1. USA - Parchi nazionali americani

    di , il 8/2/2013 16:05

    La guida per caso dei Parchi Nazionali americani è Giavaluca!

  2. coccaraccia
    , 18/9/2018 11:54
    Grazie mille ottimo
  3. Giavaluca
    , 18/9/2018 09:42
    Ciao Cocca,



    dunque hai a
    disposizione diversi giorno e devi mettere in conto diversi KM, ma un OTR in
    USA è perforza cosi. COme sempre io ti indico alcune cose che vedrei,
    però poi dipende dai gusti personali.



    Come
    giustamente ti dice LULLI, che tra l'altro ha una memoria più fresca della mia,
    hai solo l'imbarazzo della scelta e se hai dei posti dove soggiornare che ci
    tieni particolarmente, prenota per tempo. Per il resto io sono molto per...
    scegli l'offerta del giorno al mettino nella località che avrai deciso di
    dormire.



    2/3 Giorni a SF sono necessari perchè è una città bellissima, se vuoi fare il giro di Alcatraz ricordati di prenotare con qualche mese di anticipo. Scegli l'orario tardo pomeriggio sia perchè c'e' meno gente, sia perchè vedi la baia con la luce e poi al buio.


    La tappa verso LV è decisamente troppo lunga secondo me, se fosse aperto il Tioga Pass è un conto, ma cosi non va bene. Poi scusa perchè Monterrey lo fai alla fine, vai subito ed eviti un sacco di km. Puoi fare una notte allo Yosemite poi scendi verso la costa e fai Prima Monterrey e poi la zona del Big Sur che è stupenda.
    Taglia poi per il sequoia NP che con il KINGS canyon NP (stesso biglietto) vedi praticamente uno Yosemite in piccolino.

    Sali verso LV passando dalla Death Valley e poi fermati a LV. 3 notti secondo me sono tante, due sono più che sufficienti...
    Onestestamente anche tre notti a L.A. sono tantissime... perchè questa città è davvero bruttissima e caotica. Volete vedere gli Studios? Ok due notti..ma se no... lascia stare. Piuttosto da LV farei Bryce Canyon, Antelope Canyon, Monument Valley e Gran Canyon. Poi giù verso LA dove andrei giustamente sulla costa facendo Santa Monica e Venice.

    Ricapitolando:

    17-18 SF (partenza Pomeriggio)

    19 Yosemite NP oppure Monterey/Big Sur

    20 Three River (Sequoia N.P)
    21- 22 LV passando per la Death Valley
    23: Bryce Canyon
    24: Page (antelope Canyon, horseshoe bend)
    25 Monument Valley

    26 Grand Canyon N.P.
    27 LA
    28 LA
    29 Santa Monica - Venice


    Cosi Facendo di manca un giorno che puoi aggiungerti dove vuoi. Ti ho saltato Monterey perchè a me francamente non ha dato nulla, ma se ci tieni puoi sostituire lo Yosemite con Monterey e poi fai il BIG SUR poi prosegui per il Sequioa.

    Cosa ne pensi?
  4. coccaraccia
    , 18/9/2018 08:59
    Grazie pensavamo ad un giro cosi: 17 SFA18 SFA
    19 SFA
    20 YOSEMITE
    21 LAS
    22 LAS
    23 LAS
    24 DEATH
    25 SEQUOIA
    26 MONTEREY
    27 SANTA MONICA
    28 LOS
    29 LOS
    30 LOS
    cosa ne pensate?
  5. lullirusso
    , 15/9/2018 11:45
    In attesa di Luca, provo a darti io qualche consiglio; da SF, con il Tioga Pass chiuso, dovrai mettere in preventivo un bel pò di miglia.......Per vedere Yosemite e poi andare verso il Nevada puoi fare la 108, che però è abbastanza più a nord oppure scendere a sud (approfittandone per vedere anche il Sequoia NP), e attraverso la Death Valley dirigerti verso Las Vegas.
    Da lì Zion (che però non mi ha entusiasmato), Bryce, Antelope Canyon e Horseshoe Bend (bellissimi), Monument Valley, il Gran Canyon, e il ritorno attraverso la Coconino Forest e Sedona, passando per il deserto dell'Arizona, fino poi a LA, dove potresti considerare una visita agli Studios o a Disneyland per i ragazzi. C'è solo l'imbarazzo della scelta (e il calcolo dei giorni e dei tempi dei trasferimenti).
    Ho fatto il giro inverso due mesi fa, poco prima degli incendi a Yosemite, seguendo i consigli di Luca, ed è stato fantastico.
    Da vedere SF e Las Vegas, da gustare più parchi che puoi.
    La raccomandazione, che Luca non mancherà di sottolineare, è prenotare per tempo il soggiorno nei parchi.
    Per il resto, godetevi il viaggio perchè è talmente bello da non poter essere descritto.


