1. RICETTE DI NATALE

    di , il 25/12/2002 00:00

    Eccolo, è già alle porte anche quest'anno: il Natale. E come sempre saranno giorni di abbuffate memorabili in compagnia di torroni e panettoni, tacchini e tortellini. Perchè allora non ci scambiamo qualche ricetta natalizia? Dai, che magari stupiamo amici e parenti con delle belle novità.....

  2. Turista Anonimo
    , 11/1/2003 00:00
    Rosalba, ehm.... ci ho provato, i vicini non mi hanno visto. In compenso mi ha beccato la portinaia. Stava lì, immobile con lo spazzolone in mano. E mi fissava. In silenzio.
    A un certo punto credo che stesse per chiedermi qualcosa ma ho imboccato il portone e...viiiia.
  3. Rosalba Simenon de magistris
    , 10/1/2003 00:00
    Avete ragione, ma seguire una piccola dieta per qualche giorno non dovrebbe essere impossibile, é chiaro che non la si deve fare a lungo, anche perché bisognerebbe essere seguiti da un medico.
    Per Pepa, vesto che abiti al primo piano potresti salire e scendere le scale due o tre volte, facendo attenzione a non farti vedere dai vicini, potrebbero guardarti in modo strano.
  4. Turista Anonimo
    , 10/1/2003 00:00
    e io che pensavo di farlo sabato karin....
    lunedi va benissimo!
  5. Turista Anonimo
    , 10/1/2003 00:00
    Marco e Jessica, grazie per l'interesse al mio cake ai marrons glacés!.... lunedì arriva la ricetta!.... devo tradurla nel week-end (è in francese)...
  6. Turista Anonimo
    , 10/1/2003 00:00
    parole sante dico anch'io Rosalba ma chi lo dice alla macchina infernale? ti dico gli effetti che questa sana alimentazione avrebbe su di essa.
    Colazione :
    Thé o caffé senza zucchero
    (Fin qui tutto bene...)
    50g di yaourt (sarebbe meno di mezzo barattolino.. io "gratto" le pareti col cucchiaino e mi taglio la lingua sulla stagnola per sfruttarlo tutto)
    1 fetta di prosciutto cotto o 1 uovo alla coque (non male ma se non mangio un pò di pane o biscotti ho le visioni alle 11.00)
    Pranzo :
    Insalata con 50g di pollo o un uovo sodo, condita con un cucchiaio di salsa leggera
    100g di carne rossa grigliata e verdure varie. Uno yaourt e un kiwi
    (con orrore vedo che manca il pane anche qui e non oso neanche pensare quanto siano 50gr. di pollo (un'ala? due?) non uccido per così poco...

    Cena :
    Zuppa (o minestrone), 100g di pesce al cartoccio, uno yaourt (già un pò meglio ma non c'è traccia di pane e birra o vino....e mi sa che al terzo yogurt del giorno il mio intestino sembrerà Buckingam Palace ma il mio umore mi spingerà a overdosi di cioccolata..
    comunque grazie
    Guarda che scherzo lo so che hai perfettamente ragione...
  7. Turista Anonimo
    , 10/1/2003 00:00
    lo yaourt è un animale bianco composto di tanti animaletti piccolissimi. E' famosa la specie greca. Non ha un buon carattere, è un pò acido come tipo, però si riproduce facilmente e se si ha la malsana
    idea di farlo riprodurre in casa esso si impossessa del frigo ben presto. Per fortuna è commestibile e pare faccia bene. Si accoppia ma non produce prole con un animale svizzero chiamato muesli.
  8. Turista Anonimo
    , 10/1/2003 00:00
    Che bestia è lo yaourt?
  9. Turista Anonimo
    , 10/1/2003 00:00
    sante parole Rosalba... sante parole...ma tra io dire il fare, almeno per me, c'è di mezzo tanta, tanta acqua...(e cioccolato e pasta e arrosti e intingoletti e cosi via per ore).

    Ps. io abito al primo piano...
  10. Rosalba Simenon de magistris
    , 10/1/2003 00:00
    Per quelli che durante le vacanze di Natale hanno fatto qualche eccesso culinario, ecco qualche idea per ritrovare la linea senza troppe frustrazioni.
    Colazione :
    Thé o caffé senza zucchero
    50g di yaourt
    1 fetta di prosciutto cotto o 1 uovo alla coque
    Pranzo :
    Insalata con 50g di pollo o un uovo sodo, condita con un cucchiaio di salsa leggera
    100g di carne rossa grigliata e verdure varie. Uno yaourt e un kiwi
    Cena :
    Zuppa (o minestrone), 100g di pesce al cartoccio, uno yaourt
    Oppure:
    Colazione:
    Thé o caffé senza zucchero, macedonia di frutta, una fetta di pane completo uno yaourt.
    Pranzo:
    Insalata con aglio, cipolla e spezie varie (non vi consiglio di prendere appuntamenti di lavoro dopo aver mangiato l'insalata), 150g di pesce al cartoccio con 100g di verdure cotte al vapore, condite con un cucchiaio di olio di oliva e 50g di pasta, un frutto.
    Cena:
    Minestrone, 50g di petto di pollo o di prosciutto cotto, uno yaourt a 0%, un frutto.

    Cercate di fare un po’ di movimento, es : cercate di non prendere l’ascensore soprattutto quando abitate al primo o al secondo piano. Bevete almeno un litro e mezzo di acqua e non fate digiuni.
  11. Jessica Brioschi
    , 9/1/2003 00:00
    anche a me piacerebbe tanto avere la ricetta da Karin....
  12. Turista Anonimo
    , 8/1/2003 00:00
    bene bene però adesso dite una ricetta per rientrare nel 50, perchè non mi dicano ti vedo benone (che vuol dire che grassoooo hai visto????) e soprattutto perchè un brutto giorno guardando in giù non veda più...le scarpe. sono allergico alle diete monotematiche alla ginnastica e a medicinali tutti.
  13. Turista Anonimo
    , 7/1/2003 00:00
    KARINNNNN, la ricetta!!!!!!
  14. Dario 1
    , 7/1/2003 00:00
    brownies e torta al cioccolato con buccia d'arancio sono tra le mie torte preferite. Complimenti a voi e a questo forum!
  15. Rosalba Simenon de magistris
    , 4/1/2003 00:00
    Hops la svista, hai ragione, dunque ci vogliono 4 uova separate, nel senso che il rosso deve essere separato dal bianco, spero di non aver dimenticato nient'altro.
  16. Turista Anonimo
    , 4/1/2003 00:00
    Aspetto con ansia di leggere la ricetta di Karin!!!