1. In macchina fino a Capo Nord

    di , il 13/12/2006 14:04

    Ciao,

    Tra un po' partirò per Capo Nord!

    Cerco informazioni a riguardo da qualcuno che già ci è stato.

    É ancora un po' presto per il mio viaggio ma come sempre cerco di carpire più info possibile per trascorrere al meglio il mio soggiorno sul posto.

    Premessa: voglio raggiungere Capo Nord in auto dalla Puglia.

    So solo che saranno 5000 km di andata passando dalla Danimarca.

    Il ritorno invece vorrei farlo dalla Finlandia per poi scendere dalla Lituania, Estonia, Lettonia e via dicendo.

    Troppo facile scendere dalla via dell'andata!!!

    Aspetto vostre notize.

    Ciao

  2. marefra
    , 1/11/2007 11:44
    Ciao a tutti,sto iniziando a progettare un viaggio in norvegia x la prox estate.volevo sapere se è fattibile l'idea di volare fino a tromso,da lì raggiungere capo nord per poi ridiscendere a tappe passando per le lofoten e quant'altro di bello e riconsegnare l'auto a oslo in 14gg?premetto che dormo in tenda e che mediamente faccio tappe da 300/400km al dì magari infilandoci anche qualche bella camminata.aspetto cosigli su tutto,grazie,andrea.
  3. pietro60
    , 24/9/2007 13:07
    Sono stato in agosto presso
    Cochs Pensionat Parkveien 25, N-0350 Oslo,
    richiedi una camera con lutilizzo della cucina,
    visto i prezzi ti conviene
  4. girovaghi
    , 11/9/2007 19:56
    ciao a tutti
    noi andiamo ad oslo a dicembre x adesso abbiamo prenotato soltanto il volo x il resto (mangiare,dormire,visitare,......)vorreme qualche consiglio
  5. ichilose
    , 24/8/2007 14:06
    ciao
    quali cnsigli dare dopo esserci stato...
    le strade : oltre ai limiti ( che i norvegesi rispettano e in un certo senso ti rallentano la marcia) non sono autostarde come le nostre, tante curve tanti saliscendi pochi ponti o gallerie quindi lunghi percorsi per aggirare fiordi o montagne, anche traghetti con soste per l'imbarco ( in qualche caso da prenotare ).
    Ritengo la media di 300 Km al giorno è più che sufficiente per potersi guardare in giro e fermarsi per delle foto o per mangiare con calma.
    Noi dormivamo negli ostelli o campeggi, ce ne sono in tutte le città è consigliato prenotare ( internet ) ci si può fare da mangiare , tutti mettono la cucina a disposizione.
    nella terra dei sami abbiamo dormito a Karasjok , la capitale, in un ostello www.engholm.no in mezzo al bosco in un posto da favola. a capo nord in un capeggio www.kirkeporten.no l'ultimo posto abitato prima di capo nord. l'ultimo consiglio tenere il serbatoio pieno, potreste fare 300Km senza vederne uno.
    il resoconto del mio viaggio in WWW.SIREREVOLUTION.IT
    ciao, e buon viaggio
  6. pattygol71
    , 7/8/2007 11:00
    Ciao On the road,

    mi sono accorta di aver segnalato nel post precedente il costo del carburante solo per la Norvegia, per gli altri paesi in luglio era: Germania benzina 1.33-1.39 € - diesel 1.13-1.17 €, Danimarca benzina 10.00-10.50 DKK – diesel 8.70-9.10 DKK, Svezia benzina 11.50-12.00 SEK – diesel 10.60-11.00 SEK, Finlandia benzina 1.32-1.38 € - diesel 1.00-1.05 €.
  7. pattygol71
    , 6/8/2007 19:45
    Ciao On the road,

    sono appena rientrata dalle vacanze in Scandinavia (fantastica come sempre!) di seguito ti do qualche indicazione in merito alle richieste che hai fatto (rispondo qui così può tornare utile anche ad altri TPC).