    Enjoy
  6. coccaraccia
    , 14/9/2018 15:30
    Grazie dei consigli, posso chiederti in ultimo secondo te un itinerario fattibile ? partendo da SF il 17 aprile e rientro da LA il 30 aprile includendo se fattibile anche Las Vegas e almeno un 3 parchi. Circa la neve nessun problema e solo il bagaglio che puo' risultare ingombrante, solitamente non viaggiamo con baglio in stiva :-(.
  7. giopk87
    , 12/9/2018 15:43
    Neve? Ma che problema sarebbe? Anzi chissà che spettacolo!
  8. Giavaluca
    , 7/9/2018 12:08
    Dipende dai parchi, in linea di massima sul giro della California non dovresti aver problemi di nessun genere.
    Lo Yosemite è aperto quasi totalmente tranne la parte del Tioga Pass che raggiungendo i 3.000 metri apre a fine maggio. Il Grand Canyon South Rim (quello più turistico) è sempre aperto, potrebbe essere chiuso il North Rim ma è difficile che ci andiate. Per il resto sono zone desertiche quindi troverai temperature accettabili.

    Il Bryce Canyon, posto a poco più di 2.000 metri, comincia con gli orari estivi ad aprile (rimane aperto fino alle 18) mentre l'estate è tra maggio e ottobre...

    nessun problema per la Monument Valley, forse l'unico rischio è legato al fatto che la strada non è asfaltata e in caso di pioggia trovi il fango e su alcune piccole salite le macchine utilitarie magari fanno fatica. Questo rischio c'è anche ad agosto , periodo dove però le precipitazioni sono scarse.
    Infine direi che non hai problemi ne ad antelope canyon ne al sequoia...
    Insomma, le stagioni sono sempre più variabili ed imprevedibili...ma secondo me non avrai problemi di neve. Magari non pensare che farà caldo, attrezzatevi per temperature primaverili da montagna.
    Luca
  9. coccaraccia
    , 7/9/2018 11:40
    Grazie delle informazioni, ma ad aprile nei parchi non c'è il rischio di trovare la neve? perdendo un po' di quel fascino che si vede in estate? qualcuno di voi è già stato tra metà aprile e fine aprile! Grazie a tutti
  10. coccaraccia
    , 6/9/2018 13:05
    Grazie
  11. Giavaluca
    , 6/9/2018 11:57
    Ciao COCCARACCIA,
    molto dipende dai vostri interessi e da quello che vorreste fare.

    Se mi posso permettere io sceglierei il volo di ritorno da San Francisco perchè con una differenza piccola di soldi sul volo ti permette di avere più giorni a disposizione per girare e soprattutto meno KM da percorrere. Questo perchè considero SF una bellissima città che merita. Sicuramente molto più che Los Angeles.



    Personalmente sono "poco" per le città e molto per la natura in questa parte degli USA, quindi il muio suggerimento è di passare meno tempo possibile a L.A. e poi spostarsi. Nella caotica metropoli si possono fare qualche giro classico sulla Rodeo Drive, Beverly Hills, la Walk Of Fame e se piacciono ( e costano parecchio) gli Studios. Non mi perderei le località marine di Santa Monica con il mitico Pontile con il cartello della fine della Route 66 ed eventualmente Venice.. cittadina davvero particolare che merita sicuramente. Ad aprile il bagno in acqua non è possibile, se proprio ci volete tentare, dovete scendere verso SAN DIEGO.


