1. Lingua giapponese...

    di , il 18/1/2001 00:00

    Avvicinandosi alla cultura giapponese salta subito all'occhio la scrittura, per me straordinaria... Voi che ne dite? E come è possibile accostarsi alla lingua giapponese?

  2. Patrizio Rossi
    , 16/12/2001 00:00
    Ohayo gozaimas.....
    La lingua giappa e' un'universo molto affascinante, ricchissima di vocaboli (molti piu' che l'italiano) e' strettamente legata agli ideogrammi....che esprimono l'idea (non e' una boiata) di cio' che vi vuole dire....Sono come quadri che ritraggono soggetti e paesaggi....pero' sono un gran Casino....E io dico...Ma come si fa nel duemila ancora rendersi cosi' la vita difficile con la lettura....Io non ce la faccio piu' a non poter leggere una mazza...
    Agimemaste', sayonara.......
    Ciao
    Pat
  3. Thierry Matalini
    , 11/10/2001 00:00
    Hajimemajite, watashiwa Thierry des.
    Purtroppo il mio giapponese è scarso, ho appena cominciato ma vorrei migliorarlo al piu' presto, e vorrei pure andarci in Giappone.
    Grazie mille per le interessanti info.

    Matane.
  4. Vera Vinci
    , 8/9/2001 00:00
    Ciao Patrizio e Syusy!
    Vi invidio tantissimo!Quando mi portate con voi in giro per il mondo?
    Io sono una studentessa di lingua e letteratura giapponese a Napoli.Vorrei ricevere tante e-mail da ragazze/i appassionati del Giappone come me!E se vivete a Napoli e dintorni e volete una compagna di studi,sarò felice di imparare il giapponese insieme a voi!Scrivetemi!
    Ciao!
    Vera
  5. Manuele Ballotta
    , 5/9/2001 00:00
    Ciao Patrizio e Syusy,

    sono Manuele, ho 21 anni e studio giapponese a Venezia,vi devo ringraziare poichè uno dei motivi che mi ha spinto a studiare questa lingua è stato proprio il speciale sul giappone.Non vedo l'ora che esca la cassetta per chè da scemo purtroppo non l'ho registrato.Ah un'ultima cosa chi come me ama il giappone potrebbe scrivermi e così potremo scambiarci idee e altro ancora.
    Patrizio Syusy continuate così che siete una delle poche cosa buone che ci sono in televisione negli ultimi anni.CIAO!pardon Sayoonara
  6. Andrea Zaniboni
    , 31/8/2001 00:00
    Ciao raga!
    Se siete interessati ad imparare un po di giapponese sto organizzando un corso di giapponese a Lodi.
    Per saperne di più scrivete a laequilibrista@libero.it
  7. Paolo L.
    , 15/8/2001 00:00
    Ciao Patrizio e Susy,volevo augurarvi un buon Ferragosto!!^^Siete fantastici e vi seguo sempre,ma avrei un desiderio enorme,vorrei fare un viaggio in Giappone con voi,se doveste ritornare fatemi sapere,ok?!!!!^^Ciao un salutone da Paolo^^
  8. Giulia Rizzardo
    , 17/3/2001 00:00
    Beh, Mare, le differenze tra ideogrammi cinesi e giapponesi ci sono...eccome se ci sono!! Ok, il modo di scriverli è logicamente lo stesso (cioè dall'alto al basso, da sinistra a destra), ma non capita così spesso che 2 ideogrammi uguali abbiano lo stesso significato! Anzi!
    Per quanto riguarda l'hiragana e il katakana è vero che abbelliscono il testo e lo rendono + raffinato, ma non lo semplificano affatto secondo me! Anzi, complicano un pochettino la vita a chi deve tradurre!!!!!!
    Nonostante tutto giapponese e cinese sono due lingue affascinanti, è per questo che le studio!
    Ciao a tutti!
  9. Mare D.
    , 20/2/2001 00:00
    Rispondo a chi ha chiesto delucidazioni sulla scrittura jap.
    Anche i jap usano gli stessi ideogrammi dei cinesi, si leggono in modo diverso ma hanno, chi più chi meno, lo stesso significato.
    Il jap ha in più due alfabeti sillabici, l' hiragana per le parole giapponesi e il katakana per le parole di origine straniera.
    Per scrivere la parola Hime cioé principessa, possono usare i kanji (cioé gli ideogrammi cinesi) o l'hiragana che suddivide la parola in due segni, rispettivamente quello che rappresenta l' HI e quello che rappresenta il ME. Non é facile da spiegare senza poter dare un esempio, ma spero di esere stata, almeno un po' chiara...
    ciao Mare
  10. Mare D.
    , 20/2/2001 00:00
    Matiu, non riesco a capire come puoi scrivere una sciocchezza simile sulla lingua scritta giapponese. Gli alfabeti sillabici sono il bello e l'originale di questa stupenda lingua e francamente ne rendono più semplice lo studio da parte di noi occidentali!!!
    Perlomeno hanno avuto il "coraggio" di personalizzare una scrittura complicata come quella ideografica cinese!!!
  11. Luciano Serra
    , 18/2/2001 00:00
    Cerco disperatamente Video di turistipercaso in Giappone.

    Sono nella zona di Milano Varese.

    Ciao
  12. Jo Jo
    , 30/1/2001 00:00
    Ho ricevuto un invito da un ragazzo giapponese conosciuto in chat. Come faccio a fidarmi ? come posso controllare la veridicità del suo recapito ?
    Giovanni!
  13. Marco Baroli
    , 28/1/2001 00:00
    Matiu se i Giapponesi avrebbero usato l'alfabeto latino come in Polinesia anche la cultura Giapponese sarebbe scomparsa non credi??
    ciao da Marco
  14. Alessandro Scantamburlo
    , 25/1/2001 00:00
    Volevo fare qualche domanda su questo paese stupendo ma lontano da noi. Ma è vero che a differenza da qui, il cibo giapponese è più povero di gusto?
  15. Tanto Buono
    , 22/1/2001 00:00
    cosa vuol dire aggiungere i sillabari?... gli ideogrammi cinesi sono tanto diversi dai giapponesi?

    Per noi occidentali e' difficile apprezzare queste differenze.

    A me paiono tutti uguali, scusa l'ignoranza ma mi dai due dritte su come apprezzare le differenze di cui arli?

    ciao
    T.
  16. Matiu Miru
    , 21/1/2001 00:00
    La scrittura giapponese? E' bruttissima graficamente! Gli ideogrammi Cinesi sono meravigliosi, ma aggiungendo i loro sillabari, i nipponici rovinano il testo. Potevano usare l'alfabeto latino come abbiamo fatto in Polinesia.
    Matiu