1. Isole di Capoverde

    di , il 16/12/2001 00:00

    Sono stato a Capoverde 15gg e ho girato quattro isole tutte diverse una dall'altra ma tutte bellissime...Sal con il turismo,Boavista con le sua splendida natura e la sua bella gente,Santiago con il suo entroterra verdissimo e Fogo con il suo stupendo vulcano...che dire!se avete bisogno di consigli saro'ben lieto di aiutarvi...ciao da MAX

  2. Alessandra Petecchi
    , 30/6/2004 00:00
    Ciao a tutti sto cercando di organizzare un viaggio a capoverde per agosto 2004 ho visto il programma di viaggio di loxodrom2112@virgilio.it che comprende una settimana di tour (adventure raid...) e una settimana di soggiorno a sal....qulcuno di voi ha già fatto un viaggio simile???vale la pena di fare il soggiorno balneare a sal???vi prego devo prenotare....datemi qualche informazione!!!! grazie a tutti....a presto
  3. Alberto Motosso 1
    , 23/5/2004 00:00
    Chiedo scusa.
    Non è per polemica che intervengo nuovamente sull’argomento, ma unicamente per capire.
    Dopo quarant’anni di viaggi in giro per il mondo (due mesi all’anno) mi si è affinata una curiosità che, probabilmente (e il più tardi possibile), mi porterò nella tomba.
    Vivo da tre anni a Capo Verde, con mia moglie e il nostro cagnone maremmano, e ci rimarrò unicamente sino a quando “il tarlo del viaggio” non si risveglierà nella mia mente.
    Non sono un habitué dei Forum ma ritengo che, nell’interesse di tutti, qualcosa debba essere chiarito.
    D’accordo Vale io vivo a Santiago e la situazione è diversa. Ma conosco tutte le isole per averci passato lungo tempo, prima di scegliere dove temporaneamente sistemarmi.
    I Salensi, coloro che abitano a Sal, non sono molto diversi da quelli che abitano le altre isole.
    Badju e Sampajudu, non “creolo” che invece comprende entrambi, sono epiteti un po’ xenofobi con cui gli abitanti di Santiago gratificano gli abitanti delle altre isole e viceversa.
    Coloro che abitano a Sal oggi, in gran parte non sono residenti nell’isola. Provengono dalle altre, attirati dal miraggio del lavoro e, perché no, dalla conquista di donne bianche agiate, disponibili e spesso giovani.
    La tabella di seguito, presa dal Censo 2000, ti spiega la situazione della popolazione di Sal e delle altre isole, quella residente.
    Demografianomia
    Perspectivas da população residente até 2010
    Ilhas 1990 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2005 2010
    Santiago 175691 203942 211704 217229 222940 228834 236352 277567 324692
    S.Vicente 51277 61638 64599 66285 68028 69826 67844 86658 102226
    St° Antão 43845 47046 46610 47827 49085 50381 47124 52821 55680
    Sal 7715 9627 10162 10427 10701 10984 14792 13925 16678
    Fogo 33902 35125 34951 35864 36806 37779 37409 40057 42543
    Brava 6975 6431 6146 6307 6472 6643 6820 6220 6056
    S.Nicolau 13665 13463 13035 13375 13726 14089 13536 13693 13753
    Maio 4969 5491 5626 5773 5925 6081 6742 7009 7903
    Boa Vista 3452 3422 3339 3427 3517 3610 4193 3620 3695
    Total 341491 386185 396172 406514 417200 428227 434812 501569 573226
    Fonte: INE, 1990 e 2000 - Censo 90 e Censo 2000, outros anos Perspectivas Demográficas de Cabo Verde Horizonte 2020

    Quindi, considerando che la popolazione capoverdiana (i 434000 censo 2000) è, a quanto mi consta, fondamentalmente sana (la povertà non è una malattia), inizio con le domande:
    -chi infetta chi?! In breve, sono le italiane che infettano i capoverdiani o sono i capoverdiani che (ancora una volta loro: quelli del terzo mondo!) infettano le italiane?
    -è credibile che nel 2004, le donne italiane si lancino alla (secondo me legittima) conquista del negretto senza usare la minima precauzione?
    -a Sal non esiste un ospedale neanche per le urgenze più urgenti. È serio che medici volontari si preoccupino di aprire una clinica per malattie infettive? Hai usato queste parole, quindi presumo una clinica a pagamento e non un ambulatorio aperto a tutti (anche a chi non ha di che sfamarsi). In parole povere per chi sarà questa clinica: un altro business italiano?!