    In Svezia i limiti di velocità fuori dalle località sono 90/110 km/h per cui puoi calcolare tappe abbastanza lunghe (500-600 km al giorno). Per farti un esempio, quando è stato il momento di voltare la macchina a sud per rientrare sono partita da Neiden (estremo nord-est della Norvegia, vicino a Kirkenes) e in tre giorni e mezzo ho percorso 1850 km circa e sono arrivata a Oslo per prendere la nave, con queste tappe: lunedì 420 km-5:15 h di guida (Neiden-vicino Rovaniemi), martedì 500 km-6:00 h di guida (Rovaniemi-vicino Umea), mercoledì 635 km – 8:00 h di guida (Umea-vicino confine con la Norvegia), giovedì 300 km – 4:00 h di guida (confine S/N-Oslo). Visto che siete in tre e avete a disposizione solo 2 settimane, potete alternarvi alla guida e prevedere tappe ancora più lunghe.

    In Norvegia invece il limite è 80 km/h (salvo qualche eccezione a 90 e sull'autostrada a nord di Oslo a 100), ti consilgio di calcolare una media di 65 km per ora (70 al nord dove più spesso trovi tratti “deserti” in cui il limite è a 90).

    In Svezia, per campeggiare chiedono quasi dappertutto la Camping Card Scandinavia (io l’ho acquistata in Danimarca a 90 DKK). Sul sito www.husvagnochcamping.se/fcamping/ puoi trovare le indicazioni dei campeggi dove non viene richiesta questa carta e viene accettata la Camping Card International. In Norvegia di regola non viene richiesta nessuna carta.

    Prezzi estate 2007 per campeggiare in tenda: in Germania 15 Euro, in Svezia 110 SEK, in Danimarca 120 DKK, in Norvegia tra 100 e 150 NOK (i prezzi comprendono di regola 2-3 persone). Capita di dover pagare l’acqua calda per la doccia (soprattutto in Norvegia), prezzo 5-10 corone.

    E’ possibile anche il campeggio libero, soprattutto nelle zone più “deserte” non ci sono problemi. Dal momento che però le temperature sono piuttosto fresche (sulla costa devi tener conto che c’è quasi sempre vento) ti consiglio il pernottamento in campeggio, è decisamente più gradevole fare colazione e cena al calduccio nel locale cucina che praticamente tutti i campeggi mettono a disposizione!

    Clima in Scandinavia: al nord sulla costa norvegese in agosto media 10-15° C, nell’entroterra lappone (N-S-FIN) di regola qualche grado in più. Al sud media 16-18° C.

    Pedaggi: traghetto Rostock-Gedser 76 Euro lu-gio / 100 Euro ve-do per la macchina comprese 9 persone, quello Puttgarden-Rodby 56 Euro tutti i giorni.
    Il pedaggio del ponte sull’Oresund tra Copenhagen e Malmo è di 245 DKK-300 SEK (circa 34 euro).
    Il traghetto Helsingor-Helsinborg 233 DKK-279 SEK con la compagnia HH, 255 DKK-310 SEK con la Scandlines.
    A Stoccolma dovrebbe essere stato introdotto il ticket d’entrata, ma non so dirti quanto si paga, quest’anno non ci sono passata.
    Ti segnalo i principali pedaggi in Norvegia: Oslo 20 NOK, Trondheim 15 NOK, Bergen 15 NOK.
    Lungo la E6 (a sud di Oslo) Moss 15 NOK e Svinesund 18 NOK, a nord di Trondheim 1x25 NOK e 1x15 NOK. Traghetto a sud di Narvik lungo la E6 Bognes-Skarberget 82 NOK macchina+autista (anche i passeggeri pagano, ma non so dirti quanto).
    Per l’isola di Capo Nord pedaggio del tunnel sottomarino 145 NOK macchina+autista + 47 NOK per passeggeri adulti e per finire 195 NOK a persona per accedere al promontorio del Capo Nord (questo un vero e proprio furto! Fino a qualche anno fa, dopo le 2.00 di notte si poteva accedere gratuitamente, anche perché il centro rimane chiuso; da quest’anno non più, chiunque desideri arrivare al promontorio deve pagare il ticket che –bontà loro!- vale 2 giorni e ti da l’accesso anche al centro).

    Ed infine il costo del carburante in luglio: benzina 95 ottani 11.50-12.40 NOK, diesel 10.40-11.00 NOK.

