1. Triangolo delle Bermuda

    di , il 10/1/2003 00:00

    Per Triangolo delle Bermuda si intende un'area molto vasta dell'atlantico che ha il suo vertice nelle isole Bermuda a sud e che si estende dalla punta meridionale della florida fino alla piccole Antille. Per questi confini, anche se molto imprecisi, la zona prende anche il nome di "Triangolo maledetto" a causa di un lungo elenco di incidenti inspiegabili che vi sono accaduti. Gli incidenti si verificano ancora oggi, voi credete sia solo una leggenda o....cosa???

  2. Turista Anonimo
    , 23/1/2003 00:00
    Personalmente credo molto poco alla questione del Triangolo delle Bermuda ... Non credo esistano prove concrete di aerei o navi realmente spariti nel nulla: nessun parente o conoscente avrebbe reclamato per le persone presenti a bordo ? Certamente potrebbe essere una zona dove si verificano fenomeni naturali rari, come ce ne sono in altre zone della terra (magari non in zona Usa, e quindi snobbate), ma non credo ci si altro.
  3. Turista Anonimo
    , 16/1/2003 00:00
    Oddio Lorenza!!!! Quel tipo scrive anche a me!!!

    Matteo, no, non ho ancora comperato quel libro, credo che non lo comprerò mai, non leggo nulla sul triangolo delle bermuda, mi piace solo scambiare con gli altri qualche opinione sull'argomento...trovo che sia gradevole leggere le opinioni degli altri piuttosto che leggere quello che già è stato scoperto...magari sbaglio, ma su questo argomento preferisco fare in tal maniera. In ogni caso ho appuntato il titolo del libro, magari un giorno lo acquisterò.

    Ciao Meg
  4. Turista Anonimo
    , 15/1/2003 00:00
    Triangolo delle Bermude, cerchi nel grano, X-file, raeliani, lupi mannari e quant'altro: giú, tutti insieme nel calderone delle fandonie pensate per spremere soldi alla gente, fandonie peraltro assai interessanti se considerate dal solo punto di vista letterario e folcloristico. Non dico che la scienza sia perfetta, anzi, dubitarne è sacrosanto: ma da qui a credere in certe fanfaluche ce ne vuole ... tanto varrebbe rispondere al nigeriano che mi subissa di email da due mesi perchè vuole assolutamente regalarmi non so quanti milioni di dollari!
  5. Matteo Azzani
    , 14/1/2003 00:00
    Megane, hai poi trovato il libro che ti dicevo? Ho appena finito di rileggere il capitolo sul triangolo delle Bermuda (sai la curiosità a volte è anche ... uomo...:))) e confermo l'assoluta comicità e l'incredibile numero di ba.le raccontate sull'argomento in particolare dallo scrittore Charles Berlitz che rimaneggiò a suo piacimento le "prove" sul triangolo vendendo la miseria di 6 milioni di copie del suo "Bermuda, il triangolo maledetto"!!!

    Ti riporto solo il passaggio finale del capitolo in questione de "Grandi misteri della storia" :
    "Secondo la guardia costiera degli Stati Uniti, ogni anno attraversano la zona compresa nel Tiangolo delle Bermuda circa 150.000 navi; di queste circa 10.000 mandano richieste di soccorso, ma solo cinque navi all'anno, in media vengono dichiarate disperse: Considerata l'imprevedibilità del tempo nella zona e l'alta densità del traffico, si tratta di una media che non stupisce particolarmente (e credo che me lo possa confermare anche un "lupo di mare" come Giò ;))
    A ulteriore sostegno dell'ipotesi che questo triangolo di mare non è più maledetto di tante altre zone, c'è il solidissimo fatto che i Lloyd's di Londra non hanno mai alzato i premi delle loro assicurazioni per le navi che si trovassero a passare di lì."

