1. Viaggio in Africa: Sanità e precauzioni varie

    di , il 20/5/2013 17:14

    Salve ragazzi, io e la mia ragazza siamo intenzionati a trascorrere una settimana a zanzibar, per la straordinaria bellezza naturale, ma anche approfittare per conoscere la cultura di un popolo che nonostante non sia evoluto come gli altri paesi è sempre sorridente e socievole o almeno da quanto si legge questo mi è parso... e non vedo l'ora di conoscere i popoli di alcuni villaggi e portare loro dei piccolo doni sopratutto per i bambini... tralasciando il motivo del mio viaggio la mia preoccupazione era un'altra... non sono mai stato in Africa e leggendo sul web per le varie precauzioni ti viene quasi la voglia di cambiare idea per la presenza di malaria, tifo, epatite, tetano, aids e tutte le malattie esistenti... chiedo a chi già c'è stato sopratutto a Zanzibar se è obbligatorio farsi le dovute vaccinazioni (leggendo le controindicazioni sono peggio delle malattie stesse) e se è alto il rischio di contrarre una di queste malattie... evitando aids e tetano (la prima non credo di potarla contrarre ^^ e la 2 ho l'antitetanica) le altre sono ad alto rischio? Sono maggiormente preoccupato per la malaria...grazie a tutti ;)

  2. Marialuisa Milu P
    , 5/5/2016 15:38
    ciao, devi informarti presso la tua asl o, un centro malattie tropicali dell'ospedale. ;)


    io invece chiedo, per piacere, se qualcuno se ne intende, perchè pur lavorando in una asl (ai telefoni, non sono nè medico nè sanitario ) se serve davvero una certificazione medica ANCHE IN INGLESE durante il mio viaggio in Mauritius ( noi faremo Bolgna-Dubai/Dubai- Mauritius) ho versioni contrastanti


    chi mi dice che assolutamente serve
    la mia dottoressa sostiene di no


    io ho un pò di disturbi, e la mia dottoressa il certificato lo fa sicuramente, quello serve, ma serve anche TRADOTTO?
  3. Stefano Guerriero
    , 20/5/2013 17:14
    Salve ragazzi io e la mia ragazza siamo intenzionati a trascorrere una settimana a zanzibar, per la straordinaria bellezza naturale, ma anche approfittare per conoscere la cultura di un popolo che nonostante non sia evoluto come gli altri paesi è sempre sorridente e socievole o almeno da quanto si legge questo mi è parso...e non vedo l'ora di conoscere i popoli di alcuni villaggi e portare loro dei piccolo doni sopratutto per i bambini...tralasciando il motivo del mio viaggio la mia preoccupazione era un'altra...non sono mai stato in Africa e leggendo sul web per le varie precauzioni ti viene quasi la voglia di cambiare idea per la presenza di malaria, tifo, epatite, tetano, aids e tutte le malattie esistenti haha...chiedo a chi già c'è stato sopratutto a Zanzibar se è obbligatorio farsi le dovute vaccinazioni (leggendo le controindicazioni so peggio delle malattie stesse) e se è alto il rischio di contrarre una di queste malattie...evitando aids e tetano (la prima non credo di potarla contrarre ^^ e la 2 ho l'antitetanica) le altre sono ad alto rischio? Sono maggiormente preoccupato per la malaria...grazie a tutti ;)