    Cosa non perdere: questa è forse la parte più difficile poiché decisamente soggettiva. Le città di Copenaghen e Stoccolma meritano sicuramente una visita, Oslo invece se non hai molto tempo puoi anche tralasciarla. In Norvegia a me piacciono le regioni del nord, il Nordland, il Troms e il Finnmark (il sud, la regione classica dei fiordi è troppo simile alla Svizzera dove abito!). Per indicazioni supplementari ti rimando ai precedenti post del 5.7 e del 20.6.07.

    Buon viaggio e buone vacanze (sto già rimpiangendo la Scandinavia con il caldo che fa qui!)
  8. on the road
    , 31/7/2007 21:12
    ciao a tutti!!! vorrei partire alla volta di capo nord in auto...ma diciamo che non ho la più pallida idea di cosa devo aspettarmi..in ogni senso! la situazione è questa:siamo in tre,con una monovolume,dormire in tenda(non necessariamente camping se si può)e due settimane a disposizione.la rotta sarà pescara--> rostock-->copenaghen-->stoccolma-->capo nord. la partenza è prevista per il 9agosto.
    vorrei sapere:tempi per arrivare,cosa assolutamente non perdere,clima e temperature del periodo in cui partirò della scandinavia,spese di gasolio ed eventuali pedaggi! HELP! chi vuole può anche mandarmi una e-mail!!! grazie!!!!
  9. nordkappino
    , 9/7/2007 16:40
    ti ringrazio pattygol71 per la preziosa informazione data... il sogno di viaggare in norvegia e fino a CAPONORD si sta per avverare..
  10. pattygol71
    , 9/7/2007 10:15
    ciao Nordkappino,
    io porto con me la presa internazionale e quella tedesca per collegare la prolunga alle colonne di elettricità nei vari campeggi. Se invece vuoi collegare apparecchi tipo macchina foto, phon, ecc. nei vari locali tipo bagno o cucina, non ci sono problemi, sono come le nostre.
  11. nordkappino
    , 6/7/2007 19:15
    salve a tutti amanti della norvegia...
    volevo sapere se qualcuno può dirmi se le prese norvegesi e scandinave in generale sono diverse dalle nostre e se ci vuole un adattore... e poi se per attaccarsi alla corrnte nei campeggi c'è bisogno di un attacco diverso tipo presa industriale...
    GRAZIE
  12. pattygol71
    , 5/7/2007 14:50
    Ciao Emti,
    non ti ho risposto prima perché ero in vacanza nelle Marche, spero che le informazioni che ti darò ti possano ancora servire. Per la Norvegia il consiglio è lo stesso di Annie e cioè visitnorway.com, trovi un sacco di informazioni utili. Per le prenotazioni purtroppo non ho esperienza diretta, io viaggio in tenda, comunque penso che se sei un po’ elastica non dovresti avere grossi problemi, se ad esempio non trovi alloggio in centro “città”, ti sposti di qualche chilometro e una soluzione la trovi. I campeggi sono veramente numerosi e i bungalow (modesti ma sempre curati e riscaldati) una buona soluzione alternativa se gli alberghi sono pieni: tieni conto che soprattutto al Nord sono aperti fino a tarda sera (anche le 23.00 per intenderci) e se succede che se non c’è più nessuno alla reception di regola trovi un cartello con indicato quali casette sono ancora libere, ti sistemi e il mattino dopo vai ad annunciarti.
    Da Oslo al Capo Nord sono circa 2'150 km di strada seguendo la E6 (Oslo-Trondheim 500 km, Trondheim-Narvik 900 km, Narvik-Capo Nord 750 km), tutto dipende da quante ore vuoi passare in macchina ogni giorno. I primi anni che andavo in Norvegia viaggiavo anche 8-10 ore al giorno, con tapponi massacranti da 500-600 km, ora me la prendo con più calma, cerco di godermi la vacanza e fare tappe che non superino i 300-350 km per un massimo di 6 ore di guida al giorno. Insomma, Oslo-Capo in 4 giorni secondo me è da stakanovisti, in 5 normale e in 6 tranquillo (sempre inteso il viaggio lungo la E6 senza deviazioni di sorta) .
    Per finire, si, parto pure io alla volta della Norvegia. Ogni anno a primavera dico tra me e me -quest’anno si cambia!- ma poi bastano tre giorni di caldo afoso per farmi decidere per una nuova vacanza in Scandinavia! Parto sabato 14 luglio, ho prenotato il traghetto per l’andata Frederikshavn-Oslo lunedì 16 luglio (10.30-19.00) e quello per il ritorno Oslo-Copenaghen la sera di giovedì 2 agosto (17.00-9.30): per il resto nessun programma preciso se non oltrepassare Trondheim e girovagare in queste terre meravigliose, se il tempo è bello spostandomi pian piano a nord seguendo la costa lungo la RV17 (vedi segnalazione nel post precedente) oppure spostandomi in Svezia e Finlandia nella terra dei Sami (se la chiami Lapponia si offendono!). In Norvegia mi piacerebbe visitare l’isola di Senja (tra le Vesteralen e Tromso), ma come detto niente tappe o mete obbligate, deciderò di giorno in giorno.
    Voi invece quando partite? Buon viaggio, magari ci si incontra, anche se ci sono stata un sacco di volte non vedo l’ora di partire!!

