1. USA - Parchi nazionali americani

    di , il 8/2/2013 16:05

    La guida per caso dei Parchi Nazionali americani è Giavaluca!

  2. GG72
    , 2/4/2013 17:33
    Buongiorno Luca,
    Volevo chiederti se, che tu sappia, è possibile visitare i parchi con i mezzi publici. In fatti non trovo al momento compagni di viaggio x dividere un'auto a nolo.
    Ho 3 settimane e vorrei fare diversi trails e stare se possibile in campeggio. E' possibile fare questo con gli autobus!? Quali parchi si prestano (se ci sono) e quali no. Eventualmente potrei anche concentrarmi su un numero molto inferiori di parchi rispetto a quelli che normalmente si visitano in auto, insomma in ogni parco potrei starci 3-5 giorni.
    grazie,
    ciao
    Luigi
  3. DIDIADRY
    , 2/4/2013 14:10
    Ciao Luca,
    grazie per tutte le info.. mi serviranno per il prossimo anno.. tra due mesi vado a Yellowstone e dintorni però .. innamorata come sono del west e di tutti gli Usa ... già mi proietto nel futuro.. gli orsi però spero di vederli ad una distanza di sicurezza :) ...
    Il Monte Rushmore mi incuriosisce ma se c'è un'altro itinerario più interessante sicuramente scelgo la seconda opzione.. pensavo anche di arrivare fino al Sequoia che non ho visto quando sono andata a SF, Death valley, GC ...ecc.. ma credo che le miglia siano davvero troppe..
    A proposito di tumbleweed ne ho viste molte sulla 66 da Kingman a Seligman .. e un coyote ci ha attraversato la strada.. era fine marzo... bellissimo.. sembrava di essere dentro un film western.. anche verso la Death Valley le tumbleweed erano pronte a volare...
    Ciao!
    A risentirci!
    Adriana
  4. Licia G.
    , 2/4/2013 12:34
    Angurie? Argh, mi fanno uno strano effetto... e non specifico quale, ehehhe!


    Purtroppo avremo la conferma delle ferie non prima del 10-15 aprile (il dubbio è solo tra la prima e la seconda di agosto o la seconda e la terza). E' troppo tardi per prenotare? Sfortunatamente non ho alternative.....
  5. Giavaluca
    , 2/4/2013 11:36
    Bene ottima scelta!

    Il Canyonlands l'ho visto abbastanza velocemente perchè quel giorno si è scatenato un temporale degno dei film americani... comunque tieni conto che la Zona Island in the Sky raccoglie il 60% dei visitatori e quindi sicuramente la più battuta. Da qui parte (se la memoria nn mi inganna) la passeggiata al Grand View Overlook. Spettacolare!

    L'arches si posiziona al secondo posto come spettacolarità tra i parchi che ho visto pur essendo piccolino. Tieni presente che fa un caldo pazzesco e il parco va visitato al tardo pomeriggio o al tramonto (o matitno). C'e' una strada da percorrere dove scatterai foto indimenticabili, ma la massacrante passeggiata verso il Delicate Arch va fatta e al tramonto. Lascia la macchina all'affollatissimo parcheggio in zona e incamminati. Ti sembrerà di non arrivare mai... ma poi verrai ripagata di tutto.

    Per ingannare il tempo da Moab puoi fare rafting sul colarodo river... divertente e non certo pericoloso. Torni tutta sporca di color rosso e non fare più di mezza giornata perchè poi diventa pesante...ma vuoi mettere di raccontare in giro di aver fatto rafting sul colorado??? :) Bello!

    Infine mi permetto di suggerirti due cose più da uomini che da coppia (almeno mia moglie dice cosi). Ricordati che vicino a Moab passi in zona di Green River, la patria mondiale delle angurie ... e non aggiungo altro; mentre lo spettacolo puro (non è in zona ma nel viaggio ci passi vicino) il famossimo Four Corners Monument :))) l'unico posto negli USA (e credo nel mondo) dove si incrociano perpendicolarmento 4 stati. In patrica se ti metti a 4 zampe (per non dire altro) sarai contemporaneamente in 4 stati... Figo no? Va be...scherzavo!

    Ciaooo

    Luca
  6. Licia G.
    , 2/4/2013 11:09
    Grazie Luca.
    Abbiamo pensato a questo punto di aggiungere un giorno al giro dei parchi, per riuscire ad andare a Canyonlands (a proposito: Island in the Sky o Needles?) e Arches.
    Dopo Bryce, torneremo a LV e poi andremo verso Los Angeles (Santa Barbara o Santa Monica) e staremo lì un paio di giorni, fissi, per riprenderci dalla tirata!
    Il volo di ritorno sarà a questo punto da Los Angeles.


