1. Le tappe più belle alle Mauritius: come dividerle in giornate?

    di , il 11/3/2014 22:22

    Ciao, a settembre andrò a Mauritus. Starò 9 giorni; mi aiutate a raggruppare le varie tappe in giornate per favore? A seconda della vicinanza e del tempo per vederle. Chiaro che un paio di giorni mi riposerò in albergo

    NB: noi saremo a flic and flac.

    PS: dove ci sono i puntini sono tappe che ho saltato eventualmente da inserire (spiagge, giardino botanico, ecc.)

    Sud

    1) casella

    2) Chamarel

    3) TAMARIND FALLS

    4) Grand Bassin - il lago sacro

    5) La Vanille Crocodile Park

    6) montagna di Le Morne e il viallaggio sotto. spiaggia di Le Morne

    7) parco marino di Blue Bay

    8) ...

    9) un giro in catamarano nella zona di Tamarin

    10) la scogliera di Gris Gris

    11) ...

    A nord-est

    12) l'Isola dei Cervi. (1 giornata intera???)

    13) spiaggia di Belle Mare

    Nord

    14) Grand Baie

    15) ...

    16) Le Isole Selvagge: mi permetto di consigliarti una giornata in catamarano a nord, verso l'ilot Gabriel e Coin de Mire partendo da Grand Baie

    Ovest

    17) ...

    18) Port Louis:

    19) ...

    20) ...

    21) ...

    22) ...

    23) Trou aux Biches

    24) Ilot Gabriel Beaches.

    25) ...

    26) Ile Plate Beach

    Ciao e grazie

  2. puccy
    , 29/3/2014 18:01
    La cascata di Chamarel la visiti nel parco delle Terre Colorate, che è nel territorio del Black Riuver Park dove ci sono anche le altre cascate, troverai tutto nel racconto di viaggio quando ci arriverai.... Ciao Puccy
  3. Takeru
    , 27/3/2014 22:31
    Grazie mille per i consigli, poi (se hai voglia), ti invierò un itinerario così mi consigli :-)


    Ho letto la prima parte del tuo diario, oltre che molto ben scritto, ben dettagliato e ricco di utili consigli. Ma quanto ci hai messo a scriverlo? Davvero brava, complimenti!!! Appena posso continuo


    Anticipo una domanda, ma il Bleck River Park vale la pena vederlo? E' davvero tanta la strada da fare tra una cascata e l'altra? E' qui in mezzo che ci sono le cascate di chamarel oppure sono un'altra cosa?


    ciao e grazie
  4. Africapersempre
    , 27/3/2014 08:14
    Grazie anche da parte nostra!
    Diario letto mooooolto completo, ci siamo segnati un sacco di "chicche"...
  5. puccy
    , 26/3/2014 23:57
    Io non amo i resort e le spiagge colonizzate dai resort ma amo i luoghi con un impatto paesaggistico di carattere e a Mauritius di posti così ce ne sono pochi. Le Morne è uno di quelli perché anche se c'è qualche resort questi non si notano e emerge prepotente il mix di montagna, natura, mare e spiaggia è armonioso e imponente, unico nel suo genere. Il Bleck River Park è proprio alle spalle di Le Morne e le cascate che si possono vedere sono più d'una, non c'è solo quella più alta ma ce ne sono tante. Pointe d'Esny è un posto delizioso dove soggiornare vicino a Blu Bay, ci sono villini e piccole guesthouse su una bella spiaggia bianca è davanti ci sono tante isole a cui si può andare con le barchette, a me è piaciuto molto, se ne parla poco perché non ci sono resort ed è un luogo un po' nascosto anche se non lontano dall'aeroporto. Leggi con calma, poi quando vuoi fammi pure "un fischio" mi trovi sempre sul Forum della "Grecia e Isole della Grecia" . Ciao PUCCY, la “Guida per Caso” della Grecia e Isole della Grecia
    http://turistipercaso.it/forum/t/71583/isole-della-grecia.html
  6. Takeru
    , 26/3/2014 18:15
    Ciao e grazie per il tuo intervento. Leggerò il tuo diario con molto interesse. Nel prossimo post ripubblicherò il mio itinerario rivisto, così mi dai il tuo parere. Ci staro' 11 giorni pieni per cui tempo per viistare ne ho.


