1. Pura vida

    di , il 16/1/2002 00:00

    Cosa ne pensate di Puerto Viejo e del suo stile di vita tranquillo, rilassato tanto che ormai vi si sono trasferiti a vivere tantissimi italiani? non ci andreste anche a voi a vivere al ritmo di reggae, roots, sole e rastalife?

    Daetmi un motivo per non fuggire la'.....

  2. Enrica Grifeo
    , 22/9/2002 00:00
    Conosco il Costarica ( o la Costarica come dicono altri ) sono stata già due volte e ... a gennaio partirò per la terza. E' senza meno un posto fantasico ma non andrei mai a vivere li ecco perchè:
    purtroppo è uno di quei paesi dove la differenza tra poveri e ricchi è ancora troppo grande. Ci sono ricconi con ville eccessive e stuoli di servitù, vanno solo alle scuole private (costosissime) e si curano solo in clinica privata ( costosissima) ...insomma il modello è quello USA dove i poveri vanno nascosti ed ignorati.
    Non solo, ma la popolazione a fronte di tutto questo non è del tutto onesta.... mi hanno rubato di tutto fin nelle camere di albergo....e ne ho girato di mondo ! Non parliamo della polizia, e non sia mai che un italiano debba ricorrere alla polizia per farsi difendere da un Tico....l'italiano avrà sempre torto.
    A livello turistico è davvero un territorio eccezionale e, come dicevo, tornerò ancora a vagabondarci.
    Le strutture turistiche hanno due soli standard : lusso sfrenato per gringos americani e "turisti" e strutture molto semplici per i locali e noi "viaggiatori" . Ho recentemente trovato sulla rete una associazione ( ASOMEP ) di piccoli imprenditori che offre alloggi, trasporti e tours a prezzi più contenuti. Vi saprò dire di più al mio ritorno.
  3. Paola 1
    , 8/6/2002 00:00
    Ciao a tutti,
    Io vivo a Tamarindo da piu`di 4 anni e vi posso garantire che si`, ci sono tanti italiani, ma ci sono anche tantissimi altri stranieri e locali, e questo e`il bello di questo paese. E`probabilmente la localita`del Costa Rica con piu`varieta`di nazionalita`esistenti... Per quanto riguarda cio`che dice Raffaella, che evitera`Tamarindo, credo che dovrebbe venirci prima di poter dire certe cose. Non esiste niente dello stile Cancun, come dice lei, ci sono ancora tante vecchie case e quelle nuove e belle non superano i tre piani 8 e sono poche , la maggioranza degli hotel ha solo uno o due piani...). Esiste una legge per cui gli edifici non possono essere piu`alti di 9 metri, e sulla spiaggia non possono superare l`altezza degli alberi!.
    Chiunque voglia ulteriori informazioni o, come Stefano, stia cercando cabinas o appartamenti in affitto, per favore mi scriva!
    Ciao, Paola
  4. Turista Anonimo
    , 6/6/2002 00:00
    Sono proprio daccordo con Adriano, dovremmo imparare ad essere maggiormente rispettosi delle culture altrui quando viaggiamo, invece a me capita troppo spesso di dovermi vergognare...di essere italiana.Sono in partenza per il centroamerica e per quanto mi riguarda eviterò accuratamente posti come Tamarindo: non voglio ripetere l'esperienza agghiacciante di ritrovarmi come la scorsa estate a Cancun o Playa del Carmen dove alberghi lussuosissimi a 10 piani e orripilanti McDonald's ti fanno dimenticare di essere dall'altra parte del mondo!
  5. Giuliana Perera
    , 14/2/2002 00:00
    14/2/2002
    Sono appena rientrata dal Costa Rica e posso dire che chi vuole fare un viaggio naturalista deve assolutamente andarci. E' un paese verdissimo dove si possono vedere numerosissimi animali con grande facilita'.
    Andare a viverci? Troppo caro ormai per noi italiani. Bisogna garantire un entrata economica mensile consistente. Se a qualcuno interessa posso andare piu' in dettaglio in merito.
    Comunque merita un viaggio.
    Giuliana
  6. Adriano Habed 1
    , 1/2/2002 00:00
    Fuggire in Costarica?? Dove ci sono così tanti italiani che sembra di essere sulle spiagge di Rimini?? Dove ostentiamo la nostra ricchezza, beffandoci della povertà del paese?? Dove un turista italiano crede di costruirsi il proprio angolo di Caraibi e distrugge invece quello degli altri?? No, grazie... e non in Costarica. Perchè qui gli italiani non sono "ben voluti", e non fanno poi molto per esserlo.
    Un saluto a tutti..... io vi ho riferito quello che alcuni costaricani pensano di noi... spero che non sia vero, perchè me ne sentirei un po' in colpa.....
    Ciao!!!
  7. Devid Cavarzan
    , 29/1/2002 00:00
    Un amico me ne ha parlato come uno dei più bei posti del mondo, delle lunghe escursioni a cavallo e dove la gente ti sorride quando ti vede per strada e ti accoglie come in pochi sanno fare, sono veramente affascinato da questo paese, ma è veramente così??? è vero che ormai in molti italiani si sono stabiliti lì?
    Ciao Devid
  8. Stefano Barozzi
    , 29/1/2002 00:00
    Ciao....beh purtroppo potrò visitare il Costa Rica solo ad Agosto haimè!!! comunque spero che sulla costa del Pacifico ci sia bel tempo...tra l'altro oggi degli amici sbarcavano a San Josè, si stanno costruendo una casa a Las Delicias, Montezuma... secondo voi,romantici e avventurosi viaggiatori, farò fatica a trovare posti per dormire a buon mercato, qua e la' girando per laghetti e spiagge? A presto!!!! Il viaggio comincia sempre dentro di noi!!!
  9. Elena Dall'acqua
    , 17/1/2002 00:00
    hai proprio ragione, ma in agosto piove sempre e le strade spariscono, rischi di restare li'isolato, come e successo a me per una settimana, attenzione agli uragani, per il resto è proprio un paradiso....
  10. Elisabetta Mazzoli
    , 16/1/2002 00:00
    Cosa ne pensate di Puerto Viejo e del suo stile di vita tranquillo, rilassato tanto che ormai vi si sono trasferiti a vivere tantissimi italiani? non ci andreste anche a voi a vivere al ritmo di reggae, roots, sole e rastalife?
    daetmi un motivo per non fuggire la'.....