vederle dalla costa.
    5 - Direzione Knysna con deviazione per vedere Cape Agulhas - tappa lunga vi servirà tutto il giorno se andate a visitare Cape Agulhas...
    6 - Knysna e dintorni, dalla Nature's valley allo Tsitsikamma NP qui di cose da vedere ce ne sono veramente tante, in realtà il periodo migliore per visitare questa zona è l'estate australe ma il fascino dell'immensa spiaggia di Nature's valley o il ponte sospeso sullo Storms river rendono in qualsiasi periodo dell'anno...
    7- ora se volete visitare l'Addo NP potete passare le prossime 2 notti all'interno del parco, in alternativa potete arrivare a Port Elizabeth e il mattino dell'8 volare a JBN
    Questa la prima parte del viaggio.
    Dateci un'occhiata e poi vediamo la seconda
  3. claclacla
    , 12/12/2015 12:15
    grazie e buon weekend anche a te! Claudia
  4. Beatrice
    , 12/12/2015 11:53
    AhahahSì lo so, la pagina salta senza preavviso e così perdi tutto. Io mi sono messa a scrivere da un'altra parte poi copio tutto qui.
    Meglio fermarsi a Port Elizabeth
    Sulla sicurezza ci sono pareri discordanti, io sono dell'idea che se non giri di notte e non vai in quartieri difficili e usi le normali precauzioni di viaggio difficilmente avrai problemi
    Io non ne ho mai avuti e in ogni caso, a parte CPT, in Sudafrica si va per la natura e di città se ne visita ben poco...
    Se vuoi puoi leggere gli articoli sul mio blog magari ti aiutano a capire e a farti un'idea.
    Namibia e Sudafrica si equivalgono come concezione di vita, il Sudafrica è più popolato e trovi più spesso villaggi e servizi lungo la strada. Se ti sei trovata bene in Namibia, in Sudafrica ti troverai benissimo
    Appena riesco, lunedì, martedì al max ti mando una bozza di itinerario, così come la farei io per il tempo che hai a disposizione.
    Ciao, Bea
  5. claclacla
    , 12/12/2015 11:36
    E' la terza volta che ricomincio a scrivere e mi si cancella tutto.

    Riciao Beatrice,

    sarò breve arrivo CPT 11.20 del 31.8 partenza JHS 14/9 ore 19.15.

    Meglio fare la costa fino a Durban o va bene Port Elisabeth?

    Sicurezza nella città?

    Sono stata in Namibia com'è la situazione in Sudafrica rispetto alla Namibia?

    Ti chiederò ancora man mano che mi verranno in mente le cose, scusami!!!!

    Grazie ancora.

    Claudia
  6. Beatrice
    , 12/12/2015 09:11
    Ciao ClaudiaIl periodo da te menzionato è perfetto per fare safari, siamo alla fine della stagione secca quindi la vegetazione è scarna e la visibilità migliore.
    L'itinerario è quello classico, non mi dici quanto tempo hai a disposizione quindi faccio un po' fatica a consigliarti cosa inserire, le distanze sono notevoli e più tappe riesci a fare più cose riesci a vedere.
    Dimmi quanti giorni hai a disposizione, a che ora arrivi a CPT e a che ora parti da Johannesburg che vedo di darti una buona traccia.
    Per quanto riguarda le prenotazioni,
    per i voli potresti anche aspettare l'anno nuovo tenendoli monitorati però, in genere dai 450/500 è un ottimo prezzo, ma difficile spuntarlo per agosto. La media va tra i 600 e i 700. Questo per quanto riguarda a/r su Joburg
    Se invece fai a/r su CPT o andata su CPT e ritorno da JBN la media dei prezzi si aggira fra i 750/800
    Per il Kruger invece, prima prenoti meglio è, il parco è sempre pieno e soprattutto i campi più gettonati tipo Lower Sabie sono spesso in fully booked.
    Quindi appena avrete le idee chiare sull'itinerario io prenoterei.
    Per gli alloggi io uso sempre i self catering perché mi permettono maggiore libertà, non mi piace avere degli orari e se proprio non ho voglia di far da mangiare (cosa rara) nei supermercati c'è lo spazio rosticceria con piatti pronti ottimi ed economici, la spesa costa meno che da noi, quindi noi raramente ceniamo fuori, preferisco cercare alloggi in posizioni particolari con terrazza con bel panorama per godere del tramonto, un buon bicchier di vino da aperitivo mentre si prepara la brace per la griglia...
    I b&b o guesthouse o altro li uso per le soste di una notte e i lodge quando vado nelle riserve private.
    In ogni caso il Sudafrica è ben sviluppato e preparato avendo un turismo interno molto attivo ed esigente.
    Nei parchi nazionali le sistemazioni sono più semplici ma ben organizzate, si passa da bungalows essenziali con solo i letti, cucina e bagni comuni come nei campeggi, a bungalows con bagno e angolo cottura a veri e propri cottage per famiglie numerose.
    Vedrai che non faticherai a trovare la soluzione più adatta a te sia fuori che dentro i parchi.