    Perchè dicevi che le morne è così bello?


    E Pointe d'Esny? nei commenti del web non ne ho mai sentito parlare.


    Inoltre, le cascate di Black River Park sono quelle più alte dell'isola, vero?


    Ciao e grazie
  7. puccy
    , 26/3/2014 02:04
    Ciao sono stata alle Mauritius le ultime 2 settimane di giugno. Non ho fatto base in resort ma ho fatto una vacanza itinerante per vedere il più possibile e ho fatto l'intero giro dell'isola. Se vuoi puoi leggere il mio diario di viaggio così ti fai anche un po' una idea del clima estivo a Mauritius e delle condizioni del mare nelle varie parti dell'isola. Tieni presente che la nostra estate è l'inverno di Mauritius e che le condizione del mare non sono quelle ottimali per gite in barca e snorkeling, se hai una sola settimana ti consiglio di lasciare perdere le gite marine e di visitare l'isola. Le strade sono buone e si gira bene. La bellezza dei luoghi è molto soggettiva, per me il posto più bello dell'isola e quello che merita il viaggio è Le Morne, l'altra zona di mare che mi è piaciuta è la zona di Blu bay e Pointe d'Esny e poi l'Isola dei Cervi che ho avuto la fortuna di visitare in una giornata splendida ma se ti capita una giornata grigia (ed è possibile) sarà una grande delusione. Mauritius non è comunque una meta esotica in senso proprio e non ha niente di selvaggio, è un isola molto abitata e sfruttata turisticamente, forse anche un po' bistrattata, però è interessante da visitare per la sua cultura multietnica e ci sono cose carine da visitare, a me è piaciuto molto il giardino botanico di Pamplemusse molto ricco e anche il Black River Park con le sue cascate, il Grand bassin e i vari templi indù, eviterei sicuramente le pacchianate tipo Crocodile Park e le tristissime gite agli outlet. Poi, ognuno ha i suoi gusti. Girala il più possibile per renderti conto delle sue diversità. Ciao Puccy http://turistipercaso.it/mauritius/67055/muaritius-e-rodrigues-low-cost.html
  8. Africapersempre
    , 18/3/2014 15:42
    ciao, siamo già stati a Mauritius (6 gg a Flic en Flac-Villas Caroline) anni fa :-) con cognati e nipotini al seguito quindi ci siamo limitati a riposare e fare qualche veloce visita adatta anche ai piccoli come il Casela park e qualche spiaggia.
    Tamarin è vicino a Flic en Flac dove soggiorneremo quindi nel nostro caso lo avevo inserito perchè rientrando da Port Louis magari ci potremmo fermare in una spiaggia diversa da quella sotto casa :-).
    Dell'Ilot Gabriel si parla bene nel senso che sembra piuttosto tranquillo con non tanti turisti, adatto allo snorkeling e al riposo, ci sono escursioni anche dell'intera giornata con pranzo incluso.
    Notre Dame: se avremo tempo una sosta prevediamo di farla, avevo letto di un grossa acquasantiera e del fatto che fosse piuttosto fotogenica (la fotografia è la mia passione).
    Per Pamplemousse sì è vicino a Porto Louis però volevamo anche andare a pranzo a Eureka e fare qualche ora di mare quindi dovremo trovare il giusto compromesso . . .
    Mahébourg si trova sulla costa est e oltre a una bella chiesa al lunedì c'è il vivace mercato di frutta, verdura, spezie (anche vaniglia, cannella, zenzero) vedi se l'Ile aux Aigrettespuò fare per voi:
    www.ile-aux-aigrettes.com
    A presto
  9. Takeru
    , 18/3/2014 10:59
    Ciao e grazie mille per il tuo intervento. Volevo farti delle domande e darti magari qualche consiglio.


