1. CUBA IERI E OGGI

    di , il 11/2/2003 00:00

    Quest'anno affronterò l'Esame di Stato, il professore di geografia turistica (nonchè GURU!) mi ha proposto di svolgere parte della tesina d'esame su Cuba, indicandomi inoltre il Vostro sito per acquisire informazioni recenti e dettagliate.

    Vi ringrazio e saluto calorosamente.

  2. Matteo Farina
    , 31/3/2003 00:00
    Sono appena stato 15 gg a cuba ospite a casa di un amico agganciato tramite una mia amica cubana che vive a Milano.Per due settimane ho vissuto nel barrio "playa" de HABANA come un cubano qualsiasi , niente casa particular ,ma casa cubana e basta, dividevo il letto con il mio compagno di viaggio e dividavamo la camere con il padrone di casa. Acqua calda? e chi l'ha mai vista? Pranzi e cene a base di "specialità" cubane (non quelle dei resort a Varadero e Cayo largo!!) riso con fagioli neri e banane in tutte le salse!! Ristoranti???Mai andato una volta!!! Le serate le passavamo al Malecon in mezzo alla gente del posto tra una bottiglia di Rum e un bussolotto di arachidi.L unico lusso che ci siamo concessi è stato noleggiare una macchina con la quale abbiamo fatto quasi 3000 kilometri, girato in lungo e in largo conoscendo un sacco di gente (autostoppisti ovunque!!) e mangiando ospiti qua e la e finendo a dormire a casa di amici degli amici di questo o quello!!! Cosa assai strana per noi ma più che naturale per la gente del posto.Il nostro è stato un tentativo di staccarci dall immagine del turista -dollaroso e di calarci il più possibile nela realtà del posto stando alla larga dai luoghi turistici per eccellenza (es. Varadero). Conoscendo la gente riesci a capire come sia dura la vita in un posto per noi paradisiaco di come atteggiamenti e cose per noi naturali siano per loro quesi impensabili ( una birra costa un dollaro e il loro stipendio mensile è 7 dollari!!!) l' entrata in un locale costa 5 dollari e allora ti rendi conto che con molto poco puio regalare momenti felici a gente che vive veramente in condizioni difficili.Ti consiglio di metterti in contatto con qualke cubano sui trent anni che vive in italia da qualke anno, sarà in grado di darti un quadro molto valido di cosa voglia dire esere giovane a Cuba!! cmq vacci a fare un giro e fai come ho fatto io , nn te ne pentirai e avrai molto su cui riflettere. CIAO
  3. Elisa Tufacchi
    , 27/3/2003 00:00
    Ho poco da dire per il momento ma parto sabato prossimo per cuba e sto leggendo qua e la' pareri tanto per alimentare la voglia di partire, faro 5 giorni a cayo largo e 3 all'Habana, spero sia un viaggio splendido come sia preannuncia essere!

    Ciao a tutti

    Elsia
  4. Turista Anonimo
    , 25/3/2003 00:00
    il problema e´ che entare con un masterizzatore alla dogana porta le stesse difficolta della spedizione.
    Mi spiace
  5. Daniela Beltrami
    , 25/2/2003 00:00
    C'è qualcuno che andrà a Trinidad nei prossimi mesi? Lì ho un amico a cui servirebbe tanto un masterizzatore che non so come spedirgli...le poste cubane sono invalicabili, quindi ho bisogno di voi!
    Grazie per l'aiuto.
    Daniela
  6. Federica Calogero
    , 11/2/2003 00:00
    Quest'anno affronterò l'Esame di Stato, il professore di geografia turistica (nonchè GURU!) mi ha proposto di svolgere parte della tesina d'esame su Cuba, indicandomi inoltre il Vostro sito per acquisire informazioni recenti e dettagliate.
    Vi ringrazio e saluto calorosamente.