1. Legge 626

    di , il 18/12/2001 00:00

    ...ma la la famosissima e tanto publicizzata legge 626,non doveva rendere più sicuri i luoghi pubblici e privati? Uno dei motivi del rogo in provincia di Salerno non è stato causato da una totale indifferenza verso qusta legge? Saluti a tutti e confido nelle vostre delucidazioni.

  2. Roberto G
    , 28/12/2001 00:00
    Ciao ragazzi. Il Decreto Legislativo 626 del 94 contiene alcune prescrizioni che dovrebbero in effetti rendere più sicuri i luoghi di lavoro, almeno in linea teorica. In realtà almeno tre quarti degli adempimenti relativi alla 626 consistono in montagne di carta dove si raccontano un sacco di banalità (ad esempio io sono stato costretto a scrivere ed a portare a conoscenza dei dipendenti il fatto che, mettendo la mano su una sega circolare in funzione si sarebbero fatti male!) Altri adempimenti riguardano invece degli effettivi interventi strutturali, come salvavita, interruttori differenziali ed altro. Il problema sta come al solito nei controlli. Gli ispettori dell'ASL e dell'Ispettorato del Lavoro, che hanno, o meglio, ai quali è stata attribuita la competenza in materia, tendono ad andare a visitare solo strutture o, nel mio caso, cantieri "modello", dove sanno che il 95% delle cose va bene, dove non rischiano di essere mandati affanculo quando lo meriterebbero, dove possono accanirsi a guardare le carte e dove comunque alla fine una sanzioncina la mollano! Nella stragrande maggioranza, essi non hanno le competenze tecniche per verificare se le cose sono davvero sicure e si accontentano che qualcuno (tipo il dirigente della struttura) si sia preso la responsabilità di dichiarare che le cose sono fatte a norma della 626.
  3. Marco Magna
    , 18/12/2001 00:00
    ...ma la la famosissima e tanto publicizzata legge 626,non doveva rendere più sicuri i luoghi pubblici e privati? Uno dei motivi del rogo in provincia di Salerno non è stato causato da una totale indifferenza verso qusta legge? Saluti a tutti e confido nelle vostre delucidazioni.