    PS per Makoto: la strada più veloce è quella via Svezia (da Stoccolma lungo la E4 fino ad Haparanda) e via Finladia (Rovaniemi-Ivalo lungo la E75; tra l’altro la zona di Ivalo-Inari sull’omonimo lago è molto bella) ed entrata in Norvegia a Karasjok e via verso il Capo Nord.
    In Svezia puoi prevedere delle tappe da 600-700 km al giorno, le strade a scorrimento veloce e le autostrade sono più numerose e i limiti di velocità (110) non così terribili come in Norvegia.

    PS per Chupa Chup: a fine agosto ti conviene portare abbigliamento pesante (come per andare in montagna in autunno da noi), l’estate è ormai finita! Sono stata un anno in Scandinavia a settembre, il paesaggio è molto bello con i boschi che cambiano i colori, verde, giallo e rosso, un vero spettacolo. E una notte abbiamo pure avuto la fortuna di vedere un’aurora boreale che colorava il cielo di verde!
  13. Chupa Chup
    , 5/7/2007 12:31
    ciao.....a fine agosto partirò per la Norvegia.....chi mi consiglia sul cmìlima e sull'abbigliamento da portare ????
    sto impazzendo ogni girono difronte l'armadio per capire cosa mettere in valigia !!!
    grazie...scrivetemi !!!!
  14. Annie
    , 3/7/2007 12:16
    Ciao, noi avevamo trovato tutte le accommodation tramite il sito http://www.visitnorway.com.
    siamo stati a giugno, non c'era molta gente in giro ma abbiamo fatto abbastanza fatica in centri come Tromso dove, all'andata, ci siamo accontentati di un hostal al limite dell'indecenza. Devo ritrovare il nome per segnalarlo... al contrario!!!!
  15. MAKOTO
    , 3/7/2007 11:18
    Ciao,
    il 21/7 parto da Pisa per Capo Nord in macchina per il "VIAGGIO"....
    Vorrei arrivare a Capo Nord entro il 31/7 ( la Routard consiglia di vedere il sole di mezzanotte entro tale data), e poi "prendermela con calma" per il ritorno( 15 gg).
    Avete qualche itinerario da consigliarmi sia per l'andata che per il ritorno.
    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEE
  16. emti
    , 29/6/2007 12:18
    Ciao Pattigol71! Scusa il ritardo con cui ti rispondo e, soprattutto, con cui ti ringrazio per le utilissime informazioni...
    Ebbene: partiamo!
    Questo week end sarà interamente dedicato alla "creazione" dell'itinerario di viaggio, tenendo conto dei tuoi preziosi consigli.
    Una delle cose che però mi manca da capire è questa: sulla danimarca ho trovato dei bellissimi siti sugli alloggi (idem per la svezia): tu hai qualcosa in particolare da suggerirmi sulla norvegia? secondo te, dobbiamo prenotare prima di partire, o c'è la possibilità di trovare alloggio anche di volta in volta? come funziona?
    secondo te, poi, da oslo quanto tempo stai per arrivare a capo nord? ovvero...quanti km al giorno?
    Si preannuncia una vacanza indementicabile...l'entusiasmo c'è, le compilation da viaggio sono in lavorazione...
    a presto, Emti
    ps: non è che per caso parti anche tu per la Norvegia...così ci incrociamo?