    In attesa di più info per aiutarti, ti auguro un buon fine settimana
    Bea
  7. claclacla
    , 11/12/2015 11:41
    Ciao Beatrice,

    sto provando ad organizzare un viaggio in Sudafrica, e vorrei alcuni consigli.

    Il periodo sarebbe tra la fine di agosto ed inizio settembre, è un buon periodo per visitare i parchi?

    avrei fatto una bozza di itinerario: arrivo dall'Italia a Cape Town /// cape Town -Port Elisabeth con auto /// Port Elisabeth - Johannesburg aereo /// Johannesburg - Kruger auto e ritorno in Italia da Johannesburg.

    Posti da vedere, parchi da visitare lungo il percorso o con deviazioni?

    Accetto ogni tipo di consiglio e suggerimento anche su quando è meglio prenotare sia voli che B&B o lodge all'interno dei parchi.

    Grazie!!!

    Claudia
  8. paolo1956
    , 26/10/2015 20:25
    cara beatrice ,

    pur avendo visitato il sud africa in tre occasioni 1989 1995 2005 , il prossimo anno ho l'occasione di trascorrere una settimana per un congresso medico a Bloemfontein , che non ho mai visitato nei tre precedenti viaggi , cosa mi sai dire ca i posti da visitare e la sicurezza della città ,poiche mentre io saro a congresso mia moglie e mio figlio di 13 anni visiteranno i dintorni con l'auto presa a noleggio.

    cordiali saluti paolo1956
  9. Beatrice
    , 6/9/2015 13:25
    Buongiorno e bentrovato
    Premettendo di non aver mai fatto trekking sulla Table
    Mountain, vedo di aiutarti comunque usando i tanti appunti raccolti in tutti
    questi anni.
    Quindi per quanto riguarda il trekking ti lascio il link di
    Vivere Cape Town, un ottimo sito fatto da un italiano che vive in loco, io ci
    ho trovato spesso info utili.
    http://www.viverecapetown.com/tempo-libero/turismo/table-mountain/
    Per quanto riguarda invece il clima, il Sudafrica può essere
    visitato tutto il tempo dell'anno ma esistono ovviamente periodi migliori in
    base alle zone.
    Maggio lo trovo un ottimo periodo per il nord del paese,
    inizia la stagione secca, le temperature di giorno godono dello strascico
    estivo quindi fa caldo ma non in modo esagerato e la notte si dorme bene per
    via dell’escursione termica ma senza che precipitino le temperature. Inizia la
    stagione dei safari in quanto la vegetazione lentamente secca e sfoltisce
    rendendo la visibilità degli animali migliore.
    Al sud invece siamo in pieno autunno e iniziano le piogge,
    non che piova tutto il giorno, potrebbero, dico potrebbero perché con le
    stagioni non ci si capisce più molto…esserci repentini cambi di clima con
    temporali, in questa zona sono velocissimi
    per via del forte vento.
    Purtroppo non è ancora stagione per l’avvistamento delle balene, a meno che tu non sia
    superfortunato, la stagione dovrebbe iniziare verso fine giugno, però puoi fare
    l’immersione nelle gabbie per vedere gli squali e tantissime altre attività,
    non sapendo però che giro vuoi fare per il momento non riesco a dirti di più.
    Posso dirti però che un mese è un bel po’ di tempo per
    godersi un bel viaggio.

    P.S. per la redazione - ma perché mi salta sempre la pagina mentre sto scrivendo costringendomi così a dover riscrivere tutto o preparare il testo a parte e poi fare un copia incolla sul sito?
  10. zerbotto
    , 4/9/2015 20:00
    ciao,innanzitutto grazie in anticipo per la grande disponibilità, volevo un po' di informazioni:
    detto che il periodo migliore per visitare il sudafrica a detta di tutti va da giugno a settembre, il periodo da fine aprile a fine maggio come lo vedi?
    a me interesserebbe soprattutto table mountain, potresti darmi qualche informazione in merito?
    è per forza necessaria la guida? quali sono i sentieri escursionistici più belli, senza andare su quelli difficili di arrampicata ma rimanendo su quelli da trekking?
    mi sapresti consigliare il modo migliore per poter vedere le parti più belle della montagna in modo economico, spartano ma senza mettere a repentaglio la vita


    grazie mille
  11. Beatrice
    , 22/6/2015 23:11
    E' successo anche a me, a volte va in palla.
    Tu in realtà dovresti inserire il numero del passaporto.
    Pensa che a me è capitato che ero già registrata da anni e dovevo fare un rinnovo!!!
    Mi aveva considerato come sudafricana...
    Se il problema persiste, scrivi a Sanparks.
  12. Teddy mb
    , 22/6/2015 22:42
    Ciao Beatrice. Ho un problemino e chissà se mi risci a dare una mano.