    Mi permetto, se Patrizio, Susy e il moderatore me lo permettono, di inviare questa e-mail (segnalando di visionare il Forum Capo Verde) anche agli altri Forum che riguardano queste isole perché desidererei che questo fosse un dibattito a più voci.
    Probabilmente, con il contributo di tutti, riusciremo a capire se Sal è una nuova patria per il Turismo Sessuale, se i Tour Operators (più o meno seri) approfittano, alla grande, di questo nuovo filone non proprio etico, se i massaggi, nella salina di Sal, sono praticati “alla tailandese” da personale “dotato” ma non di capacità medico terapeutiche…
    Un cordiale abbraccio a tutti/e
    Alberto
  4. Giuliana Serpa
    , 12/1/2004 00:00
    Dovremmo partire nella settimana tra il 15 e il 22 febbraio 2004. Non abbiamo molti soldi e vorremmo andare a Mindelo - sao vicente....come ci consigliate di fare?
  5. Massimo Compagnucci
    , 25/10/2003 00:00
    25 ottobre 2003

    Ho letto su molte e-mail del forum che l'isola di Sal è
    notoriamente alquanto ventosa. Avendo intenzione
    di partire per l'isola verso la metà di novembre troverò
    anche in quel periodo il forte vento lamentato da molti?
    Grazie.
  6. Fulvio Dal ri
    , 21/5/2003 00:00
    Sono andato In vacanza a CAPO VERDE, località Isola di sal, con l'organizzazione di Alpitour nella settimana di Pasqua. EVITATELO!
    Impossibile fermarsi sulla spiaggia causa il fortissimo vento gelido che in pochi minuti ti trasformava in una duna (nel villaggio gli animatori giravano con un cartello con la scritta: si il vento che c'è sempre. Forse era meglio che occupassero il loro tempo realizzando dei paraventi come avviene in tutte le località notoriamente ventose).
    Solo pochissime persone si azzardavano a camminare sulla spiaggia causa il dolore provocato dalla sabbia sferzata dal vento. Nel mare, nei momenti migliori, si potevano vedere un paio di temerari che dopo pochi secondi uscivano intirizziti. E' noto che l'oceano non è l'deale per un bagno, ma proprio per questo ci si aspetta almeno di potersi tuffare in piscina, ma ahimè la profondità max era di 120 cm. Altra chicca per chi desiderasse ripiegare su altre attività: il costo di un escursiona ad altra isola in aereo (unico mezzo: 15 minuti di volo) per 3 persone circa 500 euro.
  7. Roberta Scapinello
    , 9/4/2003 00:00
    Il paesaggio che offre Capo Verde è davvero particolare. Capo Verde è un arcipelago composto da 10 isole, ed ognuna di queste offre un'attrattiva e delle caratteristiche particolari. Percio' probabilmente le opinioni che sentirete su chi c'è stato, dipenderanno molto dalle isole che hanno potuto visitare. Per cominciarei sconsiglio di fermarsi a Sal per molti giorni (meta obbligata in quanto c'è l'unico aeroporto internazionale). L'isola non offre molto: lunghe spiaggie, mare così così e deserto. E' assolutamente turistica e piena di italiani. E' carissima, i prezzi sono anche superiori dell'Italia. Percio' il mio personalissimo consiglio è di passare a Sal solo per il tempo necessario per il trasferimento ad altra isola. Io non l'ho visitata, ma ho sentito che Boavista, anche se molto turistica (e quindi un po' piu' cara rispetto alle altre isole- ma mai quanto Sal) offre le piu' belle spiaggie in assoluto.

