1. Marca sul passaporto

    di , il 23/11/2012 18:08

    Salve, avrei bisogno di una spiegazione o meglio di un consiglio.

    Devo andare a Hong Kong prendendo l'aereo a Roma, ma facendo scalo a Londra. La marca sul passaporto devo metterla?

  2. Mariano Uberti
    , 26/11/2012 15:30
    Allora buon divertimento!

    E se trovi qualcosa di interessante da fare faccelo sapere ;)

    ciao
  3. STELLA8
    , 26/11/2012 14:43
    Andrò ad Honk Kong il periodo di Capodanno (purtroppo ho solo quel periodo libero,) l'aspetto negativo sono i prezzi altini degli hotel visto le festività, ma di positivo credo di trovare una temperatura gradevole. Ho intenzione (cosa per me inusuale) di fare la classica turista visitando le attrazioni che ogni guida ti segnala escursione a Macao compresa; però ancora non mi sono arresa e continuo a cercare qualcosa di veramente alternativo da fare o comunque di particolare da inserire nelle visite quotidiane.
  4. Mariano Uberti
    , 26/11/2012 10:16
    L'onere di annullare la marca è della nostra polizia di frontiera.
    Una volta che tu la metti sul passaporto il tuo obbligo lo hai assolto.

    Detto questo: Hong Kong è una bellissima destinazione! :)
    Quando parti? Che pensi di vedere?
  5. STELLA8
    , 23/11/2012 22:16
    Grazie per le risposte. Anch'io la vedo come una scorciatoia da furbetti. Si spendono tanti soldi per un viaggio e poi si cerca di risparmiare poche decine di euro della marca....io farò la brava e la comprerò....ma dove si annulla? anche all'ufficio postale come si faceva una volta?
  6. DIDIADRY
    , 23/11/2012 19:00
    .. oltre a mettere la Marca sul Passaporto occorre anche annullarla con la data perchè la data che c'è stampata sulla Marca non vuol dire nulla ai fini della regolarità (potrei mettere anche una marca con una data molto antecedente) e la durata è uguale alla scadenza annuale del passaporto, es. se il passaporto ha una data di rilascio al 10 Aprile se metto la marca adesso vale fino al 09 Aprile del 2013 ...
  7. Mariano Uberti
    , 23/11/2012 18:40
    La marca da bollo va messa a priori perché è una tassa governativa, non metterla equivale a non pagare una tassa.

    Detto questo molti italiani che come te vanno in un paese extra europeo con un volo che fa scalo in una città europea al controllo dei documenti mostrano la carta d'identità per la prima tratta e il passaporto per la seconda. All'estero la polizia non si mette certo a controllare le marche da bollo italiane, ma solo la validità del passaporto.

    Questo comportamento però, ripeto, equivale a non pagare una tassa italiana, quindi è illecito.
  8. STELLA8
    , 23/11/2012 18:08
    Salve avrei bisogno di una spiegazione o meglio di un consiglio.


    Devo andare ad Hong Kong prendendo l'aereo a Roma ma facendo scalo a Londra. La marca sul passaporto devo metterla?