    Potrei parlare per ore di tutte le bugie, le sviste, i sensazionalismi, gli errori, che intenzionalmente o meno hanno commesso negli ultimi 40 anni scrittori e giornalisti, ma ti risparmio tutto ciò rimandandoti alla lettura del libro.
    Ciao
    Matteo
  6. Turista Anonimo
    , 14/1/2003 00:00
    http://www.ndonio.it/Il%20triangolo%20delle%20Bermude.htm

    per chi volesse leggere qualcosa sull'argomento.
  7. Turista Anonimo
    , 14/1/2003 00:00
    Dai, sù, non perdiamoci con argomenti non pertinenti....
    ...
  8. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    Tranquillo caro amico
    non ci aspettavamo di vedere nulla di eccezionale e tu lo hai dimostrato.
    Bye
  9. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    Mammina mia quanto la state a fa lunga,
    per un paio de carzoni a mezz'asta,
    volete da vede le turbolenze che ce so dentro li bermuda
    me tiro giù sti c....o de carzoni, basta che la famo finita!
    Er triangolo erane le mutande,
    e che pensavate che portassi i boxer?!
  10. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    13/01/03
    (Renato zero )

    il triangolo è un'opera mia
    e i bermuda no sò i carzoni corti!?

    Questa è bellissima!!!
    ahahahaha
  11. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    hai ragione giò!
    ora è molto difficile far sparire i fondi che l'UE destina alle regioni più povere....allora l'italica virtù ci è corsa incontro....semplicemente le Regioni che dovrebbero usare tali fondi...NON li utilizano (il caso limite credo sia la Calabria dove più dell'85% dei fondi UE sono inutilizzati per assenza di progetti, documentazione e richieste, ma Sicilia, Campania, Sardegna ecc non stanno meglio, anzi).
    ovviamente tali fondi non restano lì ad aspettarci, dopo un certo numero di mesi vengono stornati e destinati ad altre regioni bisognose...ma all'estero!
    così Atene si sta costruendo 2 nuove linee del metrò, stadi ed autostrade per le prossime Olimpiadi; Salonicco 1 linea del metrò, il governo Aznar ha risollevato regioni depresse come l'Extremadura, costruito 100 km di metrò a Madrid (a Milano e Roma quando viene aperta 1 fermata nuova ormai si brinda con Chateau Lafitte del 1855), e l'Irlanda ci sta quasi superando economicamente.
    il tutto con fondi U.E., parte dei quali originariamente NOSTRI!

    detto per inciso...tali fondi...li paghiamo tutti noi cittadini d'europa.
    e quindi il giramento di balle è doppio!

    ...noi..o meglio, alcuni di noi...dormono beatamente.
  12. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    X Lorecoll
    Evviva la U.E. perchè da qualche anno, grazie all'insofferenza dei nostri "soci", ormai stanchi di essere presi per i fondelli, è sempre più difficile far sparire i finanziamenti(almeno quelli con il concorso U.E.). Dai un'occhiata alle recenti misure P.O.R. e ai relativi protocolli operativi e mi darai ragione.

    Salutoni
    Giò
  13. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    Caro Marco
    Il bello della meteorologia è che non è una scienza esatta, nel senso che sono tantissime le varianti in gioco, che ogni previsione che supera i sette giorni, possiamo tranquillamente farcela con una semplice moneta, come? semplicemente giocando a testa o croce, tanto abbiamo le stesse probabilità (50%) dei migliori e sofisticati modelli matematici previsionali.
    Salutoni
    Giò
  14. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    Lorè!, sempre a parlar di mangiare...poi dici di me
  15. Turista Anonimo
    , 13/1/2003 00:00
    Beh, per me il vero triangolo delle Bermude è un ridente staterello vasto circa 30 milioni di ettari, baciato dal sole, famoso nel mondo per i suoi paesaggi e la sua cucina, dove da decenni continuano a sparire immensi finanziamenti (soprattutto pubblici) senza che se ne sappia piú nulla. Magia magia...
  16. frenci
    , 13/1/2003 00:00
    Anche io ho letto qualcosa sul triangolo misterioso.... e di mistero ne ha. Ma quante navi, aerei ci sono passati negli anni senza che accadesse nulla? Piuttosto sarebbe curioso scoprire il perchè quelli caduti o affondati abbiano subito quel destino....magneti giganti, ufo, maledizioni....ne ho lette diverse con questo taglio horror o thriller, ma mi pare che non vi sia nessuna prova tangibile o documentabile in proposito. Sono una delle tante curiose in merito ;)