    Ciao


    Licia
  7. Giavaluca
    , 2/4/2013 10:54
    Ciao Licia,

    effettivamente la Flordia in estate è abbastanza a rischio di fortissimi temporali (io ne ho visuto uno ad aprile ed è stato davvero forte) oltre che uragani e caldo mostruoso. Secondo me la scelta di rimanere sull'altra costa e farti le cose con calma è la migliore. Personalmente credo che se scendi fino a San Diego, ti puoi vivere davvero la vera California e... il bagno te lo puoi fare senza problemi perchè sei vicino al Messico e le condizioni migliorano (almeno un puccino dei piedi :) Detto questo dopo tanti km rilassati sulla costa, ma scendendo ti suggerisco di fare i deserti dell'Arizona che sono davvero carini per i famosi Cactus tipici dei cartoni animati di Willy e il Coyote (con tanto di tumbleweed) . A me personalmente è piaciuto molto Sedona e le sue rocce rosse, te lo dico solo perchè se ci passi vale la pena vederla ma assolutamente no Phoenix ... ed infine sulla discesa potresti capitare allo Joshua Tree National Park. Un posto strano, particolare che a me è piaciuto molto...e che gli U2 gli hanno dedicato pure il titolo di un loro famoso CD.

    I giri che fai sono lunghi... poi dipende secondo me da dove riparti per l'italia e da dove hai il volo. Anche la zona di Los Angeles (x fare meno km) tipo Santa Monica (qui c'e' la fine della Route 66) o Venice beach sono belle e divertenti... da VIP!

    Ciaooo

    Luca
  8. Giavaluca
    , 2/4/2013 10:34
    Ciao Adriana,

    La "going to the sun road" e la US 89 sono molto belle, ma la parte migliore a mio parere del parco è la zona del Many Glacier e la strada con lo stesso nome. La trovi procedendo a nord sulla US89 direzione Canada e avrai accesso ad una strada che termina in uno spiazzo con Lodge e Campeggio dal quale partono 2 delle più belle gite in assoluto del parco. Qui trovi laghi, cascate, ghiacciai,iceberg e soprattutto orsi... una marea di orsi! Occhio anche alla US 89 che spesso gli orsi attraversano la strada. C'e' poi la zona 2 Medicine che dicono essere bellissima ma io non ho visto...

    Se vuoi vedere la più grande americanata della storia vai al monte Rushmore (essendo monumento nazionale non paghi se hai la tessera dei parchi). DI fatto già avvicinandoti lo vedi senza problemi perchè è una montagna scolpita. Per arrivare c'e' un paese stile vecchio west commerciale al massimo ma dove fanno dei gelati immensi. In un parcheggio multipiano stile centro commerciale lasci la macchina...percorri poi una via con tanti obelischi dedicati ad ogni stato americano con rispettiva bandiera e data di ingresso negli Stati Uniti d'America. Una passeggiata nel bosco ti porta fino alla base del monte e poi un piccolo museo ti spiega come è stato costruito e come doveva essere realmente (nel progetto i presidenti avevano anche il vestito, ma per una questione di soldi e difficoltà hanno termitato solo i visi). Se ci capiti bene, ma andarci te lo sconsiglio. Io ci ero passato nel mio giro del Colorado e Yellowstone... avendo qualche giorno in più mi sono fatto il Wyoming e il South Dakota (semrpre in macchina e no aerei).

    Nel primo stato eccetto lo Yellowstone devo dire che è abbastanza triste... ore e ore di autostrade e campi di grano, intervallati da piccoli paesi da 15 abitanti (non scherzo ci sono i cartelli) e basta. Una palla pazzesca! Nel South Dakota ci sono andato per il monte Rushmore e per il BadLands National Park. Anche quest'ultimo è stato abbastanza deludente, o meglio è un piccolo parco che rappresenta una via di mezzo di alcuni parchi della West coast. Se non hai mai visto altro puo' piacerti perchè è bello, ma se già hai vissuto il Grand Canyon o il Bryce, non credo che ne valga la pena. Unica nota molto positiva, per dormire mi sono fermato a Deadwood.. si la città del telefilm. FANTASTICA! E' una piccola Las Vegas in stile western con tanto di miniera visitabile per cercare l'oro. Solo motel, casinò e bar con musica dal vivo. QUi in agosto (quando sono passato io) c'e' sempre il moto raduno delle Harley... 500.000 moto. E' stato un spettacolo incredibile... dalle moto con la TV montata, al ciccione pelate alto 2 m che fa il tatuaggio in vetrina con scritto "I LOVE MY MUM! "

    Non ho mai volato ma gli aereoporti non mancano. Al glacier ne ho visto uno in zona Kalispell, posto consigliato per dormire se arrivi da tante ore di guida. Motel a poco prezzo, carini... e a 30 minuti circa dal Galcier. Sicuramente ovunque trovi un aereoporto anche in South Dakota... ma sinceramente...passerei qualche giorno in più altrove.

