1. Il Silenzio degli uomini

    di , il 22/11/2002 00:00

    Per quale motivo voi uomini avete l'abitudine malsana di non comunicare? Perché preferite il silenzio alla parola? Perché questa difficoltà, a volte insormontabile, ad aprirvi?

    Non farete scena muta anche su questo forum, vero?

  2. Turista Anonimo
    , 12/12/2002 00:00
    Sì... sto vivendo un silenzio che mi fa male...
    E' un silenzio che non comprendo...
    Vuol dire rifiuto?
    O é paura?
    Non lo so... non capisco e penso di non meritarlo..., ma lo accetto.
    Mi ritireró tra le mie dune cercando di comprenderne il motivo, ma sará difficile farlo da sola.
  3. Turista Anonimo
    , 11/12/2002 00:00
    ...strno..... era ...strano!
  4. Turista Anonimo
    , 11/12/2002 00:00
    sono sensa parole io......strno....
  5. Turista Anonimo
    , 10/12/2002 00:00
    c'è sempre un'ecezzione annie
  6. Turista Anonimo
    , 10/12/2002 00:00
    ih ih ih una cosa è vera, alcuni uomini che conosco impiegano anche + di 5 minuti per collegare bocca e cervello.Strano meccanismo però...la mia bocca è collegata di continuo al cervello...non c'è un tastino da azionare quando si vuol parlare.....siete strani...eh?
  7. Turista Anonimo
    , 9/12/2002 00:00
    i 5 minuti ci servono per collegare la bocca al cervello e non fare come molte donne che parlano senza effettuare il fatitico collegamento!!
  8. Turista Anonimo
    , 9/12/2002 00:00
    carissimo, il problema è proprio che cercate il trabocchetto dietro ogni nostra domanda...perchè dovrebbe esserci?
  9. Turista Anonimo
    , 7/12/2002 00:00
    Qualcuno direbbe che comunque facciamo...sbagliamo!
    La verità è che ci vorrebbero le istruzioni di montaggio, di manutenzione e di smontaggio di una donna. Per esempio i cinque minuti di silenzio che abbiamo escogitato di far trascorrere prima di parlare non sono altro che uno stratagemma per cercare di guadagnare tempo per poter capire dove è il trabocchetto che si nasconde dietro una vostra domanda. Ma nenache questo funziona più ormai vi arrabbiate anche per l'eccessiva attesa e così.... toccherà inventarne un'altra!
  10. Turista Anonimo
    , 6/12/2002 00:00
    ciao Annie....
    e poi dicono che le Donne sono un mistero.... mah.....
  11. Turista Anonimo
    , 6/12/2002 00:00
    non ci avevo pensato...e dire che urlo anche parecchio......che palle però, e poi lo dico stamattina dopo una litigata memorabbile.....che palle...ribadisco.
    Ciao Karin!
  12. Turista Anonimo
    , 6/12/2002 00:00
    cara Annie, a questo punto, spero proprio che sia un problema di udito!........
  13. Turista Anonimo
    , 5/12/2002 00:00
    cara Karin...pure a me succede così...o lo fanno a posta o proprio non c'arrivano....cosa è il male minore???!!!!
  14. Turista Anonimo
    , 5/12/2002 00:00
    perchè a volte quando faccio una domanda banalissima a mio marito, ci vogliono almeno 5 minuti di silenzio prima di aver uno straccio di risposta?!.... e magari mi tocca pure ripetere (scocciata a quel punto) la domanda perchè prima non l'ha sentita?.... ma, dico io, lo fate apposta????....
  15. Marco Benfe
    , 5/12/2002 00:00
    a dire il vero mia moglie quando "discutiamo" dice che "faccio la donna" perchè parlo troppo e questo spetta a lei... sarà saggezza orientale????
  16. Turista Anonimo
    , 4/12/2002 00:00
    Il linguaggio, ossia la trasmissione con suoni vocali di pensieri e frasi è il mezzo che ha permesso all'uomo di diventare l'animale più evoluto del nostro pianeta. Attenzione però, nonostante ciò sempre animali restiamo...e basta un niente per azzerare i millenni di civiltà che ci siamo conquistati precipitando nel baratro della barbarie. Io sono un gran chiaccherone però ho imparato che in alcune circostanze il silenzio è d'oro. Quando? quando si ha torto, quando non si è sicuri delle proprie idee e...quando si ha a che fare con una donna incazzata.
    Giò