    Ma per assaporare appieno lo "spirito capoverdiano" consiglio di andare all'Isola di Sao Vicente, a Mindelo, la capitale,che paesagisticamente non è il massimo, ma qui, potrete entrare veramente in contatto con la vita capoverdiana. A Mindelo, il divertimento, soprattutto notturno, è assicurato!! Ci sono tantissime discoteche, locali e spettacoli culturali...
    Da qui è possibile spostarsi per qualche gg, da Sao Vicente, ogni mattina al porto, parte una barca (meglio, una baracca) che va a St. Antao. Quest'isola è paesagisticamente fantastica. Se si ama il trekking e la natura non si puo' farsi mancare una visita in questa terra dai panorami mozzafiato
  8. Giovanni 5
    , 31/3/2003 00:00
    Vorremmo andare sull'isola di Sal a Pasqua 2003.
    Potete darmi indicazioni per un albergo esagerato, anche 5 stelle (se esiste)magari sul mare....visto che devo fare un figurone con mia moglie?
    Aiutatemi anche se pensate che è meglio una posada.....
    Il mare è praticabile ad aprile o è troppo freddo?
    grazie giovanni
  9. Elisa Perin
    , 19/2/2003 00:00
    Ciao a tutti,
    mi piacerebbe organizzare un viaggio di una settimana a Capo verde tra il 17 e 24 novembre per un gruppo di circa 50 persone, ospitandoli in un villaggio.
    Ho degli amici che mi sconsigliano Capo verde perchè dicono che non c'è molto da vedere, e rischierei di stare solo in villaggio.
    Vi chiedo se ci sono delle buone escursioni per un target di persone dai 20 ai 60 anni!!! Grazie se mi rispondete al più presto!!!!
  10. Emanuela Re
    , 31/1/2003 00:00
    Ciao a tutti, sono Emanuela
    e ho deciso di andare 3 sett. a Capo Verde.
    Il mio itinerario sarà Sal per 1/2 gg. , Santiago per una settimana circa facendo anche immersioni, Fogo, Maio.
    Sono riuscita ad avere abbastanza notizie ma, a Maio non è andato nessuno? avrei bisogno di sapere qualche cosa in più, dove dormire "pensioni" perchè non riesco a contattare nessuno.
    A proposito siamo in 2.
    Grazie a tutti

    Ciao Manù
  11. Michela Greppo
    , 6/5/2002 00:00
    CIAO, AD AGOSTO VORREI ANDARE 1 SETTIMANA A S.VICENTE E 1 SETT. A BOAVISTA. QUALCUNO POTREBBE CONSIGLIARMI DOVE E' MEGLIO DORMIRE-SI PENSAVA IN APPARTAMENTI- E DARMI QUALCHE DRITTA? GRAZIE
  12. Carmelo Manola
    , 22/4/2002 00:00
    Ciao a tutti.
    con un po di amici avevamo intenzione di andare a Cao Verde questa estate ,volevo chiedere se ad Agosto si sta bene (visto che possiamo partire solo in questo periodo) e se ci si diverte .
    Ciao e grazie.
  13. Micol Franchini
    , 26/3/2002 00:00
    è proprio vero... Cabo Verde o la odi o la ami!!! e se lo fai o non ci tornerai più o non potrai farne a meno!!!
    Credetemi
    ciao by MIKY
  14. Gabriella Zeriau
    , 6/3/2002 00:00
    Desidererei avere notizie sull'isola di Maio (Capo Verde) da parte di qualcuno che l'abbia già visitata e se ha qualche foto da inviarmi perchè possa farmene un'idea gliene sarei molto grata.
    Inoltre mi piacerebbe trovare qualcuno che conosca il creolo parlato a Capo Verde
    Grazie salutoni Gabri
  15. Francesca Pirri
    , 11/2/2002 00:00
    Sono stata nelle isole di Sal e Boavista lo scorso anno nel periodo pasquale. Confermo le impressioni di Max: isole selvaggie, belle naturalisticamente parlando.
    Ad Aprile, la sera è un pò fresco, serve un maglione ed attenzione ai problemi intestinali. Se vuoi sapere di più scrivimi. Ciao Francesca
  16. martamina
    , 28/1/2002 00:00
    Ciao Susy ciao Patrizio, vorrei visitare l'isola più carina e divertente di Capo Verde.Potete darmi dei consigli? Viaggio da sola ho bisogno di svagarmi, ma nello stesso tempo, mi piace conoscere la vita del luogo.Vorrei starmene in un bel posto, ma senza spendere tanti soldini ho solo una settimana e vorrei partire quanto prima magari metà febbraio. Aspetto notizie un'abbraccio Arianna