    Ho cercato di acquistare la Wild Card on line ma mi chiedono il South African Id Number (dovrebbe essere di 5 cifre massimo).

    Non mi fanno procedere se non inserisco questo numero.

    Mi puoi aiutare?

    Grazie mille
  13. nemo
    , 8/5/2015 11:00
    Grazie mille Beatrice della tua solerte risposta... e ora ne "approfitto per altre informazioni".

    Il tempo che vorremmo dedicare al Parco Kruger sono almeno 4 giorni interi anche se molto probabilmente avremo mezza giornata in più da dedicarci perché dovremmo arrivare a Nelspruit in aereo da Cape Town verso le 12.40 e dopo aver noleggiato la macchina saremmo pronti ad avventurarci nel Parco. Avremmo ipotizzato di visitarlo da sud a nord interamente arrivando fino a Punda Maria... ma ne vale la pena? Preferiremmo soggiornare nei campi all'interno del parco...consapevoli dei costi leggermente più elevati.

    A settembre che tipo di clima mi trovo al Kruger? Se non sbaglio,dovrebbe essere buona la possibilità di avvistare gli animali perché la vegetazione dovrebbe essere abbastanza ridotta (la scorsa volta ci siamo stati a maggio). All'interno del parco consigli di fare self drive oppure di appoggiarsi alle attività organizzate dai campi con safari all'alba/tramonto, safari a piedi...

    Prima di arrivare al Kruger vorremmo trascorrere qualche giorno a Hermaus per avvistare le balene...ai suggerimenti in merito?

    Grazie mille!

    Nemo
  14. Beatrice
    , 7/5/2015 09:47
    Eccomi Nemo, per quanto riguarda la fioritura in Namaqualand non posso dirti altro che il periodo va a cavallo fra la fine di agosto e la prima metà di settembre. Poi sapere quale sia il momento di massima fioritura è difficile, quello ovviamente va in base alla stagione. Io non sono ancora stata, ma per le notizie che ho chi è andato a cavallo di questo periodo i fiori li ha visti.
    Per il Kruger mi potresti dire quanto tempo pensate di dedicargli? Così ti faccio un piano per i campi.
    Se vuoi approfondire un po' le tue informazioni sul Kruger, nel mio blog gli ho dedicato un articolo in modo da spiegare come è strutturato e come funziona.
    Non si trovano molto facilmente informazioni dettagliate sul parco.
    A presto, Bea
  15. nemo
    , 6/5/2015 16:12
    Ciao Beatrice,

    siamo una coppia di ragazzi che stanno pensando di ritornare i primi 15 giorni di settembre in Sudafrica (la scorsa volta ci siamo stati 3 anni fa)... terra meravigliosa!!!

    Per questa volta avremmo pensato di dedicare parte del nostro viaggio al Parco Kruger... quali sono all'interno del parco i campi migliori? La scorsa volta abbiamo soggiornato fuori dal Parco e solo una notte all'interno al Berg-en-dal.

    L'altra parte del viaggio la vorremmo dedicare alla scoperta della regione del Northern Cape per vedere il deserto fiorito... hai informazioni del periodo più giusto per vedere la fioritura?

    Ringraziandoti anticipatamente della tua disponibilità e cortesia, porgo

    cordiali saluti.
  16. Beatrice
    , 26/3/2015 16:07
    Ciao a tutti


    Zerbotto: il festival da te menzionato non esiste più, confermato da sudafricani


    Monica: se mi dai le date ti faccio fare i preventivi dal broker che uso io.
    Le assicurazioni sono suddivise in standard cover e super cover. Sempre bene fare la seconda per abbassare la franchigia, in Sudafrica è facile rovinare l'auto senza accorgersene. Come estensione e da fare sempre al momento del ritiro ci sono le assicurazioni vetri e gomme che io consiglio di fare soprattutto se si va al Kruger.
    Nei preventivi dovrebbero essere sempre specificate tutte le spese con tariffa giornaliera.