    Noi siamo nella tua stessa situazione, nel senso che non siamo "lucertole" da spèiaggia e intendiamo girare molto.



    Ho visto che hai accoppiato tamarin e port louis, ma sono vicine?


    Com'è Ilot Gabriel ?Cosa ha di speciale?


    Chiesa di Notre Dame Auxiliatrice, puoi anche saltarla ... una nostra amica di mauritius ha detto che non è così speciale da vedere


    Pamplemousse accoppialo alla giornata a port louis, sono vicini


    Mercato del lunedì a Mahébourg + Ile aux Aigrettes: di questi non ne avevo sentito parlare. Cosa hanno di speciale?





    Ciao
  10. Africapersempre
    , 18/3/2014 09:44
    Non si può purtroppo vedere tutto . . . noi avremo 7 giorni pieni ma considera che al mattino ci alziamo sempre prestissimo :) e di solito passiamo poche ore in spiaggia ... prevediamo di fare fare +/- così:
    - Nella stessa giornata visita Port Louis e mercato + Eureka + spiaggia a Flic o Tamarin
    - Una giornata intera per Ilot Gabriel
    - Spiagge del nord + tappa al tempio indù di Maheshwarnath + Cap Malheureux + Chiesa di Notre Dame Auxiliatrice e nel tardo pomeriggio giardino botanico di Pamplemousse
    - Spiagge di Le Morne + giretto nel Black River Gorges + Gran Bassin + Rhumerie de Chamarel e forse Bois Cheri + Terre Colorate a Chamarel
    - Mercato del lunedì a Mahébourg + Ile aux Aigrettes + Blue Bay e nel tardo pomeriggio tappa al domaine de l'Ylang-Ylang (oli essenziali).
    - Strada panoramica, località e spiagge del sud ( Souillac, Gris Gris, Rochester Falls, Saint Aubin)
    e sono 6 giorni completi . . . se avremo tempo dedicheremo una giornata a
    Belle Mare e Isola dei Cervi
    e ser riusciremo inseriremo anche il Domaine de Lagrave ma già così mi sembra una settimana bella "piena" :)
  11. Takeru
    , 11/3/2014 22:22
    Ciao, a settembre andrò a Mauritus. Starò 9 giorni; mi aiutate a raggruppare le varie tappe in giornate per favore? A seconda della vicinanza e del tempo per vederle. Chiaro che un paio di giorni mi riposerò in albergo


    NB: noi saremo a flic and flac.


    PS: dove ci sono i puntini sono tappe che ho saltato eventualmente da inserire (spiagge, giardino botanico, ecc.)





    sud


    1) casella


    2) Chamarel


    3) TAMARIND FALLS


    4) Grand Bassin - il lago sacro


    5) La Vanille Crocodile Park


    6) montagna di Le Morne e il viallaggio sotto. spiaggia di Le Morne


    7) parco marino di Blue Bay


    8) ...


    9) un giro in catamarano nella zona di Tamarin


    10) la scogliera di Gris Gris


    11) ...


    A nord-est


    12) l'Isola dei Cervi. (1 giornata intera???)


    13) spiaggia di Belle Mare


    nord


    14) Grand Baie


    15) ...


    16) Le Isole Selvagge: mi permetto di consigliarti una giornata in catamarano a nord, verso l'ilot Gabriel e Coin de Mire partendo da Grand Baie


    ovest


    17) ...


    18) Port Louis:


    19) ...


    20) ...


    21) ...


    22) ...


    23) Trou aux Biches


    24) Ilot Gabriel Beaches.


    25) ...


    26) Ile Plate Beach





    Ciao e grazie