    In ogni caso, se dicidi di andare di dico il giro che ho fatto!

    Buona settimana

    Luca
  9. DIDIADRY
    , 1/4/2013 16:09
    Grazie!
    Ho visto una tua foto dalla US 89, zona St. Mary Valle, il Glacier è spettacolare... oltre alla Going-to-the-Sun Road che è percorribile in auto cosa c'è da non perdere assolutamente?
    Io pensavo di andare anche al Monte Rushmore ..
    Guardando la mappa della zona non vedo però aeroporti vicino, tu come hai organizzato il viaggio? e in quale città è meglio prenotare l'hotel?
    Ciao Luca, buona Pasquetta.. :)
  10. Giavaluca
    , 31/3/2013 17:18
    Grazie Adriana, beh io ci sono stato ad agosto ed era bellissimo tanto non e' un parco con migliaia di tursiti (anche se i posti per dormire sono sempre pochi). luglio va benissimo, sconsiglio solo inizio giugno perche ' i ranger mi hanno fatto vedere foto di 3 anni fa dove c'erano ancora un paio di metri di neve... non si sa mai. in ogni caso a dispetto del nome che sembra evocare freddo e neve, non e' cosi. Anche le altitudini sono accettabili... mai sopra i 2.000 m in macchina e anche le passeggiate non vai molto piu in su, come per esempio accade nel colorado dove difficilmente sei sotto ai 2500 m. ancora auguri!
  11. DIDIADRY
    , 31/3/2013 16:09
    Ciao Luca,
    cliccato "mi piace" sulla tua pag. fb :)
    Una info: al Glacier il periodo migliore è Luglio/Agosto? ... sto già pensando al prox anno ;-)
  12. Giavaluca
    , 31/3/2013 15:33
    io non dispero perche dipende da un intervento al ginocchio a mia moglie. Se appena riusciamo, andiamo in canada probabilmente a vedere il lato nord del Glacier. Vederemo dai... buona pasqua a tutti!
    p.s.
    ho aperto una pagina su Fb dove ogni giorno pubblico una foto di un parco... se vi capita, mettete un mi piace :) si chiama : vivere i parchi usa. grazie!
  13. daniluca
    , 31/3/2013 10:30
    Se ti consola qst'anno noi si voleva fare proprio i parchi del nord...xo' causa budget abbiamo dovuto saltare (non che la lista dei desideri fosse vuota eh...alla fine si va in messico sempre in on the road)...e penso salteremo x almeno un altro paio di anni x lavori che dobbiamo finire a casa!! Ma conto prima o poi di andarci!!
  14. Giavaluca
    , 29/3/2013 21:00
    va be ma non mi lasciate nemmeno guidare verso lamontagna :-)
    Licia secondo me con qualche giorno in piu riesci a fare tranquillamente tutto quello che avevi in mente in ogni caso entro martedi ti segnalo molto altro. Uno dei giri classici che non puoi perderti e' il Grand Circle nello Utah... trovi info ovunque! forse uno dei parchi piu piccoli di Daniluca e' il Natural Bridge National Monument... un posto piccolo ma molto toccante definito Dark Sky Park nel 2007 per la totale assenza di luci di notte che ti permette di vedere un numero di stelle infinito.


    tramite Ipad e' un casino scrivere... sorry ci riaggiorniamo e buona pasqua a tutti!


    ps
    daniluca i parchi del nord ti entrano dentro...e non escono piu... e se quest'anno non ci riesco ad andare come sembra saro' tristissimo :(
  15. DIDIADRY
    , 29/3/2013 20:22
    Monument Valley. io ho soggiornato al Best Western Wetherill Inn a Kayenta ... è a poche miglia dall'entrata della Monument.. l'hotel è gestito dagli Indiani Navajo .. semplice e con parcheggio free privato..
    Ciao!
  16. daniluca
    , 29/3/2013 20:05
    Lucaaaaaaaaa!!
    Non temere..qnd tornerò passerò anke dal montana!!! Insieme al resto dei parchi del nord!!!
    Forse xo' dovrà passare qlk anno...x fortuna che c'è qst forum a farmi rivivere splendide emozioni di qts magica terra!!!