    A poca distanza da L.A., anche se non comodissimo, c'e' il SEQUOIA NATIONAL PARK, uno dei parchi più belli ed educativi degli USA. I bambini lo adreranno sia per gli alberi giganti, che per tutti i giochi che si possono fare anche nel museo gratuito all'interno. Ve lo suggerisco caldamente, bisogna solo incastrarlo bene nel giro che fate.



    Non mi perderei Las Vegas almeno un paio di notti perchè è una città divertente e spettacolare. Un bagno nelle piscine è il minimo... ha comunque degli ottimi outlet e può anche essere estremamente economica (hotel a parte).



    Poi cominciate il giro classico con il Bryce Canyon, Antelope Canyon, horseshoe bend, Monument Valley e Gran Canyon. Sono i grandi classici...che compongono l'anello d'oro... facili da vedere e per nulla impegnativi con dei bimbi.

    C'e pure la zona di Sedona e Phoenix molto bella.. che è un po' lontana ma ti evita di percorrere due volte la stessa strada e oltre a vedere due città, ti fa percorrere il deserto dell'arizona che è davvero spettacolare.



    Di ritorno da LV passate dalla Death valley e poi se volete andare a SF a quel punto puntate a nord sulla costa facendo il BIG SUR ed eventualmente lo Yosemite e poi SF. Ovviamente se riparti da SF poi non devi rientrare su LA... altrimenti o escludi questa città (sarebbe un peccato) oppure devi rifarti la strada al contrario.



    Prova a vedere queste cose, tutte fattibili nel periodo da te indicato, poi se ti serve una mano approfondiamo.


    Luca
    PS
    Purtroppo il meraviglio Tioga PAss per portarti verso SF da LV è chiuso in quel periodo x neve
  12. coccaraccia
    , 6/9/2018 10:19
    Buongiorno a tutti, vorrei un consiglio di viaggio. Il prossimo anno tra il 17 aprile ed il 1 maggio vorremmo visitare la California. Partenza e arrivo da Los Angeles. Quale secondo voi sarebbe l'itinerario più corretto? abbiamo due bambini di 9 e 11 anni. Grazie anticipatamente.
  13. Giavaluca
    , 25/7/2018 09:58
    Ciao a tutti, una nota di servizio.

    A causa degli incendi che ormai da giorni devastano Lo Yosemite National Park, è stata presa la decisione di chiuderlo definitivamente e totalmente almeno fino alla prossima domenica.



    Tutta la zona di Yosemite Valley, Wawona e Mariposa Grove non sarà
    accessibile. Al momento solo la Tioga Road, Tuolumne Meadows, Big Oak
    Flat e il mitico Tioga Pass rimangono aperti.

    36 vigili del fuoco hanno
    già perso la vita per salvare questa meraviglia.



    Se andate negli USA in questi giorni, seguite il sito ufficiale: https://www.nps.gov/yose/index.htm
  14. honey-sunny
    , 23/7/2018 21:47
    Grazie mille Luca. L'acquisto sul posto così sono più tranquilla. Grazie :)
  15. Giavaluca
    , 23/7/2018 09:20
    D. Se ho dimenticato di portare il mio pass a
    un sito e quindi pago l’ingresso, poi è possibile
    ottenere il rimborso della quota?
    R.
    Non sono ammessi rimborsi. Le fotocopie
    cartacee che confermano l’acquisto del pass,
    le ricevute di carte di credito, e i cartellini senza
    pass non sono validi per l’ingresso o l’uso.
  16. Giavaluca
    , 23/7/2018 09:14
    Eccomi,

    dunque non ti do' una risposta non sicura al 100% perchè non mi è mai capitata una cosa del genere, ma credo non sia valido. Nel sito ufficiale dice che, in caso ti dimentichi la tessera devi pagare e non puoi chiedere il rimborso. Onestamente non sono certo che con la ricevuta vada bene, io non rischierei.
    Ma l'hai ordinata? Si compra tranquillamente al primo parco quando arrivi. Attenzione, non all'ingresso dove controllano i biglietti, ma nel punto informazione dei ranger.
    Luca